Scrivi a Informatissimo Putignano

Questo giornale è nato con l’intento di offrire ai lettori putignanesi oltre che un’informazione di pubblico interesse e di servizio al cittadino, anche un’occasione di incontro e di confronto. Puoi segnalare un evento, raccontare una storia, denunciare un disservizio, commentare un fatto, aprire un dibattito, pubblicare foto, diventare la voce e gli occhi del tuo quartiere e della tua città. Informatissimo Putignano potrà così diventare uno spazio di libero dibattito e approfondimento. Chiunque potrà attraverso il sito www.informatissimo.net, inviare e-mail con segnalazioni e proposte di ogni genere, che saranno poi pubblicate sulla versione stampa del giornale.

Commenta l'attualità

Tutte le notizie di Informatissimo Putignano saranno aperte ai commenti dei lettori. Potrai dire la tua, aprire una riflessione, contestare un'informazione o arricchirla con la tua testimonianza. La redazione si riserva la facoltà di non pubblicare materiale ritenuto offensivo o superato dai fatti di cronaca.

Segnala una notizia e proponi un dibattito

Sei a conoscenza di una notizia interessante? Vuoi segnalare un fatto che ritieni curioso? Ci sono temi scivolati ai margini dell'informazione e che, invece, vorresti riportare al centro dell'attenzione? Segnala una notizia e proponi un dibattito. La redazione valuterà le tue idee e le metterà in evidenza facendole diventare temi d'attualità e di confronto.

Inserisci un evento in agenda

Vuoi contribuire ad aggiornare l'agenda degli appuntamenti perché nessun appuntamento passi inosservato? Segnala orario e luogo di mostre, conferenze, feste, eventi sportivi, culturali e d'intrattenimento organizzati dalla tua associazione, scuola, quartiere, comunità o locale

Pubblica una foto

Condividi con Informatissimo Putignano le immagini dei tuoi viaggi, concerti, spettacoli di teatro, partite di calcetto, delle persone a te care, dei momenti più significativi della tua giornata. Contribuisci con le tue foto descrivere e a raccontare la realtà della città in cui vivi.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.