gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Gran finale all'Oratorio di San Domenico con Vivi la Strada .it (Fotogallery)
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Gran finale all'Oratorio di San Domenico con Vivi la Strada .it (Fotogallery)

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità

Finale_Oratorio_premiazioniPutignano Ba – Martedì 30 luglio, si sono concluse con una grande festa finale le attività dell’Oratorio di San Domenico 2013 a Putignano.  L’ associazione per la sicurezza stradale Vivi la Strada .it ha ringraziato don Peppe Recchia e don Davide Garganese, nonché le famiglie delle vittime della strada Fabrizio Deleonardis, Leo Lanzillotta e tutti coloro strada che hanno partecipato al torneo a loro dedicato all'Oratorio di San Domenico 2013.





A rappresentare Vivi la Strada .it la vice presidente Anna Totaro e Patrizio Pulvento collaboratore esperto della comunicazione e la diffusione  per Vivi la Strada .it . A tutti è stato consegnato un attestato dedicato di gratitudine e partecipazione all'evento.

Gli attestati sono stati consegnati a:

- famiglia Deleonardis per il ricordo di Fabrizio
- famiglia Lanzillotta per il ricordo di Leo
- a Franco Lippolis (Francone) per la sport & fun ha collaborato il 17 e 24 luglio nelle gare in circuito con i monopattini
- attestati per gli Arbitri Signori  Vito Fumarola e Dino Bombara
- Don Davide Garganese e per Don Beppe Recchia
- All' Associazione Rangers per aver collaborato il 26 Luglio nella simulazione soccorso a persona.

Foto Vivi la Strada e Francone

Tra le varie attività che hanno visto vivi la strada in prima linea, venerdì 26 luglio, una simulazione di soccorso a persona, motociclista e pedone investito con finti feriti in collaborazione con i Rangers e i Vigili del Fuoco. Gli operatori soccorritori un capo squadra dei VV.F. (in borghese)  dopo un primo esame del ferito hanno iniziato l'intervento sanitario d'urgenza. Tonio Coladonato ha spiegato ogni azione che gli operatori svolgevano sui feriti, mostrando presidi medici e attrezzature in dotazione ad una unità di soccorso, con la possibilità di seguire tutte le fasi dell'intervento su un grande schermo, grazie alle riprese effettuate da Francone Lippolis. 

 Uff. Stampa Vivi la Strada