gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano, chiude il Centro per l'impiego
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano, chiude il Centro per l'impiego

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Attualità

Prevista la chiusura anche delle sedi di Conversano, Mola, Noicattaro, Alberobello, Locorotondo, Castellana e Polignano

Centro_per_Impiego_PutignanoPutignano (Ba) – Potrebbe partire già dal primo Settembre razionalizzazione e l’accorpamento dei Centri per L’impiego, ex uffici di collocamento, che porteranno alla chiusura delle sedi di Putignano, Conversano, Mola, Noicattaro, Alberobello, Locorotondo, Castellana e Polignano.



I cittadini putignanesi potranno continuare a fruire del servizio presso il Centro per l’Impiego di Noci, competente anche per Alberobello e Locorotondo (cosa che invero succedeva già). Allo stesso modo resteranno punti di riferimento, il Centro per l’impiego di Rutigliano per gli utenti di Conversano, Mola e Noicattaro  e Monopoli per gli utenti di Castellana e Polignano. Certo va pure considerato che, a differenza degli altri comuni vicini, Putignano non ha mai potuto contare sulla presenza di un ufficio Informagiovani, né pare che tale lacuna possa essere a breve colmata.

A compensare la contrazione degli uffici il nuovo servizio on-line applicato attivato ai 35 tra Centri per l’impiego e Sportelli polifunzionali distribuiti sul territorio provinciale, che permette a tutti gli iscritti, attraverso un sistema automatizzato, di evitare code agli sportelli effettuando alcune procedure direttamente dal computer di casa (modifica dati anagrafici, aggiornamento curriculum, offerte di lavoro). 

La fase di sperimentazione, per la prima volta in Puglia, è già partita dall’ufficio di Monopoli e ben presto si estenderà ai rimanenti Centri