gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Lotta allo spaccio nei locali della movida: arrestato un altro minorenne
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Lotta allo spaccio nei locali della movida: arrestato un altro minorenne

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Cronaca

Sequestrati hashish, marijuana, cocaina, 480 euro e due telefoni cellulari. Controlli straordinari nel centro storico e nei locali frequentati da giovani. Passate al setaccio anche le zone segnalate dai cittadini

CC_Putignano_-_Arrestato_minorenne_-_materiale_sequestratoPutignano Ba - La pressante attività di contrasto alla diffusione di sostanze stupefacenti soprattutto tra i giovanissimi, operata dai Carabinieri della Stazione di Putignano guidati dal comandante Giuseppe Migliaccio, continua a mietere nuovi arresti e segnalazioni di assuntori all’autorità giudiziaria.

E’ dell'altra sera l’ennesimo arresto del mese, eseguito dopo un controllo presso un noto locale della movida notturna, proprio nel centro della cittadina. A finire in manette un giovane minorenne del luogo di soli 16 anni trovato in possesso di una cospicua quantità di stupefacenti pronta per essere spacciata: 17 involucri per un totale di circa 70 grammi di hashish; 8 involucri di marijuana (15 grammi), 4 birilli di cocaina per circa 3 grammi, oltre a 480 euro in contati ritenuto provento dello spaccio e due telefoni cellulari.

Il minore era già stato già fermato dai militari agli inizi del mese di luglio e denunciato perché trovato in possesso di alcune dosi di cocaina. Cosa che non gli ha impedito di proseguire nell'attività illecita, vista la quantità di stupefacente che aveva al seguito durante l'ultimo controllo.

Questa volta infatti gli operanti, hanno dovuto far scattare le manette. Nell’udienza del giorno successivo, il giudice ha disposto per il 16enne il collocamento in una comunità di Cutrofiano nel salento.

Solo poco più di una settimana fa, due giovani, di cui uno minorenne erano stati sorpresi dai carabinieri a bordo di uno scooter presso il quartiere S.Pietro Piturno, con due panetti da 100 grammi l’uno di hashish. Il maggiorenne era incensurato ed è finito ai domiciliari. Il minorenne, con precedenti specifici in materia di spaccio, è stato condotto presso l’istituto penale Fornelli di Bari.

Altri soggetti di giovane età, spesso anche ragazze, sono state trovate in possesso di sostanze e denunciate nel corso di altri controlli che i carabinieri stanno eseguendo regolarmente presso i locali della movida putignanese, in altri luoghi di aggregazione e nel centro storico cittadino.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
Cronaca - Putignano