gototopgototop
Caffe_Roma_Gelato_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, il giornale di Putignano

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Home Attualità Putignano - Rotatoria Zona Industriale: l'apertura slitta a fine settimana
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Banner

Putignano - Rotatoria Zona Industriale: l'apertura slitta a fine settimana

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità
Scritto da Patrizio Pulvento   
Martedì 04 Aprile 2017 09:53

Gli ultimi interventi alla rotatoria sulla provinciale Putignano-Noci all’altezza della zona industriale, sono stati completati, ma manca il collaudo

PRotatoria_Zona_Industriale_di_Putignano2utignano Ba – Bisognerà attendere ancora almeno fino alla fine di questa settimana per la riapertura al traffico della strada provinciale 237 che da Putignano conduce a Noci, interrotta da due mesi per i lavori di realizzazione della nuova rotatoria.

Lo fa sapere oggi l’assessore ai lavori pubblici Silvino Quaranta  precisando che gli ultimi interventi alla rotatoria sulla provinciale Putignano-Noci all’altezza della zona industriale di Putignano, sono stati completati.

Giovedì sarà terminato il collaudo ed entro la fine della settimana è prevista la riapertura al traffico dell’arteria stradale.

I lavori erano partiti il 30 gennaio scorso dopo un lungo periodo di attesa, dovuto ad una serie di interventi necessari per superare alcuni intoppi di natura tecnica.

La nuova rotatoria servirà a rallentare la velocità dei veicoli sulla provinciale e a rendere più agevole l’entrata e l’uscita dei mezzi provenienti dai vari opifici insistenti in quell’area. Essendo connessa ai lavori per la mitigazione del rischio idrogeologico, l’opera complessiva prevede anche la realizzazione del guard-rail lungo la carreggiata stradale e di scongiurare definitivamente i frequenti allagamenti della provinciale a ridosso degli insediamenti produttivi della zona industriale.

I lavori sono stati affidati alla ditta putignanese dei fratelli Pugliese snc. La spesa complessiva dell’intervento pari a 200mila euro è interamente finanziata con fondi del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) destinati a progetti infrastrutturali del Patto Territoriale Polis del Sud Est Barese con Decreto della Direzione Generale per l’incentivazione delle attività imprenditoriali.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: