gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano, 3mila euro in meno per la raccolta fondi Telethon 2012
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano, 3mila euro in meno per la raccolta fondi Telethon 2012

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità

La raccolta totale su Putignano e' stata di €12.563,00, circa € 3.000 in meno rispetto al 2011

Comunicato StampaPierino_Patruno

Putignano Ba - Con la raccolta fondi, che si e' organizzata dalla sede UILDM di Putignano con a capo il sig. Pierino Patruno in collaborazione con l'ass. AVIS di Cesare Certini, in occasione della maratona televisiva del 14-15 e16 dicembre 2012, sono stati raccolti e donati in totale 2.315.23 euro.

La somma raccolta è così ripartita: nei gazebo ubicati in corso Umberto dall'associazione UILDM, che con la vendita di sciarpe, magliette, porta telefonini, spillette, palloncini, tazze, c.d. (tutti con marchio Telethon) e la vendita straordinaria di piantine stelle di Natale, ciclamini, donazione ai visitatori di gadget riviste e opuscoli inerenti la divulgazione sulla ricerca, è stato ottenuto un ricavo di €1.697,00.

Nei salvadanai ubicati nelle scuole e postazioni varie con i seguenti ricavi: scuola infanzia statale San Nicola €38.65; scuola infanzia statale Romanelli €54,19; scuola elementare A. De Gasperi €70.00; scuola elementare Eroi del Mare €1.50; istiuto Alberghiero €11.71; scuola infanzia statale Spine Rossine €8.11; scuola elementare statale G. Minzele palazzo Logroscino € 55.56; istituto IPSIA Agherbino € 38.77; liceo classico € 5,30; scuola media Statale G. Panni €190,00; supermercato Famila Futural €22.34; centro sportivo Nadir €22.10; inoltre la scuola media statale St. da Putignano ha effettuato un versamento di € 150,00 In banca su c.c. Telethon.

In occasione di "Un Presepe per Telethon", organizzato da UILDM in collaborazione con il Centro di Ascolto, sono stati raccolti €100,00, per un totale di € 618.23. La Ass. AVIS ha donato €500,00.

Presso la B.N.L. banca sede di Putignano sono stati raccolti €9.598.00 circa.

La donazione totale su Putignano e' stata di €12563,00 con un calo di circa € 3000.00 rispetto al 2011

Il sottoscritto ringrazia tutti i cittadini che hanno partecipato attivamente con una donazione volontaria, ringrazia i sigg. ri Rino Certini, Carlo lgnazzi Maria Nardone, Marco Masi Rosella Campanella (scialam sempre presente), Giuseppe Ginnasio, tutti in qualita' di presidenti e responsabili delle associazioni partecipanti e il Direttore della Banca Nazionale Del Lavoro sede di Putignano per il loro operato sempre Un particolare ringraziamento al Dirigente prof.Francesco Tricase e alla coordinatrice prof.ssa Mazzeo dell'istituto G. Parini, tutto il personale docente e non, dei genitori e degli alunni che con manifestazioni Scolastiche collaterali varie, hanno raggiunto un buon risultato nella raccolta così da ottenere un riconoscimento di benemerenza sottoscritto dal presidente Telethon nazionale Luca Cordero di Montezemolo.

Questo e stato un anno meno proficuo rispetto agli altri anni, sono rammaricato che in alcuni istituti non hanno partecipato attivamente forse perche' non c'e'stata tanta divulgazione dai responsabili degli istituti, molto impegnati da tante manifestazioni che si concentrano in quel periodo natalizio. Si ringrazia la ditta Mozzica freddo, per aver messo disposizione i gazebo e la ditta luminaria Ignazzi Stefano per aver collaborato al presepe per Telethon. e il negozio del sig. Liuzzi per i palloncini che sono stati offerti ai bambini, l'amico Mimmo Egizio del Biscottificio "Farinella" che con i suoi tarallini ha contribuito ad incrementare il ricavato.

Infine ringrazio Il nostro sindaco in persona dell'Amministrazione Comunale, anche questa volta mi ha dato la possibilità di promuovere la ricerca con gli auguri di riprovarci a Dicembre 2013, affinché il donare contribuisca a finanziare sempre la ricerca sulle malattie genetiche.

PIETRO PATRUNO