Lunedì 27 settembre nuova agitazione degli studenti delle scuole superiori. La manifestazione, indetta dai rappresentanti degli istituti di Bari, a cui aderiranno anche quelli della provincia, prevede un corteo che partirà da piazza Umberto per poi arrivare sotto la Prefettura.

scuola cgilBari - Comunicato Unitario di FLC CGIL BARI | CISL SCUOLA BARI | UIL SCUOLA BARI | SNALS BARI | F.G.U. BARI

Le scriventi OO.SS. hanno appreso che lunedì 27 settembre gli studenti delle scuole superiori baresi e dei comuni della provincia scenderanno in piazza per manifestare contro la scelta del prefetto di Bari di attuare i doppi turni di ingresso a scuola.

A fronte di detta decisione, le cui criticità si ripercuotono pesantemente sulle comunità scolastiche, i sindacati hanno manifestato il loro dissenso con un sit-in di protesta tenutosi il 17 settembre e hanno riferito le ragioni della protesta direttamente alla prefetta nel corso di una riunione svoltasi a margine dello stesso sit-in.
Premesso quanto sopra, FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola, Snals e Gilda, con la presente esprimono pieno sostegno alla manifestazione di protesta degli studenti e sottolineano l’assenza di interlocuzione politica con i soggetti istituzionali responsabili di tali scelte scellerate.

Bari, 26 settembre 2021

E. Falco FLC CGIL BARI - D. Maiorano CISL SCUOLA BARI - G. Verga UIL SCUOLA BARI - V. Masciale SNALS BARI - V. C. Castellana F.G.U. BARI

 
Condividi