gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Gaetano Amato a Putignano con l'associazione SoS Adozioni a 4 Zampe
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Gaetano Amato a Putignano con l'associazione SoS Adozioni a 4 Zampe

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Attualità

Zampettando tra cultura e spettacolo, per presentare la nuova associazione animalista e il nuovo libro di Gaeetano Amato: 'Il mistero della I lunga'

Sos_Adozioni_a_4_Zampe_-_Gaetano_AmatoPutignano Ba - Una nuova associazione animalista operante a Putignano e dintorni, SOS adozioni a 4 Zampe Onlus, si è presentata qualche sera fa alla cittadinanza nel chiostro del Palazzo Municipale di Putignano, con un testimonial d’eccezione: l’attore e scrittore napoletano Gaetano Amato.

Amato è divenuto popolare soprattutto per l'interpretazione del personaggio del sovrintendente Sergio Amato, nella celebre serie televisiva ‘La squadra’. Nell’occasione L’attore partenopeo si è presentato in veste di scrittore per lanciare il suo ultimo romanzo intitolato ‘Il mistero dalla I lunga’, edito da Centoautori, collana arcobaleno.

Gaetano_Amato_-_Il_Mistero_della_I_lungaIl racconto è incentrato sul personaggio di Gennaro Di Palma, di professione investigatore privato, ingaggiato per far luce su una serie di misteriosi furti, che nottetempo vengono messi a segno in un supermercato. Tra appostamenti notturni e irruzioni nel sottosuolo di Napoli, comincia a farsi largo un’incredibile ipotesi investigativa: ad appropriarsi dei beni del grande magazzino sarebbe o’ Munaciello, una figura leggendaria del folclore napoletano.

Con la tappa di Putignano, Gaetano Amato ha voluto anche riaffermare il suo sostegno in favore della difesa degli animali, devolvendo il ricavato della vendita del libro della serata all’associazione ‘SOS adozioni a quattro zampe’, per incoraggiarne l’operato. La Onlus, presieduta da Enza Ardone, è costituita da semplici volontari, si occupa della tutela dei tanti randagi che vagano per le nostre strade, con lo scopo di trovare loro adozione. Non a caso l'evento è stato intitolato ‘zampettando tra cultura e spettacolo’.

Già in altre occasioni amato aveva rinunciato alla sua parte di guadagno, per destinarlo ad un'associazione che si occupa di bambini in Tanzania.  La serata è stata introdotta dall’assessore alla cultura Emanuela Elba e dal vice sindaco Daniele Gambardella.