gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano: anche un disabile può essere vittima di un'estorsione
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano: anche un disabile può essere vittima di un'estorsione

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità

 

Putignano (Ba) - Riceviamo e pubblichiamo volentieri, una lettera inviataci da una persona diversabile che ha voluto affidare a noi e alla disabilitariflessione dei nostri lettori, la sua triste vicenda personale, pur senza entrare nei particolari, che lo ha visto vittima di un'estorisione

"Egregio direttore,

E’ un episodio accaduto recentemente a chi Vi scrive;  una persona che si dimostrava onesta e molto amica, improvvisamente, per motivi di interesse, ha mostrato il lato peggiore dell’essere umano.  Il disabile indifeso ha dovuto subire la mala sorte! Certo, questa persona oggi si sente un eroe  perché  ha vinto approfittando della bontà e della fiducia riposta ingenuamente in lui, ma noi disabili abbiamo un cuore buono  (che non ha nulla a  che vedere con il buonismo) perchè vogliamo il bene altrui.

Ricorderò questa persona nelle mie preghiere, affinchè il Signore gli dia, ancora, tanta fortuna, per avere ingiustamente tanti sacchi di farina  fino ad essere il capo mugnaio,  ma infine, la mia considerazione,  è questa: egli è solo un  poveraccio.

Un avviso a tutti i miei fratelli con sofferenza: non fidatevi mai di nessuno,  perché  fidarsi è bene, non fidarsi è meglio.  Noi  indifesi  affidiamoci alla provvidenza di Dio".

Putignano, 11 novembre 2010

Un disabile