gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Centro storico: troppa sporcizia dopo le sagre
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Centro storico: troppa sporcizia dopo le sagre

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Attualità

In Largo Forno Mongelli, una vistosa macchia di grasso maleodorante, arreca disagio a residenti e passanti

Centro_Storico_sudiciume_lowPutignano Ba – Il Centro storico di Putignano, già bersagliato dall’abbandono indiscriminato di rifiuti e dalle deiezioni di animali agli angoli delle case, torna ad essere oggetto di polemiche e contestazioni. Nuovi e articolati reclami sono stati inoltrati agli uffici comunali, per la sporcizia e i disagi rilevati a seguito delle recenti manifestazioni enogastronomiche.

Le denunce si riferiscono alla recente sagra del fungo e alla successiva notte di Halloween.  Abbiamo raccolto in particolare la protesta dei residenti di Largo Forno Mongelli, ove dopo l’ultima manifestazione intitolata Borgo Stregato, dedicata ad Halloween, è rimasta sulla basole, e sull’uscio di un’abitazione, una vistosa macchia untuosa e rancida di grasso, proveniente da una delle bancarelle che preparavano prodotti fritti.

Da quanto si apprende, a seguito delle lamentele dei residenti, gli organizzatori della manifestazione sono già intervenuti, cospargendo di sabbia la superficie, ma senza raggiungere un risultato soddisfacente. Con il passare dei giorni infatti, oltre restare appiccicosa, sudicia e scivolosa in caso di umidità e pioggia, la pavimentazione in quel punto del centro storico, emana esalazioni maleodoranti e sgradevoli. Che si sommano a quelli che si propagano dalle deiezioni liquide degli animali, i cui segni sono presenti quasi ad ogni angolo degli edifici.

Nè l'amministrazione, messa al corrente della situazione, non pare abbia intrapreso alcun provvedimento.

Sul punto è appena il caso di ricordare che, non più di una anno fa un comitato ad hoc di residenti del centro storico di era attivato per denunciare alla prefettura di Bari, i problemi di sporcizia e degrado che affliggono il centro storico di Putignano. Furono inviate all’allora Prefetto Dr. Antonio Nunziante, le firme di duecento famiglie e corposo reportage fotografico a sostegno della documentazione, che evidenziata gli angoli caratteristici sfregiati da rifiuti, le deiezioni di animali diffuse, gli immobili fatiscenti e gli abusi.

Prefetto_copyIl Prefetto Nunziante in verità, rispose rapidamente con una sua missiva, nella quale richiedeva alle autorità locali di verificare, intervenire e relazionare sugli esiti (foto).

Ad oggi, a quanto pare, non si apprezzano miglioramenti significativi. Nonostante i più volte annunciati intenti di rilanciare e riqualificare il centro storico di Putignano.

Il suddetto comitato, a fronte di tale inerzia, ha già annunciato un nuovo esposto alla prefettura di Bari, con nuove prove fotografiche, unitamente ad una relazione dettagliata di tutti i disagi lamentati.