gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Progetto Comenius, culture a confronto
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Progetto Comenius, culture a confronto

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità

Gli alunni del Polo Liceale “Majorana-Laterza” fanno il punto sull’esperienza

Di Daniela Demarinis, Federica Latorrata ,Davide Morelli IV A scientifico
Gruppo_docenti_a_scuola_low Ragazzi_a_Ostuni_low

Putignano (Ba) - L'Educazione all'Interculturalità è da intendersi come offerta formativa che fornisca agli studenti conoscenze e competenze disciplinari che permettano loro di comprendere la realtà sempre più complessa e "globalizzata" in cui vivono.

Il progetto  Comenius GMO:WILL IT FEED THE WORLD? a cui ha aderito la sezione  scientifica dei Licei“Majorana.Laterza”( in collaborazione con scuole della Norvegia, Turchia, Inghilterra, Bulgaria, Germania, Polonia,) ha permesso agli studenti e ai docenti partecipanti una nuova, entusiasmante esperienza.

Chi non ha preso parte all’iniziativa ha comunque avuto modo di interloquire con i coetanei stranieri, in occasione di serate organizzate dai ragazzi locali per accogliere e far integrare i nuovi arrivati. Anche se questi momenti sono stati esigui per instaurare un rapporto interpersonale, i ragazzi non-partecipanti, attraverso fugaci approcci, hanno avvertito l’invitante stimolo del fascino delle culture diverse e lontane. L’intento di esplorare il variegato mondo delle culture europee  ha iniziato a concretizzarsi fra i progetti  futuri di chi, tra gli studenti delle classi liceali, spera nella realizzazione di un altro progetto interculturale. La scuola attende per il prossimo luglio l’approvazione di un nuovo progetto incentrato sul ruolo della storia locale nella creazione della comunità europea, augurandosi  di permettere ad altri alunni una meravigliosa esperienza come quella appena conclusa.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: