gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Chiesetta dei Cappuccini - l'indignazione di 'Democrazia e Libertà' Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Chiesetta dei Cappuccini - l'indignazione di 'Democrazia e Libertà' Putignano

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità

Riceviamo e pubblichiamo. Chiesetta dei Cappuccini - La Vergogna della sospensione dei lavori. Il circolo politico-culturale "Democrazia e Liberta" preoccupata esprime le seguenti considerazioni sul tema in oggetto

Chiesetta_Cappuccini_lavori_marciapiedePutignano Ba - In un comunicato diramato dal circolo politico 'Democrazia e Libertà' di Putignano, gli strali lanciati sull'amministrazione Giannandrea per il blocco dei lavori presso il marciapiede della Chiesa dei Cappuccini, vicino al locale presidio ospedaliero.

Se ancora non si fosse preso atto deòl’incapacità di questa amministrazione di svolgere adeguatamente il suo compito, questo maldestro intervento ne è la prova tangibile. I lavori, già progettati, sono stati frettolosamente appaltati con discutibili procedure senza richiedere le necessarie autorizzazioni della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Puglia.


Il recente intervento dei funzionari preposti al controllo delle attività in luoghi di particolare pregio architettonico, ha infatti sospeso i lavori che avrebbero dovuto essere progettati da architetti ed eseguiti da imprese specializzate negli interventi di restauro.

Si evidenzia cosi |’impreparazione e la superficialità degli amministratori che lasciano l’ufficio tecnico senza una guida competente, e questo comporta la produzione di atti carenti e non conformi alle normative vigenti. Gli amministratori per pretendere il rispetto delle regole dai cittadini devono loro per primi rispettarle.

In più, oltre al rischio di danneggiare il nostro patrimonio pubblico, si lascia la cittadinanza e i fedeli privi di un importante luogo di culto, utilizzato anche come camera ardente, per un tempo indefinito.