gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Rifiuti, ripuliti i primi cassonetti a Putignano, ma l'allarme resta
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Rifiuti, ripuliti i primi cassonetti a Putignano, ma l'allarme resta

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità

In collaborazione con 2Cinforma 

Le operazioni di sgombero sono solo all'inizio. Molti siti sono ancora inondati di immondizia. Restano confermate le restrizioni prescritte dall'Ordinanza del Sindaco

Foto_2cinforma__putignano_emergenza_rifiuti_bPutignano (Ba) – Sono iniziate questa mattina le prime operazioni di sgombero dei rifiuti da vicino ai cassonetti stracolmi. Un’azione per il momento ancora parziale visto che si è provveduto solo alla rimozione dei sacchetti in esubero attorno e sopra i contenitori e non sempre a svuotare i cassonetti.

Ma ci vorrà ancora tempo per completare il giro di tutti i siti,  dato che ancora,  alle ore 14,00, in moltissime vie della cittadina la situazione risulta immutata, con cumuli di immondizia che occupano sedi stradali e marciapiedi. E parliamo di strade non lontane dal centro. Stiamo infatti ricevendo alcune foto di oggi che indicano molti cassonetti ancora inondati di rifiuti.

Foto_2cinforma__putignano_emergenza_rifiuti_2b_copy_copyTra le poche informazioni che siamo riusciti ad attingere, sappiamo che in parte i rifiuti raccolti in queste ore saranno conferiti in un'unica cella resasi disponibile presso la discarica di Conversano, ma destinata ad essere subito colmata. Per i prossimi giorni (10 giorni) i comuni interessati potranno portare i rifiuti presso la discarica di Trani, sia pure con delle limitazioni.

Resta pertanto necessario contenere al massimo la produzione e il conferimento di rifiuti da parte delle famiglie, alle quali si chiede di portare nei cassonetti solo la frazione umida, dopo averla separata dagli altri materiali: plastica, vetro, carta, alluminio, ecc..





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: