gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Putignano, via i cassonetti. Da oggi differenziare è un obbligo
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano, via i cassonetti. Da oggi differenziare è un obbligo

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

Buste dell'immondizia agli angoli delle strade e nei cestini portarifiuti, tra gli effetti del nuovo servizio di raccolta differenziata spinta porta a porta

Rifiuti_abbandonati_3Putignano Ba – Brusco risveglio per i cittadini putignanesi che forse speravano in un ulteriore rinvio della raccolta differenziata dei rifiuti. Nel corso della notte sono stati infatti Rifiuti_abbandonati_2rimossi i cassonetti dell’immondizia lungo le strade della cittadina, il che significa che da oggi, bisognerà conferire i rifiuti negli appositi carrellati condominiali  o nei mastelli individuali, secondo le regole prescritte dal nuovo servizio di igiene urbana.




Nonostante i reiterati annunci però, pare che molti ancora non abbiano provveduto a ritirare il kit per la raccolta dei rifiuti nelle apposite buste e, come si evince dalle immagini, qualcuno ha pensato bene di lasciare la spazzatura per strada, non avendo scorso la presenta del vecchio cassonetto verde.

Sindaco_copyA tal proposito, il sindaco De Miccolis ha spiegato che per le prime settimane è previsto un regime di tolleranza per chi non riesce ancora a differenziare in modo “certosino”. Tuttavia è inammissibile che le buste dei rifiuti vengano abbandonati per strada.  Con riferimento al nuovo Centro Comunale di Raccolta, a margine del Consiglio Comunale di ieri, il Sindaco ha precisato che in attesa che vengano attivate le forniture acqua e luce e che quindi il nuovo centro entri effettivamente in funzione, resterà aperto quello attivo quello vecchio di Via Foggia la Rosa, vicino al campo sportivo, sia per il ritiro dei Kit, sia per il conferimento.

Rifiuti_abbandonatiResta aupicabile che codesta amministrazione, provveda con la stessa diligenza e solerzia che richiede ai cittadini nell'adempimento dei rispettivi doveri, la solrte installazione di nuovi contenitori per la raccolta dell'alluminio e a potenziare in modo capillare la presenza di cestini porta rifiuti che consentano il conferimento di carte, cicche di sigarette, incarti di vario tipo (merendine, patatine, pacchetti digarette, volantini ecc.), che diversamente saranno sovente abbandonati al suolo da parte di passanti e forestieri in transito. A tal proposito segnaliamo un articolo da noi pubblicato nel lontano gennaio 2010, intitolato "Centro storico senza cestini"