Grande partecipazione alla cerimonia per il 90esimo compleanno dalla scoperta della Grotta del Trullo di Putignano. E' stata un'ocasione per riflettere sul futuro di questo prezioso scrigno turistico

90esimo Grotta6 lowPutignano Ba - Non poteva essere troppo affollata per via delle restrizioni anti covid ancora in vigore. Eppure in tanti si sono assicurati un posto sul piazzale del parco della Grotta del Trullo, in occasione di una breve cerimonia dedicata ai 90 anni dalla sua scoperta.

Le autorità comunali presenti nelle persone dell'assessora alla cultura Rossana Delfine e del Presidente del Consiglio Comuanle Michele Vinella, hanno consegnato una pergamena in ricordo della breve ma intensa cerimonia.  A fare da padroni di casa, il geologo Dr. Alessandro Reina e la guida esperta del Gruppo Ricerche Carische Piero Lippolis che gestisce il sito turistico.

Rigorosissime le misure di sicurezza con il supporto dell'Associazione Carabinieri di Putignano.

Nel corso dei vari interventi sono emersi cenni di storia della grotta, della sua casuale scoperta, nonché dell'elevato rilievo naturalistico delle sue concrezioni alabastrine. A questi hanno fatto seguito gli impegni assunti dalla locale amministrazione per valorizzarne ogni aspetto turistico e funzionale.

Nel contempo, nel parco adiacente l'ingresso alla cavità, un gruppo di animatori hanno intrattenuto piacevolmente numerosi bambini accompagnati dai rispettivi genitori e, quelli fino ai 12 anni, hanno tra l'altro potuto visitare gratuitamente la grotta.

 
Condividi