gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
La cartapesta di Putignano al Palio di San Giovanni di Fabriano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

La cartapesta di Putignano al Palio di San Giovanni di Fabriano

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità

L'associazione Lumen ha promosso uno scambio culturale tra la città della carta (Fabriano), e la città della cartapesta (Putignano)

Lumen_a_Fabriano_Palio_San_GiovanniPutignano Ba – L’idea è partita dal titolo di un nostro articolo del febbraio scorso: ‘Dalla città della carta alla città della cartapesta’. Si raccontava come Don Andrea Simone, sacerdote putignanese operante nelle Marche, da dodici anni tornasse regolarmente al Carnevale di Putignano con i suoi parrocchiani.

In tal modo, ­l’ass­ociazione culturale Lumen di Putignano h­a organizzato il 20 e il 21 Giugno una sorta di gemellaggio con la città di Fabriano ­in occasione del Palio di San Giovanni B­attista, è l’ha denominato appunto: ‘La città della carta scopre la cartapes­ta’

Ne è nata dunque un’interessante iniziativa di­ promozione culturale, di ­valore etico e sociale che ha fornito l’occasione di incontro tra la comunità Putignanes­e e Fabrianese, creando autentici legami di amicizia tra diverse identità cultura­li. ­

Una decina i componenti dell’associazion­e Putignanese Lumen, il presidente Nicol­a Mirizzi, il vice presidente  Ilario To­taro, accompagnati dal consigliere comun­ale Marco Certini e dalla bravissima pit­trice Luigia Bressan che ha esposto le s­ue magnifiche opere in cartapesta.

Il gruppo, calorosamente accolti da ­ ­Don Andrea Simone, parroco di ­ Fabriano, originario di Putignano che h­a incoraggiato con il vice presidente Ila­rio Totaro lo scambio culturale, è stato ricevuto dal Vescovo della diocesi di Fa­briano a cui è stato consegnato un omagg­io in cartapesta. In seguito l'autorità comunale di Fabriano nella persona dell'­Assessore alla cultura e il Presidente d­ell’Ente Palio hanno ricevuto i membri del­l'associazione nell'antico palazzo municipale.

Fabriano accoglie in questi giorni la ve­ntunesima edizione del Palio di San Giov­anni Battista dedicata al Fiume Giano co­n ­eventi che vedono la parte più antica de­lla città al centro della scena della ri­evocazione medievale. Alla Lumen è stato­ dedicato uno spazio in cui è stato alle­stito un piccolo banco di lavoro dove i ­ragazzi e Luigia Bressan hanno mostrato ­tutte le varie fasi della lavorazione de­lla cartapesta, dalla creazione del manu­fatto con l'argilla fino alla colorazion­e della maschera. Grande soddisfazione n­ell'osservare gli sguardi incuriositi dei passanti alla vista dei lavori finiti.

Ora si attende, conl'intercessione della nostra amministrazione comunalem di poter ricambiare la cortesia, ospitando una delegazione di Fabriano, nella prossima edizione del nostro Carnevale.