Emergenza Coronavirus: report servizi sociali attivi

Nuovi servizi sociali attivati a supporto dei cittadini più bisognosi, riformulazione dei servizi erogati dal Centro Anziani e delle attività socio-educative. Le misure predisposte dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Putignano per far fronte all’emergenza Coronavirus stanno supportando i soggetti più fragili. Ad attestarlo sono le numerose richieste pervenute fino ad oggi ai Servizi Sociali, alle quali si sta cercando di far fronte grazie alla collaborazione con le associazioni di volontariato e alla generosità di quanti stanno dando il proprio contributo a favore dei più bisognosi.   Ecco i servizi attivati e i numeri delle richieste pervenute ad oggi. I servizi sono sempre attivi e tutta la cittadinanza putignanese che ne ha bisogno può farne richiesta.      CONSEGNE A DOMICILIO   Per favorire la permanenza nelle proprie case, l’Ufficio Servizi Sociali ha garantito il raccordo e coordinamento dei servizi commerciali attivi con le attività a domicilio o servizi online. Ad oggi si sono registrate 8 tra farmacie e parafarmacie, oltre 50 attività di generi alimentari, 7 attività varie tra cui CAF, agenzie assicurative, prodotti per la casa, ferramenta. L’elenco è in costante aggiornamento mediante segnalazione delle attività alla mail servizisociali@comune.putignano.ba.it.     BANCO EMERGENZA   Il servizio attivato per supportare i soggetti più fragili e coloro che hanno subito riduzioni o perdite economiche derivanti dall’emergenza in corso mediante aiuti alimentari. Pervenute oltre 80 richieste che hanno consentito l’intervento in favore di 60 nuclei familiari. Alle richieste in costante aumento si sta cercando di fronteggiare mediante accordi con la Caritas e con il Banco alimentare, per reperire maggiori quantità di beni alimentari. Le richieste possono essere effettuate mediante tel. 345.4000330 o e-mail scrivendo a giuliana.laguardia@libero.it.   È possibile, per chi volesse, donare beni alimentari il martedì e giovedì presso il Centro Anziani (in via G. Angelini 26/l) dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00. È preferibile programmare la donazione telefonicamente. Per eventuali donazioni in denaro in favore di tale progetto si potrà effettuare un versamento con la Causale BANCO EMERGENZA PER PUTIGNANO PER SOSTENERE LE FASCE DEBOLI - GRUPPO VOLONTARIO VINCENZIANO A.I.C.SEZ. REG. PUGLIA ONLUS CON SEDE IN PUTIGNANO VIA DERNA, 36 C.F./P.IVA 93178450727 - CODICE IBAN. IT96OØ53854163ØØØØØØØØØ1516.     SERVIZIO SOCIALE, PROFESSIONALE E SEGRETARIATO DEL COMUNE DI PUTIGNANO   Supporto telefonico e gestione delle emergenze socio-assistenziali.  Pervenute 70 telefonate e oltre 11 richieste di contributo in una sola settimana.    Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 13:30, al numero 080.4056311 e via email all’indirizzo servizisociali@comune.putignano.ba.it. In questo periodo di emergenza si sta garantendo la richiesta di contributi urgenti anche a mezzo mail, trasmettendo carta di identità, bollette, spese di affitto, motivazione inerente la riduzione della capacità economica, specificando nell’oggetto la richiesta di contributo e un numero di telefono attivo.      AIUTI AGLI ANZIANI   Per tutti gli iscritti al Centro Anziani sono stati erogati ad oggi i seguenti servizi -                servizio mensa sociale: oltre 15 interventi attivi; -                servizio lavanderia oltre 6 interventi attivi; -                servizio di supporto domiciliare per il disbrigo di pratiche (quali pagamento bollette, ritiro ricette mediche: oltre 100interventi; -                servizio infermieristico domiciliare: circa 50 interventi erogati a domicilio.   I servizi su richiesta sono prenotabili telefonando al numero 345.4000330 dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 19:30. È possibile, comunque, segnalare gli anziani soli per poter intervenire mediante aiuti da parte dei servizi sociali telefonicamente allo 080.4056311 o al 380.6484273 o via email scrivendo a servizisociali@comune.putignano.ba.it.     CENTRO RISORSE FAMIGLIE E ADE - NUMERO UNICO: 380.6484273   Servizio gratuito di supporto psicologico e socio-educativo a distanza, mediante telefonate, erogato da psicologi ed educatori.   Assistenza Educativa Espletata da remoto, dal 9 al 24 marzo: 190 ore in favore di 31 nuclei. Centro Famiglie psicologi e pedagogisti da remoto, dal 9 al 24 marzo: 63 ore in favore di 37 nuclei. Allo sportello pervenute 8 chiamate per: informazioni relativi ai servizi pubblici attivi; richiesta spesa alimentare; supporto psicologico per stato di ansia; richiesta su orari apertura Uffici Pubblici.   SPORTELLO DI SOSTEGNO Contattabile il: lunedì, martedì, mercoledì e domenica  Orari: dalle 11:00 alle 13:00  Pedagogisti ed educatori: dr. Pazienza Vincenzo, dr.ssa Lillo Marzia    SPORTELLO PSICOLOGICO Contattabile il: giovedì, venerdì e sabato Orari: dalle 16:00 alle 18:00 Psicologhe: dr.ssa Loperfido, dr.ssa Palmisano Francesca, dr.ssa Palmitessa Annalisa     ASILO NIDO Programmate attività in modalità telematica, in favore delle famiglie, per garantire servizi alternativi e non perdere le quotidiane abitudini. Prodotti oltre 20 tutorial e altrettante attività fotografiche.     SERVIZI EDUCATIVI - CENTRO EDUCATIVO “PAOLILLO” E CENTRI CONVENZIONATI VOLTI RIVOLTI, A MODO LORO, AUXESIA, FANTABOSCO Strutturata specifica attività di teledidattica e di supporto educativo e psicologico a distanza al fine di garantire ai bambini lo svolgimento di attività, sostenere le famiglie e sperimentare una modalità diversa di incontro, studio e gioco. Il materiale prodotto, utile a tutti i genitori e ragazzi, è presente sulle pagine Facebook dei Centri. Oltre 100 i minori in carico ai Centri.     CENTRO ANTIVIOLENZA – CAV ANDROMEDA  È garantita l'apertura del centro Antiviolenza attraverso l'accoglienza telefonica e la gestione delle situazioni di emergenza. Un’operatrice sarà sempre disponibile ai numeri: cell. 339.7871952 / numero verde 1522. Al momento non sono pervenute telefonate. Ed è importante che tali numeri siano quanto più possibili diffusi per raggiungere le donne sole che al momento non riescono a chiedere aiuto.     Sono attivi, inoltre, i seguenti servizi:  SERVIZI ASL BA DSS 14 SERVIZIO GRATUITO DI ASSISTENZA PSICOLOGICA ONLINE E TELEFONICA Destinata alla popolazione residente che necessita di supporto per stati d’ansia intensi o perduranti, attacchi di panico, stati di riduzione del tono dell’umore SERVIZIO GRATUITO DI ASCOLTO PER GLI OPERATORI SANITARI DEL TERRITORIO che continuano a fornire prestazioni sanitarie indifferibili sul territorio Al fine di contenere lo stress emotivo legato al rischio dell’emergenza sanitaria da Covid-19 e alle restrizioni comportamentali e sociali imposte, e allo scopo di promuovere comportamenti proattivi a tutela del benessere psicologico individuale e pubblico, il CONSULTORIO FAMILIARE di PUTIGNANO promuove un servizio di CONSULENZA PSICOLOGICA TELEFONICA rivolto alla popolazione del DSS 14 e agli operatori del territorio impegnati nell’emergenza sanitaria. È possibile farne richiesta: inviando un’e-mail a: daniela.genco@asl.bari.it attraverso Skype: Daniela Genco telefonando al numero 380.6484273, dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 13:30 LINEA MAMMA – SOSTEGNO TELEFONICO A DISTANZA Servizio di consulenza telefonica o in videochiamata, online e gratuita, per le donne in stato di gravidanza e le neomamme residenti nella Provincia di Bari. Per la zona di Putignano: LAERA ELEONORA – 333.3356056 – tutti i giorni dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 18:30. Per donne in attesa, che hanno appena partorito o che hanno bisogno di consigli per i propri bambini, è possibile contattare il Centro Informazione Maternità e Nascita – sede di Putignano – Consulenze psicologiche, pedagogiche e ostetriche al numero 342.7324254.    


Emergenza Coronavirus: invito a segnalare anziani soli e non autosufficienti

È fondamentale in questo momento restare a casa, ma tanti sono gli anziani che vivono soli e sono costretti a uscire per fare la spesa o recarsi in farmacia o anche soltanto scambiare una parola di conforto con qualcuno per sentire meno il peso della solitudine. Per aiutare queste persone, l’Assessorato ai Servizi Sociali di Putignano chiede alla comunità di segnalare anziani soli, non autosufficienti o affetti da patologie che potrebbero aver bisogno di supporto in questo periodo di emergenza. «Invito tutti i miei concittadini – dichiara Anna Caldi, Assessora alle Politiche Sociali di Putignano – ad aiutarci e segnalarci persone anziane, soprattutto sole al proprio domicilio. Vicini, conoscenti, parenti che non possono essere raggiunti in questo momento. Attraverso la rete di supporto, e i servizi sociali rivolti alla cittadinanza che abbiamo attivato per far fronte all’emergenza, possiamo aiutarli nel disbrigo delle pratiche essenziali, supportarli nel momento del bisogno, farli sentire meno soli. Perché in questi tempi difficili, per gli anziani o le persone più vulnerabili che non hanno nessuno che possa prendersi cura di loro, sapere che oltre le mura di casa ci sono persone pronte ad ascoltare le tue esigenze ed aiutarti nel momento del bisogno, sapere che c'è qualcuno che puoi chiamare, è un piccolo sollievo».  Per segnalazioni contattare l’Ufficio Servizi Sociali allo 080.4056311 o il Centro Famiglie al 380.6484273. Tutti i servizi sociali attivi a supporto della cittadinanza sono consultabili qui.  


Studio Medico Associato ALGRAM: modifica orari

I medici aderenti all’Associazione Medica A.L.G.R.A.M. in Supergruppo, con studio in via Cavalieri di Malta 8 a Putignano, informano la cittadinanza che dal 24 marzo 2020 lo studio nelle ore pomeridiane effettuerà il seguente orario: 15:00-19:00.    I medici della suddetta Associazione osserveranno i loro consueti orari di turnazione giornaliera salvo che, per l’appunto, anticipare di un’ora l’orario pomeridiano di apertura e chiusura. 


Consultorio Familiare: attivati servizi di consulenza psicologica telefonica

Al fine di contenere lo stress emotivo legato all’emergenza sanitaria da Covid-19 e alle restrizioni comportamentali e sociali imposte, e allo scopo di promuovere comportamenti proattivi a tutela del benessere psicologico individuale e pubblico, i Consultori Familiari di Putignano, Castellana, Noci, Alberobello e Locorotondo promuovono un servizio di consulenza psicologica telefonica e online rivolto alla popolazione del Distretto Socio Sanitario 14 e agli operatori sanitari del territorio impegnati nell’emergenza sanitaria.   È possibile fare richiesta di consulenza: inviando una mail ai seguenti indirizzi: daniela.genco@asl.bari.it, consultorio.noci@asl.bari.it, consultorio.locorotondo@asl.bari.it telefonando ai seguenti numeri: 080.4050720 – mercoledì e venerdì – orario 8:30-13:30 080.4351224 – lunedì, martedì e giovedì – orario 8:30-13:30 080.4050534 – dal lunedì al venerdì – orario 8:30-13:30 Le consulenze saranno fornite nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 13:30 il martedì e giovedì anche in orario pomeridiano, dalle 15:00 alle 18:00 Il servizio è gratuito.   


Linea mamma: sostegno telefonico a distanza

Per meglio fronteggiare l'emergenza Covid-19, l'Ordine delle Ostetriche Bari-BAT ha attivato un servizio di consulenza gratuita, telefonica o in videochiamata tramite Skype o WhatsApp, per le donne residenti nelle province di Bari e BAT. 25 ostetriche volontarie che esercitano la loro attività professionale in consultori, distretti territoriali e ospedali delle ASL offrono il loro supporto, in questo momento delicato, a tutte le donne in stato di gravidanza e alle neomamma. Per le donne di Putignano, l'ostetrica Eleonora Laera è a disposizione tutti i giorni, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 18:30, al 333.3356056.  


Sospensione delle attività di commercio nelle aree fuori mercato

Si rende nota l'Ordinanza Sindacale n. 28 del 22/03/2020 di sospensione delle attività di commercio nelle aree fuori mercato.   A far data dal 22 marzo e fino al 3 aprile 2020 è sospesa l’attività di commercio di generi alimentari (frutta secca, olive, frutta e verdure) nonchè di raccolta di prodotti spontanei della terra, svolte su area pubblica in posteggi fuori mercato individuati nel piano commerciale, con eventuale possibilità di recupero. In allegato l'Ordinanza.

Allegato: pdf OS-28 _sospensione delle attività di commercio nelle aree fuori mercato.pdf.pdf    

Chiusura Cimitero Comunale fino al 3 aprile

Si rende nota l'Ordinanza Sindacale n. 25 del 22/03/2020 di chiusura temporanea del cimitero comunale a far data dal 22 marzo e fino al 3 aprile 2020. In allegato l'Ordinanza.

Allegato: pdf OS-25 _chiusura del locale cimitero.pdf.pdf    

Disciplina degli orari di apertura delle attività commerciali

Si rende nota l'Ordinanza Sindacale n. 27 del 22/03/2020, modificata dalle OO.SS. nn. 29/2020 e 30/2020, di disciplina degli orari di apertura delle attività commerciali.   A far data dal 22 marzo e fino al 3 aprile 2020 è disposta:   Nei giorni feriali la limitazione dell’orario di apertura di tutti gli esercizi commerciali al dettaglio, aventi titolo allo svolgimento delle attività ai sensi del D.P.C.M., dalle ore 7:00 alle ore 19:00; dal 23 marzo 2020 le farmacie seguiranno il seguente orario:  08.30 - 13.00 / 15.30 - 19.00;    Nella giornata di domenica 29 marzo la sospensione della vendita al pubblico delle attività artigianali di produzione e vendita alimentari; l'invito agli esercenti le attività commerciali ammisibili di valutare l'opportunità di disporre chiusure facoltative. In allegato le Ordinanze.

Allegati: pdf OS-27 _disciplina delle attività commerciali.pdf.pdf    pdf Prot_Par 0016818 del 26-03-2020 - OS-29 _ disciplina delle attività commerciali - mod. OS 27-2020.pdf    pdf Prot_Par 0017337 del 26-03-2020 - OS-30 _ disciplina delle attività commerciali - mod. OS 27-2020.pdf    

Disciplina delle attività su suolo pubblico e fuori casa

Si rende nota l'Ordinanza Sindacale n. 26 del 22/03/2020 di disciplina delle attività su suolo pubblico e fuori casa.   A far data dal 23 marzo e fino al 3 aprile 2020 è disposta: la limitazione a un solo membro della famiglia al giorno per attività di approvvigionamento di prodotti alimentari, giornali, sigarette e assimilati, prodotti di prima necessità; la limitazione a una sola uscita al giorno per coloro che svolgono attività fisica all’aperto, se proprio necessaria e per un periodo strettamente necessario, nel rispetto dell'ordinanza del Ministero della Salute del 20 marzo 2020. la limitazione a massimo due uscite al giorno per la passeggiata con gli animali d’affezione; la limitazione a una sola uscita ogni due giorni per recarsi nelle seconde abitazioni per accudire animali. In allegato l'Ordinanza.

Allegato: pdf OS-26 _disciplina attività su suolo pubblico.pdf.pdf    

Emergenza Covid-19: D.P.C.M. 22 marzo 2020

Si rende noto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 marzo 2020, contenente le ultime disposizioni in materia di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale e in vigore fino al 3 aprile 2020. 

Allegati: pdf DPCM 22 marzo 2020.pdf    pdf DPCM 22 marzo 2020 - Allegati.pdf    

Centro Comunale di Raccolta: chiusura fino al 3 aprile

In ottemperanza alle disposizioni del Governo in materia di contenimento della diffusione del Coronavirus, dopo aver monitorato il conferimento dei rifiuti e aver attestato che in questi giorni i cittadini hanno conferito frazioni per le quali è previsto il servizio di raccolta porta a porta, mentre le campagne sono servite da isole ecologiche, tenuto conto anche delle file di auto createsi che hanno richiesto più volte l’intervento delle pattuglie della Polizia locale, si è giunti alla conclusione che in questo momento il CCR non costituisce un servizio di necessità.    Si è ritenuto pertanto opportuno,con Ordinanza Sindcale n.24 del 20 marzo 2020, procedere alla chiusura temporanea del CCR dal 21 marzo al 3 aprile 2020.   Resta attivo il servizio di ritiro porta a porta dei rifiuti ingombranti, prenotabile al numero verde 800098563. In allegato Ordinanza Sindacale 

Allegato: pdf ChiusuraCCR-OS 24-2020.pdf    

FAVILLE Festival lancia il contest "Viaggio intorno a casa mia"

Bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni sono invitati a giocare con la fantasia e creare disegni ispirati all’opera letteraria di Gianni Rodari   In questi giorni difficili, mentre le scuole sono chiuse e tutti siamo tenuti a restare a casa, FAVILLE Festival di Letteratura per Giovani Menti propone un modo per riscoprire il piacere di inventare, viaggiare con la mente, dare forma alla creatività e lancia il contest “Viaggio intorno a casa mia”.   Il concorso, rivolto a cittadini putignanesi dai 3 ai 13 anni, si ispira alla preziosa opera letteraria di Gianni Rodari, lo scrittore e poeta amato da grandi e piccoli di cui quest’anno si celebra il centenario della nascita. Un concorso che invita le Giovani Menti, a partire dall’esperienza della lettura e dal tempo trascorso a casa, a liberare la fantasia ed esprimerla in segni, forme, colori.   «Nell’attesa della prossima edizione del Festival in programma a ottobre, – dichiara Rossana Delfine, Assessora alla Cultura del Comune di Putignano – abbiamo scelto di dare avvio al progetto “FAVILLE 2020” in questi giorni difficili per tutti. Attraverso un contest che vuole sostenere la creatività dei nostri bambini e farli sentire parte di un’unica comunità. Perché ci piace l’idea di essere comunità anche con la cultura, perché ogni forma di arte che ci accarezzi l'anima può farci forza e darci speranza. Allora, care piccole cittadine e cari piccoli cittadini, prendete carta, penna, colori e da casa realizzate la vostra opera d’arte. Quando questo momento difficile sarà alle nostre spalle torneremo a vivere tutti insieme la nostra Biblioteca».   Il contest si articola in tre sezioni di concorso: giovanissimi 3/6 anni; giovani 7/9 anni; ragazzi 10/13 anni. La partecipazione è gratuita e sono ammessi elaborati individuali o lavori fino a tre autori, da consegnare presso le Librerie di Faville, Lik e Lak (via Bixio) e Libreria Simone (Corso Umberto I), a partire dal 4 maggio. Ogni concorrente dovrà far sottoscrivere il consenso alla partecipazione e al trattamento dei dati personali. La giuria della prossima edizione del Festival, selezionerà 1 elaborato per categoria a cui sarà attribuito il premio in Buono in libri. In allegato: - regolamento del contest - scheda di partecipazione 

Allegati: pdf ContestFaville-Regolamento.pdf    pdf ContestFaville-SchedaIscrizione.pdf    

Centro Antiviolenza Andromeda: attivato il supporto telefonico per le donne vittime di violenza

Distanti ma vicini alle donne vittime di violenza In questo periodo di emergenza sanitaria, anche il Centro Antiviolenza Andromeda – spazio di ascolto per le donne vittime di violenza che opera nei territori di Alberobello, Castellana Grotte, Locorotondo, Noci e Putignano – ha dovuto sospendere tutti gli appuntamenti in presenza. Resta garantita l’apertura del Centro e il supporto a tutte le donne attraverso l’accoglienza telefonica e la gestione delle situazioni di emergenza.    Operatrici di accoglienza, psicologhe e avvocate del Centro Antiviolenza Andromeda sono sempre disponibili al numero 339.7871952. in alternativa, contattando il numero verde nazionale 1522 sarà possibile mettersi in contatto con il Centro.    «In questi giorni – dichiarano dal Centro Antiviolenza Andromeda – non è stato semplice capire quello che stava succedendo e come comportarsi. Ci siamo confrontate continuamente per capire quale strada seguire e abbiamo compreso che a fronte di questa emergenza sanitaria è necessario seguire le restrizioni consigliate dal nostro stesso governo». Ad ogni modo «mai come in questi giorni così surreali crediamo sia importante far sentire a tutte le donne e ai loro figli che dividono h24 gli spazi familiari con il proprio maltrattante che non sono sole».     


Stagione Teatrale: le nuove date degli spettacoli in programmazione

L’11 maggio “Abolite gli armadi, gli amanti non esistono più”. Il 27 maggio “Hollywood Burge”.   Come da comunicazione dal Teatro Pubblico Pugliese, sono state individuate le nuove date – concordate con le compagnie teatrali e in base alle disponibilità del Teatro – per gli spettacoli della corrente stagione teatrale interessati dal periodo di sospensione causa emergenza Coronavirus.   Lo spettacolo “Abolite gli armadi, gli amanti non esistono più” con Pino Strabioli si svolgerà l’11 maggio 2020 alle ore 21:00. Lo spettacolo “Hollywood Burger” della Compagnia Iacchetti-Quartullo si terrà il 27 maggio 2020 alle ore 21:00. Gli abbonati potranno utilizzare lo stesso titolo di ingresso già in possesso anche per le nuove date.


Aree di sosta a pagamento: sospensione del pagamento fino al 3 aprile

Si informa la cittadinanza che fino al 3 aprile 2020 è sospeso a Putignano il pagamento delle tariffe di sosta per gli stalli con strisce blu. Le aree di sosta a pagamento saranno pertanto libere. Contestualmente è sospesa l’attività di controllo da parte degli ausiliari alla sosta.


Coronavirus: attivato il servizio di supporto psicologico telefonico

Il servizio è gratuito ed è rivolto a tutti i cittadini putignanesi   Il Comune di Putignano, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Comunità S. Francesco, ente gestore del servizio Centro Risorse Famiglia, per conto dell'Ambito Territoriale di Putignano, organizza un Servizio Gratuito di Sostegno e Supporto Psicologico Telefonico. Un servizio che può essere utile per chi sta vivendo una situazione di stress emotivo o di isolamento a causa dell'emergenza Coronavirus.    Psicologi ed educatori offriranno consulenze telefoniche di supporto alla persona, garantendo tutte le informazioni sui servizi predisposti dall'Amministrazione Comunale di Putignano in questo periodo di emergenza sanitaria. Il numero unico da contattare per usufruire dei servizi è il 380.6484273.   SPORTELLO DI SOSTEGNO Contattabile il: lunedì, martedì, mercoledì e domenica  Orari: dalle 11:00 alle 13:00  Pedagogisti ed educatori: dr. Pazienza Vincenzo, dr.ssa Lillo Marzia    SPORTELLO PSICOLOGICO Contattabile il: giovedì, venerdì e sabato Orari: dalle 16:00 alle 18:00 Psicologhe: dr.ssa Loperfido, dr.ssa Palmisano Francesca, dr.ssa Palmitessa Annalisa   Il Servizio è rivolto a tutti i cittadini di Putignano, inclusi i beneficiari del reddito di cittadinanza e i soggetti fragili in carico ai servizi sociali.  


Sospensione ordinanza n. 147/97 di chiusura del Corso Umberto I

Si rende noto che con provvedimento del Sindaco, prot. n. 15669/2020, è sospesa con decorrenza immediata e sino al 03 aprile 2020 l'ordinanza di chiusura del Corso Umberto I, da Piazza Principe di Piemonte a via Margherita di Savoia. In allegato il provvedimento.

Allegato: pdf Prot_Par 0015669 del 14-03-2020 - Sospensione ordinanza 114-97.pdf    

Consegna a domicilio: le attività che offrono il servizio a Putignano

Si precisa che questo elenco non è esaustivo e chiunque può inviare la propria informativa inerente servizi, denominazione, contatti telefonici, modalità di fruizione. Si procederà giornalmente a integrare quanto perverrà all’e-mail servizisociali@comune.putignano.ba.it. FARMACIE E PARAFARMACIE FARMACIA LAERA via della Conciliazione, 18 | cell/whatsapp 349.5266923 FARMACIA PALAZZO corso Umberto I | tel. 080.4911697 FARMACIA RUTIGLIANO piazza Beethoven, 50 | tel. 080.4058390 / whatsapp 388.6212236 FARMACIA SERIO Estramurale a Mezzogiorno, 69 | cell/whatsapp 338.3720050  PARAFARMACIA COLUCCI via Margherita di Savoia, 131 | tel. 080.4911743 / 393.2220385 PARAFARMACIA ERBORISTERIA via Cavalieri di Malta, 53/55 | tel. 080.9902040 / 377.0898102 PARAFARMACIA SANITAS via Estramurale a Mezzogiorno, 27 | tel. 080.4055098 / 342.3109316 PARAFARMACIA VETEFARMACO - FARMACI VETERINARI via Noci 64 B/Bis | tel. 080.4913276 / whatsapp 339.8748134 PANIFICI, ALIMENTARI, FRUTTA PANE & CO viale Federico II | tel. 080.4054900 | orari 7:00-15:00 e 18:00-20:00 PANE & CO corso Umberto I | tel. 080.4913529 | orari 7:00-15:00 e 18:00-20:00 PANIFICIO PANE E PASSIONE da Paola via Cappuccini 17 | tel. 393.5492532 PANIFICIO SERIO via Piccirilli, 31-33 | tel. 366.4485160 Forno MINGO via Fratelli Morea, 8 | tel. 080.4911379 / whatsapp 347.4771797 | orari 9:00-11:00 e 17:00-18:00 TARALLIFICIO BISCOTTIFICIO SANT'ANTONIO via Tripoli, 28 | tel. 080.4931498 | orario: 13:30-14:30  IL PIZZICAGNOLO via Tripoli, 63 | tel. 080.4934912 L'ANGOLO DELLE BONTÀ via Cavalieri di Malta, 76-78 | tel. 080.4913230 / cell. 339.6250645 | orario 8:30-13:00 e 16:30-19:00 SALSAMENTERIA da Tania via Noci, 32 | tel. 327.4645228 / whatsapp 392.3968144 | orario 13:00-14:00 e 18:00-19:00 SHOPPING ALIMENTARI via Estramurale a Mezzogiorno, 47 | tel. 389.6979333 STRAVIRS ALIMENTARI via Tripoli, 21 | tel. 080.4055493 CSETTE via Turi | tel. 080.4054296 / email: turi@c7supermercati.it | prenotazione della spesa e ritiro senza fare la fila, dal lunedì al sabato: orario prenotazioni 8:00-11-00; orario ritiro 15:30-17:30    CSETTE via Tateo, 10-16 | tel. 080.4058718 / email: tateo@c7supermercati.it | prenotazione della spesa e ritiro senza fare la fila, dal lunedì al sabato: orario prenotazioni 8:00-11-00; orario ritiro 15:30-17:30    CSETTE via Laterza, 32 | tel. 080.4057835 / email: laterza@c7supermercati.it | prenotazione della spesa e ritiro senza fare la fila, dal lunedì al sabato: orario prenotazioni 8:00-11-00; orario ritiro 15:30-17:30    AZIENDA AGRICOLA M.E.S.A. negozio di frutta e verdura di Ezia Mezzapesa e Andrea Sportelli S.P. per Conversano, 44/A | tel. 080.4057329 / whatsapp 331.7038991 FRUTTA E VERDURA DA ANTONIO via Sottotenente G. Pugliese | tel. 351.1815835 FRUTTA E VERDURA di Sportelli Pietro | whatsapp 346.2424512 LA BOTTEGA ITALIANA DELL'AZIENDA AGRICOLA via Marcualdo, 20 | tel. 339.1902145 ORTOFRUTTA Laera Francesco Romano viale Cristoforo Colombo, 13 | tel 080.4054483 / whatsapp 368.3681701 SPORTELLI FRUIT via G. Murat, 16 | tel. 080.2224197 / whatsapp 333.2893423 LA BIOTTEGA - NATURASÌ via Cavalieri di Malta, 94 | tel. 080.4059157 / email: putignani1@naturasi.biz VOGLIA DI BIO via Tripoli 23 | tel. 333.4461591 OLEIFICIO TODISCO s.c. Chiancarosa | tel. 080.4911358 / cell. 339.3391834 / email: olio-todisco@libero.it | orari 9:00-12:00 MACELLERIE, PESCHERIE, CASEIFICI, BAR, PASTICCERIE FRIGGITORIA SAN DOMENICO | piazza S. Domenico, 8 | tel. 340.2370739 | shushi solo martedì e venerdì a cena PESCHERIA DRAGONE Estramurale a Levante, 73 | tel. 333.9619651 - 333.4560765 | da lunedì a domenica, solo la mattina PESCHERIA GASTRONOMIA TORRES Via Cavalieri di Malta | tel. 080.9684278 PESCHERIA IL CORALLO via Tripoli, 11 | tel. 347.8245410 PESCHERIA LE DELIZIE DEL MARE via Estramurale a Mezzogiorno, 104 | tel 389.1262952 / 327.1039000 MACELLERIA BELVEDERE viale Giuseppe Verdi, 5 | tel. 080.4058608 BRACERIA LA RUSTICA via Custoza, 54 | tel. 080.4032859 | orari dalle 11:00 alle 22:30 SANTA MARIA – Fornello Pronto via Campanile | tel. 080.2052067 | dalle ore 19:00 CASEIFICIO ARTIGIANA via Alcide de Gasperi, 5 / via Estramurale a Levante, 186 / piazza Padre Pio, 2 | tel. 370.1549354 | orari 8:00-10:00 e 14:00-16:00 CASEIFICIO SAPORI DELLE MASSERIE via Noci, 33-39 e piazza Umberto I, 88 | tel. 080.4052442​ DOLCI MANIE via Savonarola, 12 | tel. 080.4052177 PASTICCERIA DOLCISSIMA via della Conciliazione, 47 | tel. 080.4911295 PASTICCERIA NONNA MARGHERITA viale Giuseppe Verdi, 1 | tel. 080.4058485 PASTICCERIA TIO PEPE viale della Repubblica, 36 | tel. 080.4912407 o attraverso Facebook e Instagram BAR GELATERIA DOLCI VOGLIE via Roma, 13 | tel. 377.3699170 CAFFÈ ROMA via Cappuccini, 25 | tel. 080.4911381 / 393.9333777 COFFEE POINT via Estramurale a Mezzogiorno, 94 | tel. 080.9720150 / cell. 340.7066581 PIZZERIE, RISTORANTI, PUB MC ROSE via Cavalieri di Malta, 74 | tel. 347.5627934 | prenotazioni: dalle 17:30 alle 21:00  PIZZERIA BELLA NAPOLI viale Cristoforo Colombo, 40/42 | tel. 080.4054495 | il sabato PIZZERIA COMBÀ via Tripoli 15 | tel. 345.6281083 PIZZERIA LA CASA DI TOTÒ via Conversano | tel. tel. 080.4057820 | dalle ore 19:00 PIZZERIA L’ACQUARIO via Tenente Pietro Sbiroli, 6 | tel. 080.4934004 per la Pizzeria / 393.3773500 per la Spesa a Domicilio PIZZERIA MOLINO viale Giuseppe Verdi, 25 | tel. 080.8973828 / 346.0264790 PIZZERIA OLD MONEY viale Cristoforo Colombo, 117 | tel. 080.9680004 PIZZERIA PIAZZETTA piazza San Domenico, 16 | tel. 080.5239232 / 349.6687834 PIZZERIA PIZZA PIÙ via Noci, 121 | tel. 338.9415236 PIZZERIA STEFAN via Estramurale a Levante, 189 | tel 338.2476573 - 339.1164602 | orari 18:00-23:00 ROYAL PIZZA via Noci, 53 | tel. 080.9720334 | dalle ore 18:00 RISTORANTE PIZZERIA L’ANGOLO DIVINO via Vincenzo Laterza, 55 | tel. 348.2920312 RISTORANTE QUADRO via Santa Caterina da Siena | tel. 351.522939 BIRRERIA OI piazza Plebiscito, 7 | cell. 391.7745764 o tramite la pagina FB | orario: dalle 19:00 COOPERA Corso Garibaldi, 42 | tel. 338.1791220 | panini NORCINERIA IL SIMPOSIO piazza Principe di Piemonte, 4 | 370.3638442 ATTIVITÀ VARIE  igiene, intimo, librerie, puericultura, foto, ferramenta, negozi per animali, CAF e assicurazioni IL BAZAR DEL BRICO CASA via S. Da Putignano, 16/18 | tel. 080.4051795 / WhatsApp 338.8782207 - 328.6222806 LIQUIDÒ (igiene casa e persona con detergenti soprattutto alla spina) via s.t.Pugliese | tel. 345.0231768 / 080.4053884 | orari 8:00-12:00 e 17:00-20:00 LIBRERIA LIK E LAK via Bixio, 20 | tel. 377.2607238 / email: librerialikelak@gmail.com POLLICINO STORE (giochi educativi, creativi, terapeutici, puericultura) via S.T. Pugliese, 2/A | cell./whatspp 339.7840632 / email: info@pollicinostore.it | orari 9:00-12:00 e 16:00-18:00 Negozio Di Fotografia, vendita on Line - fotografica via Margherita di Savoia 127 | tel. 339.4553935 FERRAMENTA GIAR FER CASA via Cavalieri di Malta, 86-88-90 | tel. 080.4911523 / cell. 339.7802912 / email info@giarfercasa.it | orari 9:00-12:00 e 16:00-20:00 FERRAMENTA SECURFERR via Cav. Di Malta | tel. 080.4053191 / 338.4302558 / 392.7441477 | orario: 9:00-12:00 e 16:00-18:00 DEMARINIS (mangimi/pet food/pellet per stufe) via A.Piccirilli, 21 | tel./whatsapp 377.3807408 / email: demarinisputignano@libero.it ANTARES (pigiameria specializzata, tutori, intimo e biancheria casa) via Cappuccini, 34 | tel. 371.4303979 NIKI INTIMO via Giuseppe Verdi, 1/B | tel. 393.4037279 | orari 10:00-12:00 e 16:00-19:00 AMISSIMA ASSICURAZIONI via Cappuccini 102/C | tel 080.4934551 / cell/whatsapp 3382639444 / email: age2607@amissima.net  CAF SICUREZZA FISCALE - REFRAM SRLS via XXV Aprile, 29 | tel. 080.4052242 / cell. 392.1488885 / email: ba.putignano@epasa-itaco.it | servizi a distanza   MAIL BOXES ETC via S. Ten. Pugliese, 30-32 | tel. 080.4059256 / email: mbe353@mbe.it | ritiro a domicilio dal lunedì al venerdì, orari 8:30-13.00 e 14:30-16:30    Con il progetto Banco Emergenze, mediante la Croce Rossa, è possibile fruire anche dell’acquisto e della consegna a domicilio presso tutte le altre attività del territorio di Putignano.  


Emergenza Coronavirus: informazioni e servizi utili alla cittadinanza

LE ATTIVITÀ COMMERCIALI DI PUTIGNANO A SERVIZIO DELLA CITTADINANZA MEDIANTE CONSEGNA A DOMICILIO Si precisa che questo elenco non è esaustivo e chiunque può inviare la propria informativa inerente servizi, denominazione, contatti telefonici, modalità di fruizione. Si procederà giornalmente a integrare quanto perverrà all’e-mail servizisociali@comune.putignano.ba.it. L’obiettivo è quello di favorire la permanenza nelle proprie abitazioni.  FARMACIE E PARAFARMACIE FARMACIA LAERA via della Conciliazione, 18 | cell/whatsapp 349.5266923 FARMACIA PALAZZO corso Umberto I | tel. 080.4911697 FARMACIA RUTIGLIANO piazza Beethoven, 50 | tel. 080.4058390 / whatsapp 388.6212236 FARMACIA SERIO Estramurale a Mezzogiorno, 69 | cell/whatsapp 338.3720050  PARAFARMACIA COLUCCI via Margherita di Savoia, 131 | tel. 080.4911743 / 393.2220385 PARAFARMACIA ERBORISTERIA via Cavalieri di Malta, 53/55 | tel. 080.9902040 / 377.0898102 PARAFARMACIA SANITAS via Estramurale a Mezzogiorno, 27 | tel. 080.4055098 / 342.3109316 PARAFARMACIA VETEFARMACO - FARMACI VETERINARI via Noci 64 B/Bis | tel. 080.4913276 / whatsapp 339.8748134 PANIFICI, ALIMENTARI, FRUTTA PANE & CO viale Federico II | tel. 080.4054900 | orari 7:00-15:00 e 18:00-20:00 PANE & CO corso Umberto I | tel. 080.4913529 | orari 7:00-15:00 e 18:00-20:00 PANIFICIO PANE E PASSIONE da Paola via Cappuccini 17 | tel. 393.5492532 PANIFICIO SERIO via Piccirilli, 31-33 | tel. 366.4485160 Forno MINGO via Fratelli Morea, 8 | tel. 080.4911379 / whatsapp 347.4771797 | orari 9:00-11:00 e 17:00-18:00 TARALLIFICIO BISCOTTIFICIO SANT'ANTONIO via Tripoli, 28 | tel. 080.4931498 | orario: 13:30-14:30  IL PIZZICAGNOLO via Tripoli, 63 | tel. 080.4934912 L'ANGOLO DELLE BONTÀ via Cavalieri di Malta, 76-78 | tel. 080.4913230 / cell. 339.6250645 | orario 8:30-13:00 e 16:30-19:00 SALSAMENTERIA da Tania via Noci, 32 | tel. 327.4645228 / whatsapp 392.3968144 | orario 13:00-14:00 e 18:00-19:00 SHOPPING ALIMENTARI via Estramurale a Mezzogiorno, 47 | tel. 389.6979333 STRAVIRS ALIMENTARI via Tripoli, 21 | tel. 080.4055493 CSETTE via Turi | tel. 080.4054296 / email: turi@c7supermercati.it | prenotazione della spesa e ritiro senza fare la fila, dal lunedì al sabato: orario prenotazioni 8:00-11-00; orario ritiro 15:30-17:30    CSETTE via Tateo, 10-16 | tel. 080.4058718 / email: tateo@c7supermercati.it | prenotazione della spesa e ritiro senza fare la fila, dal lunedì al sabato: orario prenotazioni 8:00-11-00; orario ritiro 15:30-17:30    CSETTE via Laterza, 32 | tel. 080.4057835 / email: laterza@c7supermercati.it | prenotazione della spesa e ritiro senza fare la fila, dal lunedì al sabato: orario prenotazioni 8:00-11-00; orario ritiro 15:30-17:30    AZIENDA AGRICOLA M.E.S.A. negozio di frutta e verdura di Ezia Mezzapesa e Andrea Sportelli S.P. per Conversano, 44/A | tel. 080.4057329 / whatsapp 331.7038991 FRUTTA E VERDURA DA ANTONIO via Sottotenente G. Pugliese | tel. 351.1815835 FRUTTA E VERDURA di Sportelli Pietro | whatsapp 346.2424512 LA BOTTEGA ITALIANA DELL'AZIENDA AGRICOLA via Marcualdo, 20 | tel. 339.1902145 ORTOFRUTTA Laera Francesco Romano viale Cristoforo Colombo, 13 | tel 080.4054483 / whatsapp 368.3681701 SPORTELLI FRUIT via G. Murat, 16 | tel. 080.2224197 / whatsapp 333.2893423 LA BIOTTEGA - NATURASÌ via Cavalieri di Malta, 94 | tel. 080.4059157 / email: putignani1@naturasi.biz VOGLIA DI BIO via Tripoli 23 | tel. 333.4461591 OLEIFICIO TODISCO s.c. Chiancarosa | tel. 080.4911358 / cell. 339.3391834 / email: olio-todisco@libero.it | orari 9:00-12:00 MACELLERIE, PESCHERIE, CASEIFICI, BAR, PASTICCERIE FRIGGITORIA SAN DOMENICO | piazza S. Domenico, 8 | tel. 340.2370739 | shushi solo martedì e venerdì a cena PESCHERIA DRAGONE Estramurale a Levante, 73 | tel. 333.9619651 - 333.4560765 | da lunedì a domenica, solo la mattina PESCHERIA GASTRONOMIA TORRES Via Cavalieri di Malta | tel. 080.9684278 PESCHERIA IL CORALLO via Tripoli, 11 | tel. 347.8245410 PESCHERIA LE DELIZIE DEL MARE via Estramurale a Mezzogiorno, 104 | tel 389.1262952 / 327.1039000 MACELLERIA BELVEDERE viale Giuseppe Verdi, 5 | tel. 080.4058608 BRACERIA LA RUSTICA via Custoza, 54 | tel. 080.4032859 | orari dalle 11:00 alle 22:30 SANTA MARIA – Fornello Pronto via Campanile | tel. 080.2052067 | dalle ore 19:00 CASEIFICIO ARTIGIANA via Alcide de Gasperi, 5 / via Estramurale a Levante, 186 / piazza Padre Pio, 2 | tel. 370.1549354 | orari 8:00-10:00 e 14:00-16:00 CASEIFICIO SAPORI DELLE MASSERIE via Noci, 33-39 e piazza Umberto I, 88 | tel. 080.4052442​ DOLCI MANIE via Savonarola, 12 | tel. 080.4052177 PASTICCERIA DOLCISSIMA via della Conciliazione, 47 | tel. 080.4911295 PASTICCERIA NONNA MARGHERITA viale Giuseppe Verdi, 1 | tel. 080.4058485 PASTICCERIA TIO PEPE viale della Repubblica, 36 | tel. 080.4912407 o attraverso Facebook e Instagram BAR GELATERIA DOLCI VOGLIE via Roma, 13 | tel. 377.3699170 CAFFÈ ROMA via Cappuccini, 25 | tel. 080.4911381 / 393.9333777 COFFEE POINT via Estramurale a Mezzogiorno, 94 | tel. 080.9720150 / cell. 340.7066581 PIZZERIE, RISTORANTI, PUB MC ROSE via Cavalieri di Malta, 74 | tel. 347.5627934 | prenotazioni: dalle 17:30 alle 21:00  PIZZERIA BELLA NAPOLI viale Cristoforo Colombo, 40/42 | tel. 080.4054495 | il sabato PIZZERIA COMBÀ via Tripoli 15 | tel. 345.6281083 PIZZERIA LA CASA DI TOTÒ via Conversano | tel. tel. 080.4057820 | dalle ore 19:00 PIZZERIA L’ACQUARIO via Tenente Pietro Sbiroli, 6 | tel. 080.4934004 per la Pizzeria / 393.3773500 per la Spesa a Domicilio PIZZERIA MOLINO viale Giuseppe Verdi, 25 | tel. 080.8973828 / 346.0264790 PIZZERIA OLD MONEY viale Cristoforo Colombo, 117 | tel. 080.9680004 PIZZERIA PIAZZETTA piazza San Domenico, 16 | tel. 080.5239232 / 349.6687834 PIZZERIA PIZZA PIÙ via Noci, 121 | tel. 338.9415236 PIZZERIA STEFAN via Estramurale a Levante, 189 | tel 338.2476573 - 339.1164602 | orari 18:00-23:00 ROYAL PIZZA via Noci, 53 | tel. 080.9720334 | dalle ore 18:00 RISTORANTE PIZZERIA L’ANGOLO DIVINO via Vincenzo Laterza, 55 | tel. 348.2920312 RISTORANTE QUADRO via Santa Caterina da Siena | tel. 351.522939 BIRRERIA OI piazza Plebiscito, 7 | cell. 391.7745764 o tramite la pagina FB | orario: dalle 19:00 COOPERA Corso Garibaldi, 42 | tel. 338.1791220 | panini NORCINERIA IL SIMPOSIO piazza Principe di Piemonte, 4 | 370.3638442 ATTIVITÀ VARIE  igiene, intimo, librerie, puericultura, foto, ferramenta, negozi per animali, CAF e assicurazioni IL BAZAR DEL BRICO CASA via S. Da Putignano, 16/18 | tel. 080.4051795 / WhatsApp 338.8782207 - 328.6222806 LIQUIDÒ (igiene casa e persona con detergenti soprattutto alla spina) via s.t.Pugliese | tel. 345.0231768 / 080.4053884 | orari 8:00-12:00 e 17:00-20:00 LIBRERIA LIK E LAK via Bixio, 20 | tel. 377.2607238 / email: librerialikelak@gmail.com POLLICINO STORE (giochi educativi, creativi, terapeutici, puericultura) via S.T. Pugliese, 2/A | cell./whatspp 339.7840632 / email: info@pollicinostore.it | orari 9:00-12:00 e 16:00-18:00 Negozio Di Fotografia, vendita on Line - fotografica via Margherita di Savoia 127 | tel. 339.4553935 FERRAMENTA GIAR FER CASA via Cavalieri di Malta, 86-88-90 | tel. 080.4911523 / cell. 339.7802912 / email info@giarfercasa.it | orari 9:00-12:00 e 16:00-20:00 FERRAMENTA SECURFERR via Cav. Di Malta | tel. 080.4053191 / 338.4302558 / 392.7441477 | orario: 9:00-12:00 e 16:00-18:00 DEMARINIS (mangimi/pet food/pellet per stufe) via A.Piccirilli, 21 | tel./whatsapp 377.3807408 / email: demarinisputignano@libero.it ANTARES (pigiameria specializzata, tutori, intimo e biancheria casa) via Cappuccini, 34 | tel. 371.4303979 NIKI INTIMO via Giuseppe Verdi, 1/B | tel. 393.4037279 | orari 10:00-12:00 e 16:00-19:00 AMISSIMA ASSICURAZIONI via Cappuccini 102/C | tel 080.4934551 / cell/whatsapp 3382639444 / email: age2607@amissima.net  CAF SICUREZZA FISCALE - REFRAM SRLS via XXV Aprile, 29 | tel. 080.4052242 / cell. 392.1488885 / email: ba.putignano@epasa-itaco.it | servizi a distanza   MAIL BOXES ETC via S. Ten. Pugliese, 30-32 | tel. 080.4059256 / email: mbe353@mbe.it | ritiro a domicilio dal lunedì al venerdì, orari 8:30-13.00 e 14:30-16:30    Con il progetto Banco Emergenza, mediante la Croce Rossa, è possibile fruire anche dell'acquisto e della consegna a domicilio presso tutte le attività del territorio di Putignano.   SERVIZI GRATUITI PER SOGGETTI FRAGILI CROCE ROSSA  Per chi è impossibilitato a uscire di casa Gli operatori acquisiranno le richieste e procederanno a fare la spesa per conto dei richiedenti. tel. 339.5755395 BANCO EMERGENZE Per i soggetti privi di mezzi di sostentamento Richiesta beni di prima necessità. Consegna a Domicilio mediante la Croce Rossa in raccordo con l’Ufficio Servizi Sociali. tel. 345.4000330 e-mail giuliana.laguardia@libero.it SERVIZI SOCIALI ATTIVI Tutti i servizi sociali in collaborazione con le associazioni di volontariato, le attività del Centro Anziani e le attività dei centri socio-educativi per far fronte all’emergenza   1) BANCO EMERGENZA Progetto solidale che prevede, per chi ne farà richiesta, servizi di assistenza per la spesa a domicilio e consegna di beni alimentari rivolti alle fasce deboli del nostro paese. Oltre alla possibilità di dare il proprio contributo attraverso donazioni. Il progetto, realizzato insieme all’Associazione Gruppo Volontario Vincenziano di Putignano e in rete con Croce Rossa, Centro Anziani – Cooperativa La Serena, Oper e Unitalsi, prevede:   Assistenza a domicilio per la Spesa Il Comitato della Croce Rossa Italiana ha attivato un servizio di assistenza a domicilio per le persone in quarantena domiciliare, i soggetti vulnerabili e a rischio contingente e impossibilitati ad usufruire di una rete propria. Il servizio sarà attivo il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00 e consisterà nel fornire assistenza per rifornimento di generi di prima necessità e farmaci, anche dalla Farmacia Territoriale. Il servizio prevede l’anticipo delle somme per coloro che sono costretti a domicilio. Per usufruirne è necessario farne richiesta telefonicamente al numero 339.5755395.   Aiuti alimentari Per i cittadini privi di mezzi di sostentamento è prevista la possibilità di richiedere beni alimentari. La richiesta va effettuata il martedì e il giovedì, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, al numero 345.4000330 o scrivendo un’email a giuliana.laguardia@libero.it, indicando i beni di cui si necessita, l’indirizzo, il nominativo, il numero di telefono e la data di nascita. Il giorno successivo la Croce Rossa consegnerà a domicilio quanto richiesto. Al servizio si farà fronte mediante donazioni, Banco Emergenze Comunale e rete delle associazioni di volontariato.   Donazioni alimentari È possibile, per chi volesse, donare beni alimentari il martedì e giovedì presso il Centro Anziani (in via G. Angelini 26/l) dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00. È preferibile programmare la donazione telefonicamente al numero 345.4000330 o via email a giuliana.laguardia@libero.it. Chi dona dovrà lasciare i beni nella modalità seguente: suonare il campanello c/o il Centro Anziani, l’operatore secondo le modalità impartite di sicurezza igienico-sanitaria acquisirà il suddetto bene alimentare e lo conserverà all’interno della sala preposta. La Croce Rossa si organizzerà per la distribuzione. Nel caso in cui i beni di necessità non siano disponibili tramite le donazioni si acquisteranno tramite lo stesso Banco Emergenza Comunale, nel tramite delle Vincenziane e/o tramite associazioni che doneranno eventuali contributi per l’acquisto.   Donazioni In Denaro Per eventuali donazioni in denaro in favore di tale progetto si potrà effettuare un versamento con la Causale BANCO EMERGENZA PER PUTIGNANO PER SOSTENERE LE FASCE DEBOLI - GRUPPO VOLONTARIO VINCENZIANO A.I.C.SEZ. REG. PUGLIA ONLUS CON SEDE IN PUTIGNANO VIA DERNA, 36 C.F./P.IVA 93178450727 - CODICE IBAN. IT96OØ53854163ØØØØØØØØØ1516.   2) CENTRO ANZIANI In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, il Centro Anziani è chiuso fino a nuove disposizioni. Per tutti gli iscritti sono comunque garantiti i seguenti servizi: servizio mensa sociale servizio lavanderia servizio di supporto domiciliare per il disbrigo di pratiche (quali pagamento bollette, ritiro ricette mediche) servizio infermieristico domiciliare I servizi su richiesta sono prenotabili telefonando al numero 345.4000330 dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 19:30.   3) SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI I servizi socio-educativi sono stati riprogrammati nel rispetto delle disposizioni del Governo, privilegiando modalità creative che possono realizzarsi attraverso l’utilizzo della tecnologia.   4) ASILO NIDO Programmate attività in modalità telematica, in favore delle famiglie, per garantire servizi alternativi e non perdere le quotidiane abitudini. Fra le attività in corso di svolgimento: video tutorial per i genitori su come preparare il menu settimanale del nido; video-canzoni cantate dalle maestre in inglese e in italiano; lavoretti multimediali; programmazione individualizzata.   5) CENTRO RISORSE FAMIGLIE E ADE Supporto psicologico e socio-educativo a distanza mediante telefonate. Servizio gratuito di sostegno e supporto psicologico telefonico.  Psicologi ed educatori offriranno consulenze telefoniche di supporto alla persona, garantendo tutte le informazioni sui servizi predisposti dall'Amministrazione Comunale di Putignano in questo periodo di emergenza sanitaria. Il numero unico da contattare per usufruire dei servizi è il 380.6484273.   SPORTELLO DI SOSTEGNO Contattabile il: lunedì, martedì, mercoledì e domenica  Orari: dalle 11:00 alle 13:00  Pedagogisti ed educatori: dr. Pazienza Vincenzo, dr.ssa Lillo Marzia    SPORTELLO PSICOLOGICO Contattabile il: giovedì, venerdì e sabato Orari: dalle 16:00 alle 18:00 Psicologhe: dr.ssa Loperfido, dr.ssa Palmisano Francesca, dr.ssa Palmitessa Annalisa   6) CENTRO ANTIVIOLENZA - CAV ANDROMEDA È garantita l'apertura del centro Antiviolenza attraverso l'accoglienza telefonica e la gestione delle situazioni di emergenza. LE DONNE NON SARANNO LASCIATE SOLE: un'operatrice sarà sempre disponibile ai seguenti numeri: cel. 339.7871952 numero verde 1522 7) CENTRO EDUCATIVO “PAOLILLO” E CENTRI CONVENZIONATI VOLTI RIVOLTI, A MODO LORO, AUXESIA, FANTABOSCO Attività di teledidattica e di supporto educativo e psicologico a distanza. Al fine di garantire ai bambini lo svolgimento di attività, sostenere le famiglie e sperimentare una modalità diversa di incontro, studio e gioco.    8) ASL BA DSS 14 SERVIZIO GRATUITO DI ASSISTENZA PSICOLOGICA ONLINE E TELEFONICA Destinata alla popolazione residente che necessita di supporto per stati d’ansia intensi o perduranti, attacchi di panico, stati di riduzione del tono dell’umore SERVIZIO GRATUITO DI ASCOLTO PER GLI OPERATORI SANITARI DEL TERRITORIO che continuano a fornire prestazioni sanitarie indifferibili sul territorio Al fine di contenere lo stress emotivo legato al rischio dell’emergenza sanitaria da Covid-19 e alle restrizioni comportamentali e sociali imposte, e allo scopo di promuovere comportamenti proattivi a tutela del benessere psicologico individuale e pubblico, il CONSULTORIO FAMILIARE di PUTIGNANO promuove un servizio di CONSULENZA PSICOLOGICA TELEFONICA rivolto alla popolazione del DSS 14 e agli operatori del territorio impegnati nell’emergenza sanitaria. È possibile farne richiesta: inviando un’e-mail a: daniela.genco@asl.bari.it attraverso Skype: Daniela Genco telefonando al numero 380.6484273, dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 13:30 9) LINEA MAMMA – SOSTEGNO TELEFONICO A DISTANZA Servizio di consulenza telefonica o in videochiamata, online e gratuita, per le donne in stato di gravidanza e le neomamme residenti nella Provincia di Bari. Per la zona di Putignano: LAERA ELEONORA – 333.3356056 – tutti i giorni dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 18:30. Per donne in attesa, che hanno appena partorito o che hanno bisogno di consigli per i propri bambini, è possibile contattare il Centro Informazione Maternità e Nascita – sede di Putignano – Consulenze psicologiche, pedagogiche e ostetriche al numero 342.7324254.  


EMERGENZA CORONAVIRUS. Chiusura al pubblico degli uffici comunali. Individuazione attività indifferibili da rendere in presenza.

In linea con le misure del Governo per limitare la diffusione del contagio da Covid-19, fino al 3 aprile gli uffici comunali saranno chiusi al pubblico, ad eccezione di quelli che erogano servizi indifferibili da rendere in presenza. Restano aperti al pubblico: - L'ufficio di Stato Civile esclusivamente per le dichiarazioni di nascita e di morte dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00; - L'ufficio Anagrafe esclusivamente per il rinnovo di carte d'identità scadute, ove strettamente necessario dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00; - I servizi di Polizia Locale e Protezione Civile esclusivamente per necessità urgenti ed improrogabili, previo appuntamento telefonico o via mail ai seguenti recapiti: 080/4911014 - mtscalini@comune.putignano.ba.it - L'ufficio Servizi Sociali esclusivamente per necessità urgenti ed improrogabili, previo appuntamento telefonico o via mail ai seguenti recapiti: 080/4056311 - servizisociali@comune.putignano.ba.it L'accesso al pubblico, nei casi di cui sopra, avverrà adottando le misure ministeriali di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.  

Allegato: pdf Ordinanza n. 21_12.03.2020.pdf    

Emergenza Coronavirus: i servizi del Centro Anziani

In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, il Centro Anziani è chiuso fino a nuove disposizioni. Per tutti gli iscritti sono comunque garantiti i seguenti servizi: servizio mensa sociale servizio lavanderia servizio di supporto domiciliare per il disbrigo di pratiche (quali pagamento bollette, ritiro ricette mediche) servizio infermieristico domiciliare I servizi su richiesta sono prenotabili telefonando al numero 345.4000330 dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 19:30.


Banco Emergenza: servizi di supporto alle fasce deboli di Putignano

Il Comune di Putignano – Assessorato ai Servizi Sociali sostiene “Banco Emergenza”, il progetto per supportare le fasce deboli del paese alla luce dell’emergenza Coronavirus. Servizi a supporto dei cittadini più bisognosi realizzati insieme all’Associazione Gruppo Volontario Vincenziano di Putignano e in rete con Croce Rossa, Centro Anziani – Cooperativa La Serena, Oper e Unitalsi, sono stati istituiti una serie di servizi a supporto dei cittadini. Fin da subito è possibile, per i cittadini bisognosi che ne faranno richiesta, usufruire di assistenza a domicilio o di aiuti alimentari. Nel dettaglio: ASSISTENZA A DOMICILIO Il Comitato della Croce Rossa Italiana ha attivato un servizio di assistenza a domicilio per le persone in quarantena domiciliare, i soggetti vulnerabili e a rischio contingente, i soggetti impossibilitati di usufruire di una rete propria di assistenza domiciliare.  Il servizio sarà attivo il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00 e consisterà nel fornire assistenza per rifornimento di generi di prima necessità e farmaci, anche dalla Farmacia Territoriale. Il servizio prevede l’anticipo delle somme per coloro che sono costretti a domicilio.  Per usufruirne è necessario farne richiesta telefonicamente al numero 339.5755395. AIUTI ALIMENTARI Per i cittadini privi di mezzi di sostentamento è prevista la possibilità di richiedere beni alimentari. La richiesta va effettuata il martedì e il giovedì, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, telefonando al numero 345.4000330 o scrivendo un’email a giuliana.laguardia@libero.it, indicando i beni di cui si necessita, l’indirizzo, il nominativo, il numero di telefono e la data di nascita. Il giorno successivo la Croce Rossa consegnerà a domicilio quanto richiesto.  Al servizio si farà fronte mediante donazioni, Banco Emergenze Comunale e rete delle associazioni di volontariato. DONAZIONI Donazioni alimentari È possibile, per chi volesse, donare beni alimentari il martedì e giovedì presso il Centro Anziani (in via G. Angelini 26/l) dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00. È preferibile programmare la donazione telefonicamente al numero 345.4000330 o via email a giuliana.laguardia@libero.it.  Chi dona dovrà lasciare i beni nella modalità seguente: suonare il campanello c/o il Centro Anziani, l’operatore secondo le modalità impartite di sicurezza igienico-sanitaria acquisirà il suddetto bene alimentare e lo conserverà all’interno della sala preposta. La Croce Rossa il giorno seguente si organizzerà per la distribuzione. Nel caso in cui i beni di necessità non siano disponibili tramite le donazioni si acquisteranno tramite lo stesso Banco Emergenza Comunale, nel tramite delle Vincenziane e/o tramite associazioni che doneranno eventuali contributi per l’acquisto. Donazioni in denaro Per eventuali donazioni in denaro in favore di tale progetto si potrà effettuare un versamento con la Causale BANCO EMERGENZA PER PUTIGNANO PER SOSTENERE LE FASCE DEBOLI - GRUPPO VOLONTARIO VINCENZIANO A.I.C.SEZ. REG. PUGLIA ONLUS CON SEDE IN PUTIGNANO VIA DERNA, 36 C.F./P.IVA 93178450727 - CODICE IBAN. IT96OØ53854163ØØØØØØØØØ1516.  INFO Servizio Sociale Professionale del Comune di Putignano Dal lunedì al venerdì, ore 8:30-13:00 Tel. 080.4056311 E-mail servizisociali@comune.putignano.ba.it


A Putignano la campagna di sensibilizzazione "Ringrazia una femminista"

In un momento delicato come quello che stiamo vivendo, in cui la priorità è quella di attuare le misure per salvaguardare la salute di tutti, la vita della comunità si tinge di note colorate. A partire da sabato 7 marzo in alcuni punti strategici della nostra cittadina sono comparsi dei manifesti colorati. È la campagna “Ringrazia una femminista”, portata a Putignano dalla società cooperativa Coopera in occasione della Festa della Donna e sposata dall’Amministrazione Comunale già nelle scorse settimane.   La campagna “Ringrazia una femminista”, già diffusa a Bologna grazie ai ragazzi di Cheap Festival e nata in Spagna dall’organizzazione School of Feminism, è composta da 21 manifesti nei quali sono passati in rassegna tutti i risultati conquistati dal movimento femminista come il diritto al divorzio o il diritto a disporre del proprio corpo liberamente. 21 manifesti per sensibilizzare la popolazione maschile, ma anche e soprattutto femminile, su come determinati diritti che riteniamo comuni e acquisiti siano in realtà il risultato di continue lotte e manifestazioni a livello sociale e politico. L’obiettivo della campagna è quello di sottolineare ciò che è stato ottenuto e ciò che è legge, ma anche di tenere sempre acceso un faro su quante e quali battaglie sono ancora oggi necessarie per far sì che questi diritti diventino tali in tutto il mondo. Secondo un’indagine ISTAT del 2019 il 32% degli italiani ritiene che il lavoro non debba svolgere un ruolo preponderante nella vita di una donna, il Gender Gap (la differenza salariale in termini annuali tra gli uomini e le donne in Italia) è ancora del 10%, pari circa a 3.000,00 € annuali e non è meno allarmante il fatto che circa il 70% dei ginecologi italiani si dichiara obiettore di coscienza per quanto riguarda la pratica dell’aborto.   “È importante riflettere su quanto ancora bisogna cambiare prima di poter veramente parlare di uguaglianza. Credo che il contributo più importante debba arrivare dalle nuove generazioni, che hanno una grande responsabilità nei confronti delle future generazioni. Abbiamo, infatti, la possibilità con piccoli gesti di modificare degli assetti sociali che ancora considerano la donna in una posizione di inferiorità. L’importante è essere uniti in questa battaglia, uomini e donne.” afferma Federica Florenzio, presidentessa della cooperativa promotrice del progetto.   «La rivoluzione culturale e sociale dal 1945 ad oggi – dichiara Rossana Delfine, Assessora alla Cultura – ha significato per noi donne la conquista di molti diritti tra cui quello di voto, di divorzio e di lavoro. Diritti purtroppo messi ancora in discussione, così come altri sono ancora oggetto di lotte. Pensiamo ad esempio ai deficit da colmare, come quello del gap salariale. Temi su cui è importante riflettere e smuovere coscienze. Per questo, per un 8 marzo che tra l'altro ci vede rinviare ogni manifestazione in piazza, l'amministrazione comunale ha deciso di sposare l'idea di Coopera di portare a Putignano questa bellissima campagna. Una campagna silenziosa ma molto incisiva che ha la sua vera forza nella condivisione entusiasta da parte di giovani, imprenditrici locali e pubblica amministrazione».   «La Giornata Internazionale dei Diritti della Donna – prosegue Anna Caldi, Assessora alle Politiche Sociali – ci deve far ricordare, non solo l’8 marzo, ma tutti i giorni, sia le conquiste sociali, politiche e occupazionali che le discriminazioni e le violenze che subiscono le donne. E in un tempo come quello attuale, in cui molti diritti delle donne vengono messi in discussione, è significativo riflettere su quanto è stato conquistato e al contempo tenere alta l’attenzione sulle battaglie che devono ancora avvenire attraverso questa campagna di sensibilizzazione».   Il progetto è patrocinato e integralmente condiviso e promosso dal Comune di Putignano ed è supportato dalle seguenti aziende putignanesi che hanno sposato gli intenti della campagna permettendone una maggiore diffusione: Agenzia Mercurio, Dolce Bontà, Caseificio Palazzo, Miss Marmi, Natile-Polignano snc, PDT Laboratori Cosmetici, T-A Confezioni, Vinella Pavimentazioni. Seguirà successivamente un momento di confronto tra i promotori, le imprese sostenitrici, le rappresentanti delle istituzioni e la comunità.


Raccolta differenziata: distribuzione kit sospesa fino al 3 aprile

In applicazione del DPCM 8 marzo 2020, al fine di ridurre l'esposizione dei cittadini a eventuali contagi, l'info point di Putignano resterà chiuso fino al 3 aprile 2020. Sospesa la distribuzione dei kit di raccolta differenziata.    Prosegue: • il servizio di raccolta porta a porta • l’attività del Centro Comunale di Raccolta ma si invitano i cittadini a raggiungerlo solo per il conferimento di rifiuti ingombranti (es. legno, plastica dura, arredi), nel caso in cui non fosse disponibile nell’immediato il servizio di porta a porta per i suddetti rifiuti prenotabile al numero verde 800098563.  


Museo Civico e Biblioteca Comunale: comunicazioni

In virtù del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia di prevenzione e contenimento del diffondersi del Coronavirus su tutto il territorio nazionale, le attività del Museo Civico e della Biblioteca Comunale di Putignano sono sospese fino a nuova disposizione.


Coronavirus: comunicazione del Consiglio Comunale

Alla luce del nuovo Decreto emanato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in data 9/03/2020 in ordine al contenimento della diffusione del Covid-19, comunemente detto Corona-Virus, l’intero Consiglio Comunale e le forze politiche tutte, invitano unitariamente la cittadinanza a seguire in maniera rigorosa tutte le prescrizioni emanate dalle autorità Nazionali e Regionali. In particolare invitano a seguire il breve vademecum delle regole da seguire elaborato dal Comune di Putignano e consultabile online. (http://tiny.cc/spi3kz.) Altresì si consiglia di diffidare dalle comunicazioni non ufficiali e dalle interpretazioni personali dei decreti, al fine di non generare confusione circa le buone pratiche da mettere in campo. In questo momento di emergenza il comportamento del singolo può salvare la vita di molti.  Siate sereni, ma severi nel rispettare le norme. Congiuntamente: Michele Vinella (Presidente del Consiglio Comunale) Gianluca Miano (Capogruppo “Putignano Bene Comune”) Modesto Angelini (Capogruppo “Generazioni”) Giovanni Battista Mastrangelo (Capogruppo “Per Putignano”) Marco Certini (Capogruppo “Forza Italia”) Stefy Leone (Capogruppo “Lega Salvini Puglia”) Marco Galluzzi (Capogruppo “Vobis”) Aldo Vito Valentini (Capogruppo “Fratelli d’Italia”) Franco Laera (Capogruppo “Partito Democratico”)


Emergenza COVID-19. D.P.C.M. del 9 marzo 2020. Estensione delle misure di contenimento all'intero territorio nazionale.

Si rende noto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020, attraverso cui si estendono all'intero territorio nazionale le misure di contenimento per contrastare il diffondersi del virus COVID-19.  

Allegati: pdf dpcm 9 marzo 2020.pdf    pdf dpcm 8 marzo 2020.pdf    pdf modulo autodichiarazione per spostamenti.pdf    

Emergenza COVID-19. Orari di apertura al pubblico cancelleria uffici G.d.P.

Si comunica che a seguito dell'emanazione del decreto n. 36/2020 del Presidente del Tribunale di Bari, la cancelleria dell'ufficio del G.d.P. di Putignano sarà aperta al pubblico dalle ore 9,00 alle ore 10,30 di tutti i giorni feriali, per il periodo 10/03/2020 - 31/05/2020.  

Allegato: pdf Decreto36_2020.pdf    

Sospensione stagione di prosa 2019/2020

Si rende nota la comunicazione dell'ufficio Cultura inerente alla sospensione della stagione di prosa 2019/2020, a causa delle disposizioni in materia di contenimento del diffondersi del COVID-19.

Allegato: pdf Comunicazione stagione di prosa.pdf    

COVID-19. Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'8 marzo 2020

Si rende noto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020: "Misure riguardanti il contrasto e il contenimento del diffondersi del Coronavirus". Il Decreto è scaricabile da qui.


Referendum Costituzionale. Sospensione operazioni.

Si rende nota la circolare n. 17/2020 della Prefettura di Bari, in merito alla sospensione delle operazioni per la consultazione referendaria in materia di riduzione del numero dei parlamentari.

Allegato: pdf Circolare 17_2020.pdf    

Gestione del verde: avviso per l'affidamento delle aree a verde pubblico

AVVISO PUBBLICO PER L’AFFIDAMENTO A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI DI DELLE AREE A VERDE PUBBLICO DEL COMUNE DI PUTIGNANO di cui al Regolamento per l’affidamento a soggetti pubblici e privati di spazi destinati a verde pubblico approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 60 del 14.11.2019.   1 - PREMESSE L’Amministrazione Comunale attesa la necessità di sviluppare iniziative finalizzate ad implementare schemi operativi di partenariato sociale pubblico-privato, che possano interagire e coniugarsi con le limitate risorse economiche disponibili e nella consapevolezza che il verde urbano si inserisce nel contesto più ampio di Bene Comune da tutelare e che per le sue molteplici funzioni (climatiche ecologiche, urbanistiche, sociali) garantisce un miglioramento della qualità urbana, intende promuovere l’adozione di aree e spazi verdi di proprietà comunale da parte di persone fisiche e giuridiche (cittadini, condomini, imprese, associazioni, istituzioni scolastiche, circoli terza età ed altri soggetti) che vi abbiano interesse, al fine di mantenere, conservare e migliorare le aree pubbliche già sistemate a verde dal Comune e/o riqualificare a verde nuove aree con relativa manutenzione.   2 - AREE PUBBLICHE OGGETTO DI CONCESSIONE Le aree verdi candidate all’adozione sono quelle di seguito indicate: Aree attrezzate; Aree di rotatorie e aiuole spartitraffico stradali; Aree verdi annesse ad Istituti scolastici; Relitti stradali; Aiuole fiorite; Aree verdi da destinare a orti urbani; Aree cedute al Comune a seguito di convenzioni urbanistiche. Gli aspiranti assegnatari potranno inoltrare richiesta indicando eventuali aree non inserite nel precedente elenco e, in questo caso, da parte della apposita Commissione, sarà valutata la corrispondenza dell’area richiesta alle esigenze dell’Amministrazione, in tema di gestione di verde pubblico. 3 - CONTENUTI DELLA CONCESSIONE Per concessione si intende l’autorizzazione ad usufruire delle aree verdi comunali e ad operare interventi manutentivi e di miglioramento dell’area concessa, per un arco temporale prestabilito. La concessione sarà a titolo gratuito per il concessionario e senza alcun onere a carico del Comune. Il concessionario si impegnerà a svolgere le attività (di manutenzione e gestione) proposte e concordate con l’Amministrazione Comunale (Allegato A al Regolamento approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 60 del 14.11.2019) in conformità con la convenzione a farsi. Sarà consentito al concessionario di installare nell’area verde una o più targhe informative con funzione divulgativa e pubblicitaria nel rispetto e tutela dell’ambiente (Allegato B al Regolamento approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 60 del 14.11.2019). Sede Municipio: Via Roma, 8 - CAP 70017 - Centralino 080.4056.111 - Fax Generale 080.4934.688 P.I.: 00926670720 - C.F.: 82002270724 Web: http://www.comune.putignano.ba.it - E-Mail : protocollo@cert.comune.putignano.ba.it 4 - SOGGETTI ASSEGNATARI Ai sensi del vigente Regolamento approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 60 del 14.11.2019, potranno presentare istanza di assegnazione i seguenti soggetti, purché in regola con le norme che disciplinano la possibilità di contrattare con la Pubblica Amministrazione: Enti no profit e del Terzo Settore (Organizzazioni di Volontariato, Associazioni Culturali e di Promozione Sociale, Cooperative con finalità sociali e ambientali); Enti pubblici (Istituti Scolastici, Enti Locali); Cittadini singoli o in raggruppamenti; Condomìni; Altri soggetti pubblici e/o privati; Imprese e/o attività economiche e commerciali; Banche e società di ogni tipologia. 5 – CONTENUTI DELLE ISTANZE I soggetti interessati alla gestione delle aree verdi dovranno presentare richiesta a codesta Amministrazione Comunale, utilizzando l’apposito modulo di cui all’allegato “E” al Regolamento approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 60 del 14.11.2019, ed allegando ad esso, a seconda della tipologia del soggetto richiedente: Enti e Associazioni e Imprese: copia dello statuto/atto costitutivo; Condomini: atto di delega dell’amministratore di condominio; Istituti Bancari: atto di delega del legale rappresentante; Per tutti i soggetti richiedenti: Copia di un documento di identità del legale rappresentante e/o amministratore e/o titolare; Alla richiesta di affidamento dovrà essere allegata la seguente documentazione che diverrà parte integrante e sostanziale della convenzione: Richiesta di sola manutenzione dell’area: ▫  rilievo fotografico dell’area oggetto di intervento; ▫  piano di manutenzione con relazione dettagliata delle operazioni che si intendono realizzare; Richiesta di riqualificazione e manutenzione dell’area: ▫  rilievo fotografico dell’area oggetto di intervento; ▫  proposta di riconversione dell'area verde redatta dal soggetto richiedente specificando in generale le piante, le essenze arboree e/o floreali da mettere a dimora; ▫  relazione descrittiva del programma di manutenzione, redatto in termini chiari e sottoscritta dal soggetto richiedente. Il programma di manutenzione dovrà descrivere l’esatta natura degli interventi previsti nonché i tempi d’attuazione ​6 - MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE Le istanze dovranno pervenire nel primo semestre di ogni anno (entro il 30 Giugno), in una delle seguenti modalità: consegnate a mano al Protocollo del Comune di Putignano (farà fede il timbro di accettazione del Protocollo di questo Comune); spedite con raccomandata a/r al Protocollo del Comune di Putignano, Via Roma n 8 70017 (farà fede la data di spedizione) inviate tramite PEC a protocollo@cert.comune.putignano.ba.it (farà fede ora e data di accettazione della PEC). Specificare nell’oggetto della PEC e/o sul plico cartaceo la seguente dicitura: “Avviso Pubblico per l’adozione delle aree a verde pubblico del Comune di Putignano”. Nell’eventualità di più proposte ricadenti nella medesima area, la valutazione verrà effettuata dalla apposita Commissione di cui all’art. 5 del vigente Regolamento per l’Adozione delle aree a Verde Pubblico del Comune di Putignano, e sulla base dei criteri. Non saranno ammesse e, senza ulteriori comunicazioni, saranno escluse d’ufficio dalla valutazione: le istanze pervenute prima della data di pubblicazione dell’avviso; le istanze relative ad aree non ancora nella disponibilità dell’Ente; le istanze per immobili differenti dalle aree elencate all’art.1. 7 - VALUTAZIONE DELLE ISTANZE Le richieste pervenute saranno valutate entro 90 gg da apposita Commissione costituita dal Dirigente del “SERVIZIO PATRIMONIO”, dal Dirigente dell’AREA “POLIZIA LOCALE” e da un ulteriore istruttore, con funzione di segretario verbalizzante, al fine di verificare la conformità della proposta ai requisiti richiesti dal Bando (in base agli aspetti estetici e di risultato proposti), dai Regolamenti e dalle Norme (edilizie, codice della strada, ecc.). Al termine della valutazione suddetta, le istanze ammissibili saranno trasmesse alla Giunta Comunale, che provvederà ad assegnare le aree con apposita Deliberazione. Gli oneri a carico dell’Amministrazione sono quelli contenuti nello schema di convenzione di cui all’allegato “D” al Regolamento approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 60 del 14.11.2019. In particolare, l’assunzione a carico del Comune degli oneri relativi ad eventuali allacciamenti di rete sarà deliberata dalla Giunta Comunale, in uno con l’assegnazione, con particolare riferimento alla spesa necessaria. Il Comune si riserva la facoltà di autorizzare l’uso di alcune aree di verde pubblico per scopi didattici, scientifici, culturali e ricreativi nell’ambito dei quali è possibile realizzare gli interventi oggetto del presente avviso. 9 - ONERI DEL SOGGETTO ASSEGNATARIO – CURA DEL VERDE Entro 30 gg. dal ricevimento della comunicazione di affidamento dell'area, il concessionario dovrà: consegnare l’eventuale progetto di sistemazione e/o di manutenzione migliorativa dell'area; stipulare la convenzione con il Comune. Sarà consentito al concessionario di installare nell’area verde una o più targhe informative con funzione divulgativa e pubblicitaria nel rispetto e tutela dell’ambiente, secondo l’allegato “B” al Regolamento per l’adozione di aree verdi pubbliche del Comune di Putignano. I concessionari dovranno effettuare l’espletamento delle seguenti attività, e di quant’altro previsto dagli allegati “A” e “D” del Regolamento approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 60 del 14.11.2019: manutenzione e gestione ordinaria dell’area; a titolo esemplificativo: taglio dell’erba ed eliminazione della vegetazione infestante; potatura siepi e arbusti; messa a dimora di piante; spollonatura e taglio di rami secchi o malati; eliminazione delle giovani piante disseccate; rincalzo e ripristino della verticalità dei giovani alberi e controllo, sistemazione e riparazione dei pali di sostegno, degli ancoraggi e delle legature; eliminazione dei tutori degli alberi ad avvenuto attecchimento; biotriturazione, compostaggio domestico e smaltimento dei materiali di risulta derivanti da tutte le suddette operazioni; irrigazioni anche laddove non siano presenti idonei impianti;piccole riparazioni con sostituzioni di parti mancanti di tutti gli elementi di arredo laddove presenti nell’area (catene, bulloneria varia, piccole parti in legno di giochi, panchine, tavoli, fontanelle); pulizia dell’area (rimozione di rifiuti solidi urbani e assimilati di ogni genere); apertura e chiusura dei cancelli laddove esistenti; esecuzione di “giardino dei semplici” con l’impiego di piante officinali, medicinali, piante autoctone e in via d’estinzione, e ogni genere di piante o arbusti che rispettino le prescrizioni di legge; controllo di: presenza di parassiti e di fitopatie in genere e controllo dello stato vegetativo di tutti gli elementi vegetali; controllo dei punti luce spenti o mal funzionanti ove presenti; controllo dello stato di conservazione e di tutti gli elementi di arredo presenti nell’area; controllo di presenza di atti di vandalismo, di abbandono di rifiuti ingombranti e/o speciali; educazione al corretto uso del verde; incentivazione dell’habitat favorevole alla vita delle farfalle e altri insetti autoctoni. I concessionari potranno altresì effettuare migliorie varie, previa autorizzazione dell’Ufficio competente, senza la realizzazione di manufatti. I suddetti interventi dovranno essere eseguiti con la massima diligenza, osservando tutte le norme tecniche e precauzionali del caso, in conformità alle normative vigenti e successive modifiche ed integrazioni. Il soggetto concessionario si assume la responsabilità per danni a persone o cose provocati nel corso di espletamento delle attività di manutenzione proposte e/o indicate nella convenzione stipulata, pertanto, a fronte dell’assegnazione da parte dell’Amministrazione Comunale, si dovrà stipulare una Polizza assicurativa R.C.T. a garanzia dell’esecuzione degli interventi. Inoltre, nessun rimborso spese sarà dovuto da parte dell’Amministrazione Comunale, né riconoscimento di corrispettivi economici di qualunque genere. Il soggetto concessionario, prima di procedere ad interventi (sia pur migliorativi) diversi da quelli proposti e/o indicati nella convenzione stipulata dovrà, obbligatoriamente, acquisire il parere favorevole del Dirigente del “Servizio Patrimonio” del Comune. È vietata la cessione a terzi, anche parziale, della convenzione stipulata. È fatto obbligo al soggetto concessionario di rispettare e mantenere le funzioni ad uso pubblico dell’area a verde, oggetto dell’intervento, in base alla destinazione urbanistica; l’area interessata non potrà, pertanto, subire in alcun modo una trasformazione o una diversa destinazione d’uso rispetto a quella originaria. Per le targhe esposte il concessionario non è tenuto al pagamento dell’imposta comunale sulla pubblicità ai sensi del regolamento comunale vigente per l’applicazione dell’imposta comunale sulla pubblicità. Tutte le spese, imposte e tasse qualora dovute e correlate alla stipula della convenzione saranno a carico del concessionario. In ogni modo la convenzione sarà stipulata a titolo puramente gratuito. Le infrazioni a norme e/o regolamenti da parte del soggetto concessionario saranno oggetto di apposito provvedimento, secondo quanto stabilito dall’art. 6 del Regolamento per l’adozione di aree verdi pubbliche del Comune di Putignano, ovvero secondo le norme vigenti, laddove prevalenti. 10 - SCADENZE E RINNOVI L’affidamento ha durata di anni 5 (cinque) a decorrere dalla data di stipula della convenzione, con possibilità di rinnovo esplicito. Non è ammesso il tacito rinnovo, decorso il periodo di affidamento. Il concessionario, senza obbligo alcuno, può in qualsiasi momento recedere dalla concessione attraverso comunicazione scritta che dovrà comunque pervenire all’Amministrazione Comunale almeno 3 (tre) mesi prima, concordando le modalità di consegna con l’Ufficio competente. Il Comune, per motivi di pubblico interesse che dovessero sopravvenire, si riserva la facoltà di recedere in qualunque momento dalla convenzione previa comunicazione scritta al soggetto concessionario spedita almeno 1 (uno) mese prima della data di recesso. 11 - INFORMAZIONI CONCLUSIVE Per ogni ulteriore disposizione, si rimanda al Regolamento per l’adozione di aree verdi pubbliche del Comune di Putignano, approvato con la Delib. C.C. n. 13/2016 e modificata con delibera di Consiglio Comunale n. 60 del 14.11.2019. I dati, di cui il Comune entra in possesso, saranno trattati nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy ai sensi del D.Lgs. nr. 196/2003 e s.m.i .  

Allegato: pdf Regolamento aree verdi Putignano.pdf    

COVID-19. Il Centro Operativo Comunale informa

In presenza di sintomi tipici dell’influenza: - CONTATTARE TELEFONICAMENTE, da casa, il MEDICO di FAMIGLIA o, in sua assenza, il MEDICO di GUARDIA (080 4050815). - NON RECARSI impropriamente al PRONTO SOCCORSO, se non per motivi strettamente necessari; Si informa inoltre che, presso l’Ospedale Santa Maria degli Angeli di Putignano è stato istituito un pre-triage respiratorio per una valutazione più attenta e approfondita di eventuali casi sospetti. Per raggiungerlo, seguire la segnaletica predisposta. Tutte le informazioni su tiny.cc/putignano_infoCOVID19

Allegato: pdf Il COC informa COVID19.png    

Bonus Nido 2020: il contributo economico raddoppia

Il contributo economico previsto dalla legge riservato alle famiglie con bambini che frequentano un asilo nido, erogabile per un massimo di tre anni, per il 2020 raddoppia.    Fino allo scorso anno l’importo massimo raggiungibile per famiglia era pari a 1.500 euro annui. Dal 2020 l’importo massimo che una famiglia potrà ricevere, in base all’ISEE, è di 3.000 euro.   La domanda per il contributo può essere presentata dal genitore del minore nato o adottato per: - pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati autorizzati; - utilizzo di forme di supporto presso la propria abitazione a favore di bambini, al di sotto dei tre anni, affetti da gravi patologie croniche.   I requisiti per i genitori richiedenti (coloro che sopportano e certificano la spesa mensile della retta) sono: - cittadinanza italiana, di Stato Ue o soggiorno di lungo periodo per extra-comunitari; - residenza in Italia; - convivenza con il minore per il supporto presso l'abitazione.   La domanda per il bonus nido, insieme alla documentazione prevista, come riportato nella circolare INPS consultabile su http://tiny.cc/uv5skz va presentata esclusivamente in via telematica attraverso uno dei seguenti canali: - web, grazie al servizio on line dedicato, accessibile direttamente dal cittadino in possesso di un pin INPS dispositivo, di un’identità spid o di una Carta Nazionale dei Servizi per l'accesso ai servizi telematizzati dell'Inps; - contact center multicanale, chiamando da telefono fisso il numero verde gratuito 803 164 o da telefono cellulare il numero 06 164164, a pagamento in base al piano tariffario del gestore telefonico, se in possesso di PIN; - Patronati, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi, anche se non in possesso di PIN.  


Avviso pubblico per le associazioni che operano nel campo culturale, sportivo, sociale e turistico

È indetto Avvso Pubblico per le associazioni che operano nel campo culturale, sportivo, sociale e turistico, volto alla raccolta di proposte per iniziative che mirino alla:   a) valorizzazione del centro storico e delle periferie di Putignano; b) valorizzazione dei beni storici e naturalistici del comune di Putignano; c) valorizzazione di iniziative che mirino a coinvolgere e rendere i giovani parte attiva della promozione culturale / turistica; d) promozione della tradizione enogastronomica di Putignano; e) promozione di attività per bambini finalizzate, miranti alla celebrazione dei 100 anni di Gianni Rodari; f) promozione dello sport e del benessere rivolto a tutti, con particolare attenzione per le fasce della popolazione svantaggiate; g) valorizzazione di iniziative che mirino a coinvolgere e rendere gli anziani parte attiva della promozione culturale / turistica; h) promozione della lettura e del libro. Le proposte (max. 2 per soggetto), dovranno pervenire entro e non oltre la data del 30/03/2020, rigorosamente redatte sullo schema di domanda allegato, entro la nuova data che sarà comunicata prossimamente. Le domande già pervenute saranno prese in considerazione. Pertanto chi ha già inviato la proposta non dovrà inviarla nuovamente quando sarà comunicata la nuova data di scadenza.  

Allegati: pdf Avviso manifestazione interesse.docx    pdf Modello domanda.docx    

Misure per la prevenzione e la gestione dell'emergenza COVID-19. Ordinanza del Presidente della Regione Puglia del 27.02.2020

Si rende nota l'ordinanza del Presidente della Regione Puglia emanata in data 27.02.2020, diretta ai passeggeri e all'equipaggio del volo Easyjet n. 2827 del 24 febbraio 2020, partito da Malpensa e atterrato a Brindisi alle ore 16:30. Accedi alla sezione dedicata.

Allegato: pdf Ordinanza Presidente Regione Puglia del 27.02.2020.pdf    

Avviso esito Conferenza di Servizi – Sachim s.r.l.

Il Dirigente S.U.A.P. rende noto che si si è conclusa la Conferenza di Servizi decisoria e asincrona ex art. 8 DPR 160/2010 integrata con procedura di assoggettabilità a VAS con l’approvazione del progetto depositato da SACHIM - S.r.l. (Società per le applicazioni chimiche tessili) - P.I. 00264740721. Che con decorrenza dal 28 febbraio 2020 sono depositati presso la Segreteria del Comune gli atti del progetto. In allegato è possibile saricare l'avviso.   

Allegati: pdf AVVISO ESITO CONFERENZA DI SERVIZI SACHIM srl -non firmato digitalmente-.pdf    pdf AVVISO ESITO CONFERENZA DI SERVIZI SACHIM srl.pdf.p7m    

Turni di Servizio Farmacie - anno 2020

Si rende noto il calendario dei Turni di Servizio delle Farmacie per l'anno 2020. Per maggiori informazioni consultare la sezione dedicata.  

Allegato: pdf TURNI DI SERVIZIO FARMACIE - ANNO 2020.pdf    

ANAS Puglia: dal 15 Novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sulle strade statali

ANAS ricorda che a partire dal 15 novembre e fino al 15 aprile 2020 sarà in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sui tratti delle strade statali maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. L'Area Compartimentale ANAS Puglia, con propria ordinanza n. 156/2019/BA, disciplina la circolazione sulle strade statali di competenza con l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali. Per il Comune di Putignano l’obbligo riguarda la Strada Statale 172 “dei Trulli” dal Km 14+500 al Km 26+100, entro i confini amministrativi. L’obbligo è reso noto con la specifica segnaletica stradale, la cui apposizione ed il mantenimento in perfetta efficienza è a cura dell’ANAS – Area Compartimentale Puglia, ed ha validità anche al di fuori dei periodi indicati, in caso di condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.  L'inosservanza comporterà l'applicazione, da parte del personale addetto ai servizi di Polizia Stradale, delle sanzioni previste dal D.Lgs 285/92 "Nuovo Codice della Strada". Si raccomanda prudenza nella guida e si ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web di ANAS. In allegato è possibile scaricare l'ordinanza inviata da ANAS. >> ANAS: Piano Neve 2019 - 2020 >> ANAS: TRATTI STRADALI ED AUTOSTRADALI DOVE E' IN VIGORE L'OBBLIGO DI CATENE A BORDO  O PNEUMATICI DA NEVE - 2019/2020 >> AUTOSTRADE PER L'ITALIA: Operazioni Invernali 2019-20

Allegato: pdf ANAS_Puglia-ORDINANZA_N.156_2019_BA.pdf    

Nuovo codice IBAN Comune di Putignano

Si comunicano di seguito gli estremi del   NUOVO CODICE IBAN in vigore dal 27.05.2019   Servizio di Tesoreria Comunale c/o Bancapulia incorporata in Intesa San Paolo s.p.a. Filale di Putignano – Via Della Conciliazione n°17/21 Codice IBAN: IT 81 S030 6941 6331 0000 0046083 Codice BIC: BCITITMM


Avviso pubblico per la costituzione di un elenco di operatori economici per l’esecuzione di lavori pubblici di importo inferiore a € 150.000

Si rende noto che il Comune di Putignano intende procedere alla costituzione di un Elenco di operatori economici per l'esperimento di procedure negoziate o dirette per l'affidamento di lavori pubblici di importo inferiore a € 150.000, ai sensi dell'art.36 del D.Lgs. 50/2016 Codice dei Contratti Pubblici così come integrato e corretto dall'art. 25 del D.lgs. n. 56 del 19/04/2017. Gli operatori economici che intendono essere inseriti in detto Elenco (da utilizzarsi nell'ambito dei lavori previsti nel triennio 2018/2020) dovranno presentare apposita istanza secondo le modalità indicate nell'Avviso Pubblico. L'elenco è "aperto" per cui non vi sono termini di scadenza per la presentazione delle istanze di iscrizione. Per la prima formazione dell'elenco saranno prese in considerazione le domande che perverranno entro le ore 13:00 del giorno 30 maggio 2018. Per consultare e scaricare la documentazione relativa all'avviso pubblico accedere alla sezione dedicata.

Allegati: pdf Allegato A-Istanza.pdf    pdf Avviso pubblico elenco esecuzione lavori inf 150.000.pdf