gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Rivive il suono dell’organo Petrus del 1784 alla Chiesa di S.Domenico
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Rivive il suono dell’organo Petrus del 1784 alla Chiesa di S.Domenico

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità
Organo_Petrus_concerto_lowPutignano (Ba) - Una coinvolgente e suggestiva esecuzione musicale su organo Petrus del 1784, quella di domenica  22 maggio, Mons._Vincenzo_De_Gregorio_lowpresso la Chiesa di San Domenico di Putignano operata magistralmente dal M°, Mons. Vincenzo De Gregorio, impreziosito dal  coro femminile Novum Gaudium dell’Abbazia della Madonna della Scala.

Una e propria festa a coronamento dei lavori di restauro effettuati questo antico organo di San Domenico. L’evento è stato organizzato da Rotary e Lions Putignano, e ha avuto lo scopo di mantenere vivo l’interesse per questa importante struttura di grande interesse storico-architettonico.

Grazie al contributo della  Conferenza Episcopale Italiana, della Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia, e della Soprintendenza BSAE della Puglia, è stato effettuato, a partire dal 2008, il restauro delle parti meccaniche e della cassa in legno dell’Organo costruito nel 1754 da Petrus de Simone di Bari nella Chiesa annessa al Monastero di San Domenico in Putignano.

Il restauro, realizzato dal 2008 al 2010 dalla ditta Brondino Vegezzi-Bossi è stato seguito dalla prof.ssa Magherita Quarta e dal M° Luigi Celeghin ed ha restituito lo strumento musicale nella configurazione originale dell’epoca della sua costruzione. Il concerto, eseguito dal Maestro De Gregorio, uno dei massimi esperti nazionali di Musica Sacra e particolarmente di Organi da Chiesa, ha l’obiettivo di riprodurre, in simbiosi con il coro, la musica dell’epoca in cui fu realizzato l’organo restaurato.

Tra le autorità presenti all’evento, l’assessore regionale all’urbanistica Angela Barbanente, il dirigente regionale Bernardo Notarangelo, il vice presidente della Provincia di Bari, Nuccio Altieri, il consigliere provinciale Marco Galluzzi, l’assessore all’urbanistica del Comune di Putignano, Nicola Recchia.