gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Michaelic: La Grotta di San Michele a Putignano apre il mese micaelico (Fotogallery)
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Michaelic: La Grotta di San Michele a Putignano apre il mese micaelico (Fotogallery)

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 
Attualità

Ha preso il via dalla grotta sacra di Putignano la rassegna di arti, culture e spiritualità nel segno dell’Arcangelo Michele

Grotta_di_San_Michele_Michaelic__lowPutignano Ba – Sabato sera nella Grotta Sacra di San Michele in monte Laureto a Putignano, ha avuto luogo il convegno che ha dato il via al mese del culto micaelico intitolato “Michaelic”. Oltre un mese di Eventi in Puglia e Basilicata: da Putignano (a Gravina in Puglia, da Acerenza e Monticchio (PZ) a Orsara di Puglia (FG), da Cagnano Varano (FG) a Monte Sant'Angelo (FG).

Un evento organizzato dalla Rete "Puglia Francigena" e Consorzio Vie Sacre. AEVF è partner dell'organizzazione. “Michaelic”, promosso dalla Rete “Puglia Francigena”, gode del partenariato di 42 organizzazioni, locali e internazionali, pubbliche e private, profit e non profit, per un cartellone unitario di 40 eventi in oltre 50 luoghi diversi, attraverso 2 regioni e 7 province, con decine di visite guidate e centinaia di chilometri di cammini e percorsi lenti per gli amanti del paesaggio e della natura, senza dimenticare il piacere del convivio.

Al convegno, promosso in collaborazione con l’attivissima Pro Loco di Putignano, il Comune di Putignano e la Francigena Academy, sono intervenuti, moderati da Silvia Castellana:

Giuseppe Cosacco – Presidente Pro Loco di Putignano;
Emanuela Elba – Assessore alla cultura di Putignano;
Federico Massimo Ceschin – Vice Presidente Europeo Vie Francigene;
Paolo Grenzi – Presidente Vie Sacre;
Don Angelo Sabatelli – Arciprete di Putignano.

Non è mancato anche il saluto dell’assessore provinciale Marco Galluzzi e l’intervento qualificato dell’Architetto Piero Gonnella sugli interventi di restauro eseguiti negli ultimi anni ai preziosi allestimenti religiosi presenti nella cavità. La grotta di San Michele Arcangelo è a tutti gli effetti una chiesa e appartiene alla parrocchia della SS. Madonna del Carmine.

La Grotta Sacra di San Michele in Monte Laureto è oggetto di particolari attenzioni da alcuni anni, grazie alla pressante attività di promozione e valorizzazione condotta dalla Pro loco di Putignano, la quale sta compiendo tutti i passi necessari per il suo inserimento a pieno titolo nelle vie Fracigene del Sud. Inserimento ormai quasi giunto a compimento secondo Federico Massimo Ceschin – Vice Presidente Europeo Vie Francigene.

Al livello locale, l’assessore alla cultura Elba ha sollevato la questione della doppia festa di San michele che si celebra in due contrade diverse a Putignano. Con l’obiettivo di concentrare gli sforzi in un'unica grande manifestazione.

A fare da cornice all’evento, l’esposizione dei prodotti di artigianato artistico presentato da altrettanti maestri artigiani della cartapesta, della terracotta, della pietra e del bronzo e del pennello.