gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Differenziata, cassonetti stracolmi e immondizia per strada
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Differenziata, cassonetti stracolmi e immondizia per strada

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

Ecco le foto dell’orrore a due settimane dall’avvio del nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti. I cittadini denunciano e chiedono una rapida soluzione ai problemi

Foto_rifiuti_a_Putignano_20Putignano Ba – Sono foto di denuncia dei cittadini, inviate ai giornali o che circolano insistentemente su facebook. Foto accompagnate da proteste, lamentele e dissenso. Foto che riassumono meglio di qualsiasi articolo di giornale la situazione nella quale versa Putignano, a 15 giorni dall’avvio della raccolta differenziata dei rifiuti, con il sistema del porta a porta.

Immagini che smentiscono incontrovertibilmente chi affermava ci sarebbe stato qualche problema solo i primi giorni e che gli “incivili”, costituissero solo una esigua percentuale della popolazione. Dopo 15 giorni, sono ancora troppi coloro che si rifiutano di differenziare e continuano a liberarsi dei sacchi di spazzatura presso i cassonetti ancora presenti nelle vie periferiche di Putignano o addirittura presso i Comuni limitrofi.

Ma non mancano quelli che, “infastiditi” dalle nuove regole, si sentono autorizzati a lasciare la loro spazzatura dove capita, o addirittura a lanciarla fuori dai finestrini dell’auto in corsa verso i terreni adiacenti (posti dove nessuno andrà mai a rimuoverli se non il proprietario del fondo ove presente).

A parte questo, anche nel centro abitato, si perpetuano alcune irregolarità: buste adagiate sistematicamente per strada, come in alcune vie del centro storico, dove la differenziata è partita da quasi tre mesi, errato posizionamento dei carrellati sui marciapiedi e gli enormi sacchi di bar e ristoranti che permangono fuori dai negozi oltre misura perché non ritirati per tempo dagli addetti al servizio. 

La maggior parte delle foto inserite nella galleria sono postate dagli stessi cittadini. Alcune inviate ai giornali, altre pubblicate su facebook, accompagnate quasi sempre da commenti poco lusinghieri e dichiarate proteste per i disagi connessi a tale situazione. Ma il concetto è sempre lo stesso: i cittadini chiedono all'amministrazione, risposte concrete ai problemi e rapide soluzioni