gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Droga: arrestato un giovane 'pusher'
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Droga: arrestato un giovane 'pusher'

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Cronaca

Sequestrati alcuni grammi di cocaina, marijuana e hashish e recuperati 2.470 euro, provenienti dall’attività di spaccio

CC_Putignano_-_Droga__e_denaro_sequestratiPutignano Ba - Hanno dato subito dei frutti i controlli straordinari eseguiti dai Carabinieri nel centro storico, in periferia e nelle campagne di Putignano, nella notte tra il 6 e 7 Agosto. Aseguito delle attività di pattugliamento, un giovane spacciatore è stato arrestato nelle prime ore della mattinata dai Carabinieri della locale Stazione, che lo hanno trovato in possesso di sostanze stupefacenti, pronte per essere immesse sul mercato cittadino.

I militari dell'Arma, durante il servizio di perlustrazione, avevano notato la presenza di un’autovettura con quattro individui a bordo dal fare sospetto. Uno di loro infatti, innervosito dalla presenza degli operanti e temendo un imminente controllo, ha tentato di liberarsi di alcune bustine in cellophane, lanciandole fuori dal finestrino dell'auto.

Il gesto però non è sfuggito ai Carabinieri di Putignano che, dopo aver bloccato il veicolo su cui erano i ragazzi, sono riusiti a recuperare gli involucri e constatatarne il contenuto. All’interno dei pacchetti vi erano custoditi 3 grammi di cocaina; 4,5 grammi di marijuana e 1,5 grammi di hashish.

Un ulteriore controllo ha permesso ai militari di individuare quale dei quattro passeggeri avesse materialmente gettato fuori dal veicolo le predette sostanze stupefacenti. Si tratta di un giovane del luogo, M.L. di 21 anni. Gli operanti hanno proceduto con ulteriori controlli, prima con una perquisizione personale e poi con quella domiciliare, che ha consentito di rinvenire la somma in denaro di 2.470 euro, ritenuta proveniente dall’attività di spaccio.

Il giovane 'pusher' è stato quindi tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del “rito direttissimo”.





 
Cronaca - Putignano