gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Vivilastrada contro la prepotenza stradale
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Vivilastrada contro la prepotenza stradale

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità
Uff. Stampa Vivi la Strada .it Vivilastrada_loghi
"Basta con la prepotenza e l'arroganza stradale!". Questo il grido dell'associazione vivilastrada.it, a seguito delle notizia dei due ragazzi massacrati con un cric dopo un sorpasso a Milano. "AUSPICHIAMO UNA Uno-dei-ragazzi-feritiCONDANNA ESEMPLARE PER CHI SI E' MACCHIATO DI QUESTO VILE GESTO. AUGURI DI UNA PRONTA GUARIGIONE AI DUE RAGAZZI FASANESI, SOSTEGNO MORALE ALLE LORO FAMIGLIE DALL'Associazione " VIVI LA STRADA .IT" (Castellana Grotte Bari).


Intanto è stato fermato il responsabile di tale assurdo episodio. Ha 55 anni e vive a Camerino in provincia di Novara l'uomo che ha selvaggiamente picchiato con un cric due ragazzi dopo un sorpasso in via Serra, zona nord del capoluogo lombardo. E' stato individuato grazie alle testimonianze e alle riprese delle telecamere di sicurezza.

L'aggressione è avvenuta domenica notte in via Serra a Milano  dopo un sorpasso. L'uomo è sceso dall'auto con un cric e non ha esitato a colpire i due ragazzi che hanno riportato gravi lesioni. Grazie alle testimonianze e alle riprese delle telecamere installate nella zona, gli investigatori sono riusciti in pochi giorni a risalire all'aggressore, ora sottoposto a fermo di polizia.

Uff. Stampa Vivi la Strada .it



 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: