gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Carnevale senza reginetta
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Carnevale senza reginetta

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
Attualità

L’elezione della reginetta del carnevale sembra al momento stralciata dal programma, per un risparmio di circa 5mila euro Miss_Carnevale_con_Farinella_low

Putignano (Ba) - Salvo ripensamenti dell'ultima ora, Alessia Lippolis, la giovane e avvenente studentessa putignanese che lo scorso anno ha egregiamente indossato i panni di reginetta della nostra più festosa manifestazione popolare, potrebbe essere ricordata come l’ultima Miss Carnevale.

Al momento infatti, da quanto si apprende dalle indiscrezioni trapelate in ordine all’edizione “in economia” del Carnevale 2011, l’elezione della nuova Miss, abbinato al concorso Miss Italia, non sarebbe in programma.

Notizia in ogni caso confermata dagli organizzatori, i quali per la verità lamentano il mancato pagamento da parte della Fondazione, dei corrispettivi relativi all’edizione dello scorso anno.

Alessia dunque, potrebbe essere ricordata come l’ultima Miss Carnevale. L’iniziativa nata undici anni fa in collaborazione con l’agenzia Mimmo Rollo e che grava sulle casse della Fondazione per  circa 4.500,00 euro + iva, aveva impreziosito il nostro carnevale del fascino e della femminilità di una bella madrina al fianco del nostro Farinella, consentendo nel contempo alla prescelta di rappresentare il nostro Carnevale in giro per l’Italia grazie all’abbinamento con le selezioni per Miss Italia. Ad Alessia infatti il titolo di Miss Carnevale ha portato fortuna: classificata alle finali di Miss Italia ad un soffio dalla vittoria, è ora impegnata come modella e indossatrice con diverse agenzie.

Diteci la vostra. E' importante far sapere ad organizzatori e amministratori cosa ne pensa le gente





 
3 Commenti
 
Strano
3 Venerdì 04 Febbraio 2011 23:50
Giusy, Conversano
Siamo sicuri che non si tratta di una presa di posizione solo politica? Con tutti i soldi che si spendono per il Carnevale proprio sulla miss devono risparmiare? 5000 euro poi! Che strano paese
 
troppo bravi
2 Venerdì 04 Febbraio 2011 10:32
Paolo
Sempre di meno e peggio; mai qualcosa di innovativo e utile. Rilanciamo il Carnevale.... si sente dire da anni
 
notizia
1 Giovedì 03 Febbraio 2011 16:25
franco
è noto ai più che il costo della serata miss italia a Putignano era imputato al contributo della camera di Commercio di Bari, con l'impegno delle organizzazioni cittadine aderenti. Quindi il costo non incideva sulle casse proprie della Fondazione. Vuol dire che anche per il 2011 non saremo capaci di avere il contributo della Camera di Commercio?

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: