gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Il Carnevale di Putignano in trasferta a Stigliano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Il Carnevale di Putignano in trasferta a Stigliano

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità

Tre componenti dell’associazione culturale 'Farinella' hanno tenuto un corso di formazione sulla cartapesta

Carnevale_di_Putignano_a_StiglianoPutignano Ba - Il Carnevale di Putignano incontra quello di Stigliano, in provincia di Matera. L’arte della cartapesta putignanese va oltre i confini regionali, affascina e crea opportunità di crescita e arricchimento reciproco.

L’occasione è stata un corso di formazione di 40 ore sulla cartapesta, promosso dall’associazione stiglianese “CEA - Centro di Educazione Ambientale” e tenuto dai putignanesi Teresa Giagulli, Marcello Recchia e Giampasquale Bianco dell’associazione culturale “Farinella”.

La Fondazione Carnevale di Putignano – ha dichiarato il presidente Giampaolo Loperfido - è sempre propensa a instaurare rapporti con tutte le comunità che vogliono sperimentare il Carnevale. Il Carnevale è un rito festoso che in ogni luogo è rappresentato in modo diverso. Ed è con piacere che portiamo la nostra cultura e la secolare tradizione fuori casa, arricchendoci a nostra volta di esperienze e conoscenze. Proprio come accaduto a Stigliano, piccola comunità materana che da 34 anni celebra re Carnevale, dando forma a opere in cartapesta realizzate a partire dalla modellazione del ferro. 

Vogliamo che la nostra manifestazione diventi una tradizione e creare opportunità di confronto con un Carnevale che negli anni si è professionalizzato, quello di Putignano, ha fatto eco il sindaco di Stigliano, Francesco Micucci.

Quello di Putignano è il Carnevale di riferimento per noi – ha aggiunto il presidente dell’associazione CEA, Mario Sansone – il meglio che c’è sul territorio, in particolare per quanto riguarda la lavorazione della cartapesta. Motivo per il quale abbiamo inteso avviare questo corso di specializzazione, affinché i nostri ragazzi, apprendendo nuove tecniche, possano affinare le loro capacità di utilizzo della carta

Nelle ore in cui si è articolato il percorso formativo, gli artisti putignanesi hanno illustrato il processo di lavorazione della cartapesta. Un corso teorico-pratico che ha portato alla realizzazione di diversi manufatti, tra la soddisfazione generale degli organizzatori, dei partecipanti, degli insegnanti e di tutta la Fondazione Carnevale di Putignano.