gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Cane travolto da un auto muore davanti all’ospedale
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Cane travolto da un auto muore davanti all’ospedale

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Cronaca

Si era allontanato da suo padrone ed è incappato in qualche automobilista senza scrupoli. Si era trascinato ferito per molti metri agonizzante prima di spirare proprio davanti all’ingresso dell’ospedale

Cane_investito_2_foto_RaffynoPutignano Ba – Momenti di apprensione ieri sera in Piazza Padre Pio, nei pressi dell’ospedale di Putignano, ove un cane malconcio per essere stato travolto da un auto è spirato proprio davanti agli occhi dei numerosissimo presenti. 

Scene analoghe sono familiari nelle vie di periferia o sulle strade a lunga percorrenza, ma è inconsueto imbattersi in un animale deceduto a seguito di un investimento, nel bel mezzo della cittadina. E’ quanto si è verificato purtroppo ieri sera intorno alle ore 18 a Putignano.

Cane_investito_foto_RaffynoUn cane di media taglia che probabilmente è stato investito da un auto alcune centinaia di metri più lontano, si è trascinato ferito fino alla piazza Padre Pio. Ciò significa che se fosse stato soccorso subito, forse sarebbe stato possibile salvarlo. Tra i presenti c’era anche il presidente del consiglio comunale Vito Valentini, il quale alla vista dell’animale agonizzante, ha immediatamente allertato i vigili urbani e Irene Troilo della Lega per la Difesa del Cane di Putignano. 

Purtroppo al loro arrivo il cane era già al limite delle forze a causa di un'emmorragia interna ed è spirato. Si è appreso però che non si trattava di un randagio ma di un cane padronale, avvezzo ad allontanarsi da casa senza permesso. Le spoglie dell’animale, dopo l’ispezione sanitaria del veterinario, sono state riaffidate ai suoi proprietari affinché provvedessero a dargli idonea sepoltura.





 
Cronaca - Putignano