gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Anziano afferra il palo per sorreggersi, ma cadono entrambi per terra
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Anziano afferra il palo per sorreggersi, ma cadono entrambi per terra

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 
Attualità

Si era aggrappato al segnale stradale per sostenersi, ma il palo si è spezzato: poggiava su una semplice saldatura. L'anziano è finito in ospedale

PAnziano_abbatte_il_segnaleutignano Ba - La curiosa disavventura di un uomo quasi 90enne di Putignano, si è verificata stamani intorno alle ore 9,30, su Via Cavalieri di Malta. Il segnale dove un anziano ha tentato di sorreggersi, si è spezzato, facendo cadere entrambi sull'asfalto.

Il fatto.

L'anziano signore stava tranquillamente attraversando l'intersezione di Via El Alamein, quando nell'approcciare il marciapede ha perso l'equilibrio.

Nel tentativo di sostenersi l'uomo si è aggrappato al palo del segnale stradale, ma questi imprevedibilmente, si è letteralmente spezzato alla base. Per fortuna il pesante segnale è caduto dalla parte opposta e non addosso allo sfortunato signore che comunque è finito rovinosamente sull'asfalto, visibilmente traumatizzato.

Da un primo sommario esame è emerso che il palo del segnale stradale, si reggeva grazie ad una saldatura su un mozzo precedentemente interrato.

Anziano_abbatte_il_segnale2Gli operatori del 118 arrivati sul posto subito dopo l'accaduto, anche in considerazione dell'età avanzata dell'uomo hanno immediatamente provveduto al trasporto in ospedale di Putignano per accertamenti. Sul posto per i rilievi una pattuglia della polizia municipale che ha fatto rimuovere il vecchio segnale e messo in sicurezza il mozzo sporgente, per procedere rapidamente alla sostituzione.