gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
L'Agherbino di Putignano presenta "Classe digitale"
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

L'Agherbino di Putignano presenta "Classe digitale"

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità

Niente più libri a scuola, ma solo notebook con il progetto dell'IISS Agherbino di Putignano, "Classe digitale". Una modalità didattica originale e innovativa per la trasmissione del sapere. LOGO_AGHERBINO

Putignano (Ba) - un computer per ogni studente, del profilo ELETTRICO dell’Istituto "A. Agherbino" di Putignano (Ba), è l’iniziativa che si vuole avviare a partire dal prossimo anno scolastico. Si tratta di un gruppo di acquisto, costituito nell’ambito delle discipline elettriche della scuola e guidato da insegnati di provata esperienza e capacità professionale, che avrà lo scopo di assistere le famiglie nell’acquisto di PC portatili di ultima generazione.

I PC acquistati dai genitori degli studenti delle classi prime, saranno gradualmente destinati a mandare in pensione i testi scolastici.

Le classi saranno dotate di videoproiettori e di lavagne interattive per potere seguire meglio la lezione che poi sarà scaricata sul notebook dallo studente che potrà in seguito studiarla a casa. - Il docente, inoltre, avrà la possibilità d’inviare file, appunti, esercizi e comunicazioni nella posta elettronica dello studente che sarà attivata sul sito dell’Istituto al momento dell’iscrizione e di adesione al progetto.

Le prime materie a essere coinvolte in questo progetto sono quelle professionali ELETTRICHE ( Tecnologia e Tecnica della Rappresentazione Grafica, Tecnologia della Informazione e della Comunicazione, Laboratorio Tecnologico per gli impianti elettrici ).

I PC portatili con schermo da 10” o 12”, potranno essere pagati anche con rate mensili, si calcola che la spesa sarà ammortizzata in due anni risparmiando sull' acquisto dei libri di testo non più necessari (nel costo sarà compresa anche l'assistenza), inoltre si precisa che trattasi di una spesa deducibile dalla dichiarazione dei redditi, con modalità che vengono definite ogni anno nella legge Finanziaria, quest’anno l’importo deducibile per l’acquisto di PC è di 200 euro.

Naturalmente potranno chiedere di essere ammessi alla Cl@sse Digitale anche chi già possiede un notebook e coloro che si impegnano a procurarsi autonomamente il PC portatile.

La sede dell'Istituto di Putignano è dotata di tecnologia Wi-Fi, che consente, alle aule del profilo ELETTRICO di collegarsi in Internet senza connessioni fisse.

L'intervento sarà compiuto in collaborazione di uno o più partner tecnologici che costituiranno, punto di riferimento per l’assistenza. Attualmente si è anche alla ricerca di eventuali sponsor al quale sarà chiesto di donare notebook agli studenti più meritevoli.

Gli standard per la produzione delle lezioni, i protocolli di autenticazione e i riconoscimenti dell'utente saranno realizzati in funzione del target di utenti minorenni con i necessari filtri di accesso. Saranno, inoltre, utilizzati esclusivamente software gratuiti messi a disposizione dalle aziende produttrici di materiale e apparecchiature elettriche. In particolare si utilizzeranno ed amplieranno i rapporti di collaborazione già in atto con alcune aziende del settore ELETTRICO che dedicano risorse alla scuola:

BTicino Scuola, OMRON, GEWEISS, ProgeCAD.

 

Inoltre è allo studio un protocollo d’intesa dà proporre al Comune di Putignano,

per consentire l’accesso gratuito degli studenti alla rete WI-FI del nostro paese.