gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Festival per i piccoli lettori e inaugurazione della Biblioteca Amica
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Festival per i piccoli lettori e inaugurazione della Biblioteca Amica

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 30
ScarsoOttimo 
Attualità

Per loro dal 6 al 12 giugno, letture ad alta voce, teatrino dei burattini, videoproiezioni e laboratori a tema

PLibro_Volante_2016utignano Ba - Un’intera settimana dedicata al mondo della letturatura per l’infanzia e l'inaugurazione della <<biblioteca amica dei bambini>> (Bi.a.), nuovi spazi creati apposta per loro nella biblioteca comunale di Putignano.

Si tratta di una delle rare strutture bibliotecarie presenti in provincia di Bari e in Puglia, pensate per esclusivamente per i piccoli lettori. I nuovi ambienti, con appositi arredi e fondo librario (anche con volumi in Braille per bambini non vedenti), saranno inaugurati dall’assessorato alla cultura del Comune di Putignano il prossimo lunedì 6 giugno.

Trampolino di questa importante novità, sarà la seconda edizione del festival della lettura per la prima infanzia <<Il libro volante>>, una sorta di grande  <<lunapark letterario>> in cui le attrazioni prenderanno vita grazie ad una settimana di letture ad alta voce, teatrino dei burattini, videoproiezioni e laboratori a tema. L’evento è patrocinato dall’AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e dall’associazione Nati per Leggere, con la partecipazione di narratori professionisti, librerie locali e associazioni culturali del settore.  

Putignano_-_Ass._cultura_Emanuela_Elba_low<<La Biblioteca Amica (Bi.a) e il Festival del Libro volante sono la punta di diamante della programmazione dell’Assessorato alla Cultura 2014-2016, finalizzato alla valorizzazione della Biblioteca Comunale di Putignano come fulcro attivo della vita socio-culturale del paese e non mero contenitore - spiega l’assessore Emanuela Elba. C’è persino un laboratorio attiguo alla stanza principale, corredato anche del ‘trono del lettore’ e della ‘tana della storia’. <<Il festival del Libro volante  quest’anno è stato peraltro potenziato qualitativamente, per la quantità di appuntamenti in programma e con il coinvolgimento delle scuole >> Aggiunge L’assessore Elba.

Denso e articolato il programma che l’Assessorato alla Cultura ha approntato per questa seconda edizione, puntando in particolare al coinvolgimento diretto delle scuole. 

Due, infatti, sono le sessioni previste: quella mattutina riservata alle scuole e quella pomeridiana aperta a tutti. Attesa per la sessione mattutina la partecipazione di quasi un migliaio di bambini, appartenenti ai due Istituti comprensivi putignanesi (scuole Secondaria di primo grado, scuola primaria e scuola dell’Infanzia) e alle Scuole dell’Infanzia paritarie.

Per loro sono previsti dal 6 all’8 giugno incontri con l’autore e la possibilità di visitare l’esposizione didattica “Arriva la Pimpa”, mostra dedicata all’anniversario dalla nascita del famoso cartone animato, ideata dalla Cosimo Panini editore.

La mostra, che sarà inaugurata lunedi 6 giugno alle ore 17.00, rimarrà aperta al pubblico per tutto il mese di giugno.

Libro_Volante_2016_-_ProgrammaNella sessione pomeridiana il Festival ospiterà altresì importanti nomi di autori e attori legati al mondo della narrazione per l’infanzia: Giorgio Scaramuzzino, autore a attore di teatro, noto per essere la voce di Armando, papà della Pimpa; Gek Tessaro, rinomato a livello nazionale per il suo suggestivo spettacolo di “teatro disegnato”. Sarà proprio il suo spettacolo a sugellare, l’8 giugno, l’annunciata inaugurazione di Bi.a. La biblioteca amica., lo spazio della Biblioteca comunale interamente dedicato al mondo dei piccoli lettori da 0 a 13 anni.

Tra le partecipazioni al Festival, si segnala, inoltre, quella di Bianca Tragni, con i Racconti della fata murgiana; così come confermato rimane l’appuntamento col lo stimato“Teatro europeo” dei burattini di Giò Ferraiolo.

Grande attenzione per questa edizione è stata rivolta anche ai contenuti: il recupero della storia e della cultura popolare riemerge nell’iniziativa legata alla letture tratte dal noto volume a cura di Pinuccio Mangini, M’dess Nononne; nel video-racconto Il tesoro di Santo Stefano, pubblicato in forma cartacea dall’Assessorato nel 2015 e, a breve, disponibile nella nuova edizione in forma di audiolibro (a cura di Patrizio Pulvento); nella narrazione animata sulla storia della pizza, in occasione dell’anniversario dalla nascita della pizza Margherita, l’11 giugno del 1889.

Inteso anche come evento di promozione sociale e culturale, il Festival intende veicolare ai bambini anche altri messaggi: il tema del rispetto dell’ambiente e in particolare la salvaguardia del paesaggio della Murgia, come risorsa culturale, affiora nella video-proiezione di “Storia di una farfalla” a cura di Daniele della Mattia.

Non mancano i momenti dedicati alla “formazione” e alla sensibilizzazione degli adulti: ai genitori, agli educatori e agli insegnanti sono rivolti, infatti, gli incontri dell’8 giugno alle ore 17, con Milena Tancredi (Presidente regionale AIB Puglia) che parlerà dell’importanza della lettura in età infantile, e l’11 giugno con l’Associazione Story Selling, che soffermerà l’attenzione sui libri illustrati.

Più incisiva e vivace la partecipazione dei lettori volontari di “Nati per leggere” e del gruppo putignanese “Storie con le gambe lunghe”, cui si affiancano quest’anno quelli “improvvisati” di “Lettori per caso…”, l’istituendo gruppo di lettori, che andrà ad animare le attività laboratoriali della Biblioteca dei piccoli. Tra di loro si segnala già l’adesione di alcuni soci delle Associazioni la Zizzania e UPTE.

Torna, infine, in occasione del Festival, dopo il successo riscontrato a Natale, l’iniziativa “Un dono per Bi.a”, finalizzata a coinvolgere direttamente i bambini nella creazione della biblioteca a loro riservata.

Per info: www.putignanoevents.it - Biblioteca Comunale: tel. 0804911626





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: