gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano: in arrivo anche il bilancio partecipato
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano: in arrivo anche il bilancio partecipato

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità

I cittadini saranno coinvolti nelle scelte del bilancio di previsione 2011
Disponibili anche per la consultazione da parte dei cittadini le pubblicazioni del “Rendiconto della gestione per il cittadino 2009” e “il bilancio di previsione per il cittadino 2010”. De_Miccolis_-_G.Campanella_low

Putignano (Ba) - L’assessore al bilancio Gianni Campanella, il sindaco Gianvincenzo De Miccolis e il consulente Dr. Andrea Galao della società Conetica, hanno annunciato stamani, mercoledì 17 novembre che prenderà a breve il via il  percorso del “bilancio partecipato” intitolato “incontri ravvicinati”.  Lo scopo è quello di coinvolgere i cittadini nelle scelte politiche di bilancio di previsione e di sollecitare i cittadini a dare un loro suggerimento e contributo alle problematiche dell’attività amministrativa.

Il Sindaco De Miccolis:
“Prosegue l’impegno del Comune di Putignano nella partecipazione con i cittadini e, dopo aver sperimentato nella passata consiliatura vari temi sulla partecipazione, PIRP e PRUACS per S.Pietro Piturno, una prima sperimentazione di bilancio partecipato per la decisione di opere pubbliche da realizzare sempre a S. Pietro Piturno, il programma partecipato per l’ex macello comunale, i bilanci del cittadino, il bilancio di fine mandato, le attività di partecipazione su piazzale A. Moro e piazza Berlinguer. Facendo seguito a tutte queste esperienze ci stiamo avviando ad un percorso di bilancio di previsione partecipato, cioè con il coinvolgimento dei cittadini nella fase di previsione. La città italiana che lo ha sperimentato meglio è stata Montatone, una città in provincia di Arezzo...”

Il percorso prenderà il via con una serie di 5 incontri tematici dislocati in luoghi diversi della cittadina. Questi incontri saranno preceduti da un incontro di presentazione presieduto da personalità sovracomunali.

Il primo in biblioteca,  riguarderà il centro storico; il secondo nei locali della parrocchia di S.Domenico per affrontare problematiche inerenti opere pubbliche e urbanistica; il terzo incontro si effettuerà nel liceo scientifico per affrontare problematiche di tipo sociale e sanitario; il quarto si svolgerà presso il quartiere I° Maggio, per parlare di impresa e lavoro;
il quinto e ultimo presso il Centro Paolillo a S. Pietro Piturno per parlare di ambiente e territorio.

L’Assessore al bilancio Gianni Campanella ha aggiunto che con questo percorso “…L’amministrazione si apre al paese. Dove il bilancio partecipato si è già sperimentato e attuato si è arrivati a considerare che una quota della parte disponibile del bilancio possa essere determinata a seguito di questo percorso….” .

Il Comune spenderà in totale 12mila euro per l’attuazione di queste attività.

Nel contempo sono state presentate le pubblicazioni del “Rendiconto della gestione per il cittadino 2009” e “il bilancio di previsione per il cittadino 2010”. I due opuscoli, a disposizione dei cittadini che ne faranno richiesta sono stati stampati con fondi regionali e comunque già pubblicati in versione digitale sul sito del Comune di Putignano





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: