gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
"Incontri ravvicinati": ecco come partecipano i cittadini
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

"Incontri ravvicinati": ecco come partecipano i cittadini

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Attualità

Martedì 11 gennaio 2011 alle 17,30, nella sala consiliare del Comune di Putignano, incontro conclusivo di "Incontri Incontri_Ravvicinati_3Ravvicinati" con l'intervento dell'assessore regionale Nicola Frantoianni. Resta insufficiente l’adesione dei putignanesi agli incontri del percorso partecipativo, per la formazione del bilancio di previsione 2011.

Putignano (Ba) - Decisamente bassa la partecipazione al primo incontro per il bilancio partecipativo. E nei successivi non sembra sia andata molto meglio, nonostante l’intensificazione della campagna di comunicazione. Tra i presenti qualche tecnico, ingegneri e architetti qualche membro di associazione o militante politico.

Nessuna traccia di partecipazione da parte del mondo della scuola e della cultura, dell’associazionismo e del volontariato, operatori ambientalisti, salutisti, dello sport, dell’economia (commercianti per esempio). Un’occasione mancata dunque, per i cittadini putignanesi che non sembrano aver colto il valore democratico, l’importanza e l’utilità di tale iniziativa, considerato che, Putignano, è uno dei primi Comuni Italiani a promuovere tali attività partecipative.

ECCO COME PARTECIPANO I CITTADINI

Intervengono su problemi di carattere pratico con segnalazioni, reclami e suggerimenti

I cittadini a loro modo partecipano, ma lo fanno in altra maniera. Presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, pervengono regolarmente segnalazioni e reclami, regolarmente sottoscritti dai rispettivi autori, regolarmente protocollati e ai quali viene data pedissequamente risposta. Risposta non significa sempre soluzione del problema, ma viene comunque stimolata una qualche attività. Dallo scorso fine febbraio 2009 ad oggi sono in totale 211 le segnalazioni, reclami o suggerimenti. Di queste 7 riguardano la prima ripartizione, 1 la seconda, 1 la terza, 61 alla quarta e 141 alla quinta. Di queste 20  hanno doppia assegnazione, cioè sono state assegnate prioritariamente ad una ripartizione, ma sono inviate per conoscenza anche ad un'altra che potrebbe avere interessi comuni. Tutte sono state riscontrate, ma solo 81 hanno avuto soluzione. Si tratta prevalentemente di  segnalazioni riguardanti, viabilità, buche stradali, segnali, illuminazione pubblica, alberi, cani randagi, ostacoli, ecc.. Esiste un modulo prestampato che può essere compilato a cura dei cittadini interessati presso l’URP comunale. Tuttavia le segnalazioni possono essere inoltrate anche attraverso mezzi diversi di comunicazione ( telefono, email, fax), riportati successivamente sul modulo apposito, con allegata la richiesta originale