gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Veleni Gd sull'evento Natale in Comune: la replica degli organizzatori
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Veleni Gd sull'evento Natale in Comune: la replica degli organizzatori

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità

Botta e risposta tra i Giovani Democratici di Putignano e l'associazione organizzatrice dell'evento Natale in Comune

PutignanNatale_in_Comune_pubblicoo Ba - I Giovani Democratici attaccano duramente dalla loro pagina facebook, con un video, la manifestazione Natale in Comune, mettendo in discussione modalità termini e costi. Prontamente l'associazione omonima organizzatrice dell'evento risponde, respingendo ogni addebito.

Basta con  le strumentalizzazioni politiche.

Restiamo sconcertati dopo aver preso visione di un video postato su Facebook, in cui un "rappresentante" dei giovani democratici di Putignano, probabilmente in preda ad un momento di puro entusiasmo politico, parla della manifestazione Natale in Comune, senza però dire le cose come sono in realtà. Crediamo nella buona fede dell'interlocutore che forse, data la giovane età, non ha ben capito cosa vi fosse scritto nelle delibere, quindi ha preferito farsi scrivere il discorso e leggerlo davanti ad una telecamera, prestandosi ad un gioco politico con molta probabilità manovrato ad hoc da qualcun altro. Per questo ci teniamo a precisare le cose e a raccontare la VERITÀ :

1. Il comune non ha comprato la maggior parte degli spettacoli ma solo l'evento di Paolo Ruffini. Tutti gli altri spettacoli del calendario sono stati finanziati dagli sponsor che i soci dell'associazione sono andati a cercare, togliendo tempo alle proprie famiglie e ai propri affetti  per donarlo alla collettività.

2. La richiesta di organizzazione dell'evento all'amministrazione comunale è stata fatta dall'associazione culturale Spazio Bianco (regolarmente iscritta all'albo) e dalla associazione Natale in Comune. 

3. Il suolo pubblico è stato regolarmente pagato dall'associazione così come gli stand e i gazebo per gli espositori, esentando il comune da oneri e di conseguenza da compensi come avviene per tutte le manifestazioni che si svolgono a Putignano e non solo.

4. L'amministrazione ha collaborato all'evento pagando il service, il palco e la tensostruttura. Tutte le altre spese, comprese quelle per il grande abete posto all'intersezione fra corso Umberto I e piazza XX Settembre, sono state totalmente a carico dell'associazione che non ha ricevuto alcun contributo comunale.

5. L'associazione Natale in Comune non ha nessun accordo scritto o verbale per l'organizzazione dell'evento anche per il prossimo anno e sarebbe ben disposta a cedere il passo a chi abbia voglia di mettersi in discussione, facendo lo stesso lavoro, con un'incidenza minima sulle casse comunali e senza fini di lucro. 

A testimoniare tutto ciò vi sono le delibere e le richieste regolarmente protocollate che chiunque può andare a leggere e qualora ve ne fosse il bisogno saremmo pronti a pubblicarle.

Quindi, prima di esternare tali affermazioni, bisognerebbe almeno per una volta aver organizzato qualcosa in modo tale da poter comprendere le difficoltà e i sacrifici che vengono fatti, evitando di prestarsi ad ambigui giochi politici che vengono facilmente sbugiardati e che sono volti soltanto a screditare chi fa qualcosa di buono per il proprio paese. 

L'associazione Natale in Comune coglie l'occasione per ringraziare tutti coloro che si sono impegnati per la buona riuscita dell'evento.
(Associazione Natale in Comune)


Ecco la trascrizione dell’invettiva dei Giovani Democratici di Putignano alla quale l’associazione Natale in Comune risponde:

Giovani_Democratici_-_Video_critica_Natale_in_ComuneNon e' questo il paese che vogliamo!
Anche a Natale assistiamo all’ennesima manifestazione che nasce e si sviluppa in un contesto ambiguo e poco chiaro: Natale in Comune….  Ancora una volta, l’Amministrazione Giannandrea eroga fondi in maniera poco intelligente e con delle modalità su cui nutriamo diverse perplessità. Non crediamo, infatti, che il nostro paese abbia ottenuto benefici e la popolazione sia così soddisfatta a fronte di più di 50mila euro spesi per l’intera programmazione degli eventi di Dicembre e Gennaio.


" Vogliamo subito precisare: non siamo contrari alla possibilità che un’Amministrazione Comunale organizzi o promuova eventi natalizi, se questi hanno lo scopo di creare un’atmosfera che rappresenti lo spirito del Natale e che coinvolga l’intera comunità”.

Ciò che più ha attirato la nostra attenzione sono state le modalità di gestione dei fondi comunali e l’organizzazione di “Natale in Comune”: leggendo le delibere e le determine licenziate dall’Amministrazione si evince che la maggior parte degli spettacoli sono stati acquistati direttamente dall’ente. Dalla comunicazione ufficiale invece, notiamo come il Comune risulti soltanto patrocinante della manifestazione e ad organizzare, questa volta, sia un’associazione chiamata “Natale in Comune”, non a caso con lo stesso nome dell’evento.

Ci chiediamo, quindi, se a beneficiare della consistente campagna di sponsorizzazione sia stato il Comune o l’associazione, se a riscuotere le locazioni delle attività commerciali (situate su suolo pubblico) sia stato il Comune o l’associazione. Ci domandiamo con quali criteri sia stata scelta per gestire l’evento un’associazione che non è presente nell’albo Comunale delle Associazioni e che non ha organizzato nulla prima d’ora. Infine, siamo curiosi di sapere se quest’ultima nasce già con la certezza di organizzare esclusivamente la stessa manifestazione il prossimo anno, nelle stesse modalità o magari, una volta iscritta all’Albo, ricevendo dei vantaggi economici diretti…

(Giovani Democratici di Putignano)





 
2 Commenti
 
Precisazione
2 Mercoledì 11 Gennaio 2017 14:53
Giovani Democratici Putignano
Gentile direttore, convinti di fare cosa a voi gradita, vogliamo segnalarvi che ,sicuramente per una svista, avete dimenticato di inserire per intero il nostro comunicato, che oltre a quello che avete trascritto recitava in questo modo nel suo secondo capoverso: " Vogliamo subito precisare: non siamo contrari alla possibilità che un’Amministrazione Comunale organizzi o promuova eventi natalizi, se questi hanno lo scopo di creare un’atmosfera che rappresenti lo spirito del Natale e che coinvolga l’intera comunità”.
 
studioso
1 Mercoledì 11 Gennaio 2017 13:40
Marco Lassandro
Mi hanno costretto a farlo, non volevo

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: