gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Putignano letteraria: Maraini al polo liceale; Nardone in biblioteca
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano letteraria: Maraini al polo liceale; Nardone in biblioteca

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità

Doppio appuntamento letterario martedì 6 dicembre a Putignano con due autori e la presentazione dei relativi libri. Dacia Maraini al polo liceale Majorana Laterza e Claudia Nardone nella biblioteca comunale

PuLibri_presentazione_Nardone_-_Marainitignano Ba - La “Signora della Letteratura” italiana, Dacia Maraini ha incontrato in mattinata gli studenti del Polo Liceale e in serata il pubblico putignanese. In entrambe le occasioni, durante la presentazione del suo libro ‘La Bambina e il sognatore’, l’auditorium era gremito e ha accolto complessivamente circa 1000 persone.

Presenti all’evento il sindaco Giannandrea e l’assessore alla cultura e pubblica istruzione Elba. La conversazione don l’autrice è stata introdotta dal pressidente dell’associazione Liceando Vito Fanelli, seguito dal preside Martino Sgobba e moderato dalla dirigente scolastica del plesso De Gasperi – Stefano da Putignano Mariana Buttiglione.

Polo_Liceale_-_MarainiLa bambina e il sognatore” è la storia di un uomo, Nani, giovane maestro di scuola elementare che perde tragicamente la figlioletta, a causa un male incurabile. Lasciato solo dalla moglie, incapace di sopportare il dolore della perdita, il maestro non ha altra gioia che i suoi piccoli alunni, dei quali cattura la fantasia attraverso i suoi racconti.




Una notte, un sogno premonitore rivela a Nani la sparizione di una bambina, che di fatto si verifica il giorno seguente proprio nella sua città. Sentendosi coinvolto per la somiglianza con il suo dramma ed incapace di stare con le mani in mano, il protagonista comincia una propria indagine personale, spendendo anima e corpo per ritrovarla.


Claudia Nardone alla bibilioteca comunale

 Libri_presentazione_-_NardoneGrande partecipazione anche per il debutto della scrittrice putignanese Claudia Nardone. Nella stessa sera, all’interno della biblioteca comunale ha presentato il suo primo romanzo intitolato: 'Profumo d'Oriente' (Vito Radio Editore). L’autrice, visibilmente emozionata, grande appassionata della lettura e dei romanzi in generali, pratica salutare che ha consigliato a tutti i presenti, ha spiegato com’è nato il suo primo romanzo e il suo personalissimo approccio con la scrittura.

E’ la storia di Ellen e Harish; un percorso alla ricerca di se stessi che spazia dall'India agli Stati Uniti, dall'Inghilterra all'Italia, nell'arduo tentativo di fare chiarezza sulle passioni che spesso dominano in maniera confusa e tumultuosa senza far capire quello che davvero è in grado di appagare il cuore. Ogni riga trasuda di emozioni forti e di descrizioni puntuali per far rivivere in maniera vivida e dettagliata un'appassionata quanto tormentata avventura dell'anima in cui la fuga si rivela non risolutiva. 

Ad introdurre la presentazione, l’assessore alla cultura e pubblica istruzione prof.ssa Emanuela Elba e il prof. Pietro Sisto.