gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano, installate due nuove antenne telefoniche
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano, installate due nuove antenne telefoniche

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Attualità

I cittadini temono l’effetto elettrosmog. l'assessore Recchia: le emissioni sono molto sotto la soglia fissata per legge 

Antenna_telefoniaPutignano (Ba) - Due nuove antenne per la telefonia mobile Vodafone, installate su suoli comunali: una in Contrada Purgatorio e l’altra vicino al Cimitero dove già sorgeva un’antenna H3G. Accantonato il piano delle antenne di cui il comune di Putignano accennava l’adozione oltre un anno fa, le antenne continuano ad essere posizionate senza una specifica disciplina. Le due appena installate renderanno la cifra di circa 30mila euro in tutto che il Comune incasserà a fronte dei canoni annuali versati dal gestore a fronte di una concessione di due anni.

Tuttavia, con il proliferare delle antenne in pieno centro abitato, cresce l’allarme tra i cittadini preoccupati per un eventuale effetto elettrosmog (emissioni nocive per la salute dell’uomo), soprattutto in costanza di due antenne posizionate così vicine nei pressi del cimitero. L’assessore all’urbanistica Nicola Recchia si è affrettato a dire che le emissioni sotto di gran lunga al sotto della soglia fissata per legge di 6 Volt per metro. Dai rilevamenti effettuati nel 2008, in collaborazione con l’ARPA, emerse che nella zona urbana la misurazione più elevata è pari a 2.05 V/m, registrata sul Palazzo Municipale e in via Bruni, nelle vicinanze della Biblioteca Comunale. Invece, nelle zone periferiche la rilevazione più elevata, pari a 4.75 V/m, è stata rilevata in s.c. Parco Grande, dove sono ubicati gli impianti televisivi.

Trattasi comunque di rilevamenti ormai datati. Vieppiù che, allo stato, non è dato comprendere se l’effetto delle emissioni si somma in presenza di più impianti di trasmissione vicini tra loro, come nel caso delle due antenne vicino al cimitero.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: