gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Tentato furto all'Oleificio La Putignanese
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Tentato furto all'Oleificio La Putignanese

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Cronaca

Volevano fare incetta di 'oro giallo', ma sono stati disturbati dai vigilantes

Tentato_Furto_Oleificio_La_PutignanesePutignano Ba - Un nuovo tentativo di furto è stato sventato dai vigilantes ieri sera all’estrema periferia di Putignano. Nel mirino dei ladri questa volta è finito l’Oleificio La Putignanese, sito sulla provinciale che da Putignano conduce a Conversano. 

Erano da poco passate le 21, quando ignoti si sono introdotti nella struttura, dopo aver aperto il cancello d’ingresso. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, i malfattori sono passati da una finestra, sono riusciti a trovare le chiavi di un muletto elevatore che poi sarebbe stato utilizzato per sfondare la porta blindata di accesso al deposito ove si trovavano le scorte dell’olio.

Una volta all’interno però i malfattori non sono riusciti a portare a termine il colpo poiché è subito entrato in funzione il radio allarme collegato con l’istituto di Vigilanza di Castellana Grotte, che ha fatto subito convergere sull’oleificio le proprie auto di servizio.

Le guardie giurate, una volta sul posto, hanno notato un’anomalia nella chiusura del cancello esterno che risultava legato e si sono apprestati ad effettuare un giro di ispezione della struttura, mentre contestualmente allertavano il locale comando stazione dei carabinieri.

Durante il giro di controllo di controllo veniva infatti rilevata una finestra aperta e una scala lasciata per terra che ha confermato i sospetti, ma non è stata riscontrata la presenza di nessuno. I militari dell’arma e il titolare dell’azienda sono arrivati poco per poter verificare quanto era accaduto e quantificare i danni.

Nell’oleificio però non sono presenti telecamere di sorveglianza che possano essere di aiuto alle indagini avviate dai carabinieri, alle prese con tutte le tracce utili per tentare di risalire ai responsabili.





 
Cronaca - Putignano