gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Assessore aggredito o aggressore?
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Assessore aggredito o aggressore?

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
Attualità

Una denuncia d’ufficio a piede libero per aggressione pare incomba su Saverio Campanella, per una lite avvenuta a metà luglio presso il Sim di Putignano ove egli presta sevizio come infermiere

Ass_S_Campanella_lowPutignano Ba – Probabilmente si tratta di un atto dovuto da parte delle forze dell’Ordine che erano intervenute lo scorso giovedì 11 luglio, presso il Servizio di Igiene Mentale, per sedare una lite che ha visto protagonisti dinanzi a numerosi testimoni, l’assessore ai lavori pubblici Saverio Campanella, infermiere professionale presso quel centro, e un 35enne ex tossicodipendente in cura.





Secondo le indiscrezioni trapelate, il 35enne ex tossicodipendente, per motivi che non sono ancora del tutto chiari, aveva in più occasioni infastidito l’assessore, il quale difatti aveva anche sporto denuncia per tutelarsi.

Finché in quel giovedì di metà luglio presso il Sim la discussione non si è animata a tal punto da degenerare in una colluttazione, nella quale però, sarebbe stato il 35enne ad avere la peggio. Secondo una sommaria ricostruzione dei fatti basata su alcune testimonianze, nello scontro fisico, il 35enne sarebbe stato colpito alla testa con un bastone, accusando una vistosa ferita.

Alcuni dei presenti sarebbero altresì intervenuti per sedare la lite rimediando persino qualche “botta” involontaria. Dopo l’intervento dei Carabinieri, il 35enne è condotto e medicato presso il locale pronto soccorso con alcuni punti di sutura alla testa, e dove pare siano stati anche refertati, due operatori del Sim con lo stesso Assessore Campanella, quest’ultimo per la contusione ad una gamba.

La denuncia d’ufficio è stata trasmessa alla Procura della Repubblica che dovrà pronunciarsi sul proseguo per fare finalmente chiarezza sulla vicenda.