gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Dino Angelini sceglie la piazzetta per ufficializzare la sua candidatura
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Dino Angelini sceglie la piazzetta per ufficializzare la sua candidatura

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità

Primo incontro pubblico con i cittadini per Dino Angelini, in corsa per le primarie di coalizione per la scelta del candidato sindaco di centrosinistra. Tre i punti di partenza della sua campagna: ambiente, rigenerazione urbana e cultura

PDino_Angelini_2utignano Ba – Lunedì 3 marzo, presso la piazzetta di S.Lucia, Dino Angelini ha annunciato pubblicamente la sua candidatura alle primarie che esprimeranno il candidato sindaco della coalizione di centrosinistra.






Dino_Angelini_4Un nutrito gruppo di simpatizzanti si è radunato nella piazzetta antistante la residenza dell’attuale vice-sindaco, che ha motivato la sua candidatura e la prosecuzione del suo impegno politico con uno slogan: Putignano è casa mia. Mentre gli astanti sgranocchiavano tarallini e sorseggiavano un bicchiere di vino, Dino Angelini, affiancato dalla consigliera Rossana Delfine ha stigmatizzato in tre punti il suo programma di partenza:

  1. ADino_Angelini_3mbiente. Ambiente, sostenibilità e vivibilità di Putignano, saranno i temi in cui continuerò a credere e a lavorare per fare di Putignano una città a misura di cittadino e per raccogliere nel modo migliore la sfida delle smart cities…
  2. Rigenerazione urbana. Poniamo fine allo spreco inutile di territorio, ridisegniamo la città e i suoi spazi, rigeneriamo le aree compromesse con un nuovo piano urbanistico a consumo di suolo zero…
  3. Cultura. Voglio ridare ad una città come Putignano il fermento culturale che merita, anche valorizzando le proposte delle associazioni. Vorrei che, insieme, riempissimo di contenuti e sfruttassimo appieno le potenzialità dei luoghi della cultura…

Questi i messaggi principali contenuti in altrettante cartoline distribuite nel corso dell’incontro e che costituiscono l’avvio di un percorso più ampio e dettagliato di proposte e progetti, all’interno dei quali far confluire suggerimenti e mozioni provenienti dai cittadini.





 
1 Commenti
 
Cambia strada!
1 Venerdì 07 Marzo 2014 18:27
mario
Con quale coraggio si presenta come Sindaco dopo lo sfacelo che ha combinato con la raccolta porta a porta?? Prenda esempio dal comune di Rutigliano (primo per raccolta differenziata)che non usa il porta a porta ma i cassonetti stradali per la raccolta differenziata!!!!!!
Meditate

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: