gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Petizione centro storico: il Prefetto risponde e chiede interventi urgenti
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Petizione centro storico: il Prefetto risponde e chiede interventi urgenti

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

Il Prefetto risponde alle famiglie che hanno firmato la petizione contro il degrado del centro storico e chiede conto alle autorità comunali. Intanto partono i primi controlli straordinari

PVigili_centro_storico_controlliutignano Ba – La petizione sottoscritta un paio di mesi fa da 200 famiglie del centro storico di Putignano, per richiamare l’attenzione delle autorità competenti sulle gravi condizioni di abbandono e degrado, comincia a far sentire i suoi effetti.

PrefettoIl Prefetto di Bari Nunziante, destinatario della raccolta firme insieme all’amministrazione comunale, in risposta al comitato nei giorni scorsi, ha indirizzato al Comando di polizia Municipale, alla ASL e al Sindaco la seguente nota: Si richiama l’attenzione sul contenuto dell’unita nota a firma del Comitato dei Residenti del centro storico di codesto Comune per gli adempimenti di competenza e si resta in attesa di urgenti notizie in merito agli interventi al riguardo posti in essere”. A seguito ti tale sollecitazione, la comandante PM Scalini ha annunciato di aver programmato una serie di controlli straordinari, peraltro già previsti.

Tali controlli, non saranno però concentrati solo nella città vecchia ma estesi all’intero territorio urbano, soprattutto con riferimento al protrarsi della piaga dei rifiuti abbandonati per strada o conferiti impropriamente.

All’esito, saranno resi noti i dati relativi alle varie infrazioni rilevate e contestate. Dati che presumibilmente saranno trasmessi anche alla Prefettura come da espressa richiesta di quest’ultima.

Legambiente_Puliamo_il__MondoNel frattempo però, tra i vari disagi lamentati dagli abitanti del borgo antico putignanese, resta molto sentito il problema della sporcizia, degli immobili fatiscenti e delle incongruenze architettoniche. Situazione rilevata dagli attivisti di Legambiente Putignano, che domenica scorsa hanno concentrato le attività dell’annuale appuntamento nazionale “Puliamo il Mondo”, proprio nella città vecchia di Putignano. 

Anch’essi hanno confermato di aver trovato molti rifiuti e detriti, accantonati su gradini di sottani o in altre aperture e pertugi, dove anche volendo risulta piuttosto complicato rimuoverli.