gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Occhio alle multe, ora le fa il vigile elettronico'
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Occhio alle multe, ora le fa il vigile elettronico'

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità

Dopo un periodo di test, nei prossimi giorni entrerà in funzione il nuovo dispositivo 'street control'

PPutignano_-_Vigili_nel_centro_storicoutignano Ba - Saranno tempi duri per gli automobilisti putignanesi un po’ indisciplinati e che non hanno il veicolo in regola. Entrerà in funzione a giorni infatti il cosiddetto vigile elettronico, ovvero lo 'street control', uno dei più temibili dispositivi per controllo delle infrazioni al codice della strada, di cui si è dotato anche il comando di polizia municipale di Putignano.

Renderà più veloci le operazioni di accertamento sui veicoli durante i pattugliamenti. Una telecamera montata sul tetto dell’auto di servizio riprende automaticamente le targhe e si collega ai vari database ufficiali per identificare il proprietario e controllare se il veicolo è coperto da un’assicurazione valida, se ha superato la revisione, se risulta rubata o con gravami o trascrizioni a carico.

Ma è anche un ottimo strumento per aumentare a dismisura gli incassi dei comuni con le cosiddette multe a strascico. Da alcuni giorni la Dr.ssa M.T. Scalini, comandante della polizia locale, sta conducendo con i suoi agenti una serie di test per verificare l’usabilità del nuovo apparecchio, che si è rivelato in grado di eseguire più rilievi in pochi minuti, sia nei confronti di veicoli fermi che in movimento, senza nemmeno dover scendere dall’auto di servizio.

I vigili poi, una volta memorizzata la foto del veicolo inquadrato, se il proprietario non è presente, provvedono ad elevare anche l’eventuale violazione come per esempio il divieto di sosta, parcheggio in doppia fila, ecc., provvedendo ad inviare il verbale direttamente a casa. Con un ulteriore  aggravio dunque, di quasi venti euro per spese di notifica, oltre all’importo della sanzione comminata.

Tuttavia, al pari dell’autovelox, lo street control avrà più il compito di fungere da deterrente, come ha spiegato la comandate Scalini. I cittadini di Putignano infatti saranno avvisati dell’entrata in funzione del dispositivo e delle relative modalità di utilizzo, in modo da indurre preventivamente gli automobilisti ad una condotta più rispettosa delle norme. Previsti anche nuovi cartelli di preavviso ai vari accessi cittadini, che quindi sarà noto anche agli automobilisti di passaggio, ma servirà anche a scoraggiare la sosta non autorizzata delle auto nella città vecchia.