gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Giochi di Primavera alla scuola G.Minzele di Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Giochi di Primavera alla scuola G.Minzele di Putignano

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Lettori

Una giornata di giochi ed attività motorie che ha visto impegnati gli alunni delle elementari sul campo del Palazzetto dello Sport (Foto Luigi Bruno)

PMinzele_-_Parini_Festa_di_Primavera_2017utignano Ba - E’ stata un vero e proprio successo la “Festa di Primavera” che ha coinvolto mercoledì 12 aprile tutti i bambini della Scuola Primaria Minzele di Putignano. Una bellissima mattinata di giochi ed attività motorie che ha visto impegnati sul campo del Palazzetto dello Sport ben 24 classi, 458 bambini, 37 insegnanti.

Un evento ormai consolidato, inserito nel calendario ufficiale del Progetto Nazionale “Sport di Classe” al quale, da oltre un lustro, l’I.C. Minzele – Parini aderisce, facendone un caposaldo del proprio Piano dell’Offerta Formativa. Un progetto cofinanziato da Miur e Coni che intende incrementare l’attività motoria nella Scuola Primaria con l’assegnazione per ciascuna entità scolastica di Tutor laureati in Scienze Motorie, impegnati in orario curricolare.

E i proff. Annarita Chiarelli e Ciro Di Maio, esperti della Minzele, hanno messo in campo tutta la loro maestria per strutturare la “Festa di Primavera” contraddistinta in questo anno dal tema conduttore “Fair Play”, celebrato in maniera corale con una bellissima canzone e relativa coreografia, eseguita da tutti gli alunni coordinati dagli insegnanti dell’area motoria e dalla referente per la Primaria ins. Marisa Cristofaro.

Una giornata che ha visto nelle tre fasce orarie suddivise, l’alternarsi in campo delle classi 1^ e 2^, successivamente le 3^ e per ultime le 4^ e 5^. Numerosa anche la partecipazione di genitori e nonni, entusiasti delle performance dei loro piccoli.

Molto apprezzata anche l’esibizione del gruppo junior di “Quelli del Taiko”, coordinati dal maestro Piero Notarnicola e composto anche da due piccoli alunni della Minzele, un’arte che intende promuovere la musica tradizionale giapponese, attraverso l’uso di percussioni e nello specifico i tamburi Taiko.

Graditi ospiti della giornata Alfredo Grieco, Referente Regionale del Coni per il Progetto “Sport di Classe” e Carmine Lattarulo che, rappresentando la Società Amatori di Putignano, ha premiato con una foto ricordo con il Trofeo, i tantissimi alunni che hanno contribuito con la loro partecipazione alla vittoria come gruppo più numeroso nella 38^ marcialonga di San Giuseppe.

(Adriana Mezzapesa)





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: