gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Tinteggiatura ringhiere e muri all'ex Foro Boario, con l'ass. Ianus
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Tinteggiatura ringhiere e muri all'ex Foro Boario, con l'ass. Ianus

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità
Lo scorso weekend i volontari dell'associazione Aps Ianus, hanno ridipinto cancellate, ringhiere e muri di Piazza Berlinguer

PutIanus_-_diamoci_una_manoignano Ba - Si è trattato di una prima edizione  di “Diamoci una mano: per dipingere insieme e far rivivere il nostro foro boario”, organizzata dall'Aps Ianus di Putignano, per promuovere e sensibilizzare l’integrazione e la partecipazione dei cittadini putignanesi  su diversi temi che si misurano sul versante della civiltà, educazione, azione e del sociale.

Si è deciso di puntare sul concetto dell’educare ad una cultura del “fare” attraverso la parziale rifinitura dell’ex foro boario (imbiancamento mura e riverniciamento ringhiere), ritenuto punto nevroglico del declino della città di Putignano ed allo stesso tempo simbolo di una nascita di una nuova idea di collettività, IANUS dichiara. “Diamoci una mano” è stata un’occasione di incontro e volontariato che tramite il lavoro e la cooperazione partecipativa dei cittadini si è cercato di dar vita concretamente ed in prima persona al cambiamento che spetterebbe a Putignano.

L’associazione dedica un doveroso ringraziamento al partner commerciale Resina Color, che ha permesso la realizzazione dell’evento. Un affettuoso grazie è rivolto a tutti i cittadini, il gruppo dei ragazzi di San Filippo guidati da Don Francesco, l’associazione A ME MI ed il gruppo SCOUT Putignano che hanno partecipato e collaborato al “rinnovamento” dell’ex foro boario. Essenziale anche il supporto tecnico-operativo del Gruppo comunale di Protezione Civile O.P.E.R – Putignano.