gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Oggi al cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Turi - Droga e proiettili: arrestati due giovani
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit

Turi - Droga e proiettili: arrestati due giovani

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Cronaca provincia di Bari

Hanno 24 e 22 anni i due arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e etenzione abusiva di munizioni

TCC_Turi_-_materiale_sequestratouri Ba - L'operazione risale all'altro giorno, quando i Carabinieri della Stazione di Turi, supportati da un’unità Cinofila Antidroga di Modugno, a conclusione di mirata attività investigativa, hanno tratto in arresto un 24enne, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e denunciato a piede libero un 22enne, per detenzione abusiva di munizioni.

Gli inquirenti non hanno ancora reso nota l'identità dei due. I militari dell'arma, che da qualche giorno tenevano d’occhio i movimenti dei due giovani del luogo, entrambi censurati, alle prime luci dell’alba hanno fatto irruzione presso le rispettive abitazioni di residenza, rinvenendo, a casa del 24enne, nascosta nel comodino della camera da letto, circa 80 gr. di “cocaina”, materiale per il confezionamento, nonché euro 150,00, ritenuti proventi dell’attività di spaccio.

Invece, a casa del 22enne, gli operanti hanno rinvenuto circa 0,40 gr. di “hashish”, n.19 proiettili e n.8 ogive di vario calibro, nonché una piantina di “cannabis indica” in vegetazione, il tutto sottoposto a sequestro.

L’arrestato, condannato a tre anni e otto mesi di reclusione a seguito della direttissima tenutasi nella mattinata odierna presso il Tribunale di Bari, è stato ricollocato agli arresti domiciliari.





 
Cronaca provincia Bari