gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
L'immobile abbandonato di Via Parri diventerà un centro di accoglienza
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

L'immobile abbandonato di Via Parri diventerà un centro di accoglienza

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Attualità

Il progetto prevede il recupero dell’immobile da destinare a Servizio di Pronto Intervento Sociale e di welfare d’emergenza con accoglienza comunitaria - h 24 per persone senza fissa dimora.  Il costo totale del progetto è di 933mila euro

Immobile_Via_ParriPutignano (Ba) - Lo ha stabilito l'atto di indirizzo contenuto in delibera di giunta comunale n.ro 100 del 22 agosto 2011. Grazie al piano triennale della Regione Puglia per le Politiche Sociali, 2009-2011, per una maggiore infrastrutturazione sociale e sociosanitaria, sono ammissibili a finanziamento progetti che prevedono la creazione di laboratori urbani, anche polifunzionali, per il recupero e la ristrutturazione di edifici, o parti di essi, di proprietà pubblica, ubicati nel territorio regionale, volti a contenere servizi sociosanitari e socioassistenziali.

Ciascun Ambito territoriale può richiedere alla Regione per il Piano di Investimenti Sociale proposto, ossia per il totale degli interventi che lo compongono, un contributo finanziario non superiore a 700mila euro ed al 75% della spesa ammissibile. Il Comune di Putignano dispone di un proprio immobile sito in via Via F. Parri, civici 7-9, originariamente destinato a scuola, che intende inserire nel Piano di Investimento Sociale per l’infrastrutturazione sociale e destinarlo per un Servizio di Pronto Intervento Sociale e di welfare d’emergenza con accoglienza comunitaria a ciclo continuativo -h 24 per persone senza fissa dimora.

Il progetto prevede il recupero dell’immobile comunale sito in Via F. Parri nn.7-9 da destinare a Servizio di Pronto Intervento Sociale e di welfare d’emergenza con accoglienza comunitaria a ciclo continuativo - h 24 per persone senza fissa dimora.  Il costo totale del progetto è di 933mila euro di cui €699.750,00 a valere sul finanziamento regionale, e €233.250,00 quale cofinanziamento, di cui € 124.594,00 sul Bilancio del Comune di Putignano ed € 108.656,00 sulle risorse del Piano di Zona triennio 2010/12.

Con delibera di giunta n.100 del 22 agosto 2011, il Comune di Putignano ha formalizzato tale atto di indirizzo stabilendo che il necessario impegno di spesa sul Bilancio Comunale sarà assunto successivamente ll’approvazione del Piano di Investimento Sociale per l’Infrastrutturazione Sociale di Interventi dell’Ambito territoriale di Putignano, da parte della Regione Puglia.