gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Novita' per chi si sposa in comune
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Novita' per chi si sposa in comune

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

Modificato il regolamento. Celebrazioni nel chiostro o in sala consiliare anche di domenica e possibilità di organizzare un piccolo rinfresco dopo la cerimonia. Di seguito anche i costi

Sala_Consiliare_e_Chiostro_Comunale_PutignanoPutignano Ba – Nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale del 19 dicembre scorso, l’amministrazione Giannandrea ha deliberato una modifica al regolamento per i matrimoni civili celebrati nel palazzo municipale, con nuove concessioni ma anche restrizioni. Tra le principali novità per le coppie che decidono di  sposarsi in comune c’è quella che consente di organizzare anche un piccolo rinfresco a margine della cerimonia, cosa che invece prima non era consentita.

3. Le celebrazioni sono comunque sospese durante le seguenti feste: 1° e 6 Gennaio; il sabato, la domenica di Pasqua ed il giorno successivo (Lunedì dell’Angelo); il 25 Aprile; il 1°Maggio; il 2 Giugno; 3 Agosto (festa del S.Patrono); il 15 Agosto; il 1°Novembre; il 08-24-25-26 e 31 Dicembre; ed in occasione delle consultazioni elettorali.

Altra novità è costituita dalla presenza dell’interprete per le cerimonia tra coppie di stranieri. Sarà inoltre possibile celebrare matrimoni in comune anche la domenica, ma solo per i residenti e ad un costo maggiorato, cosa che in altri comuni non è ancora consentita. Tra le prescrizioni va invece segnalata quella che vieta il lancio di confetti, del riso o dia qualsiasi altro materiale che possa provocare danneggiamenti o infortuni (cadute e scivolamenti) ai presenti, verso i quali risponde l’amministrazione.

L’utilizzo della Sala Consiliare o del Chiostro Comunale per la celebrazione dei matrimoni

civili potrà avvenire compatibilmente con gli altri utilizzi dei medesimi.

A meno di aggiornamenti dell’ultima ora, fino ad oggi le tariffe per sposarsi in comune erano le seguenti:

-        in sala consiliare nei giorni feriali €70,00 per i residenti ed €150,00 per i non residenti:

-        Il sabato e la domenica in sala consiliare € 100,00 per i residenti ed €200,00 per i non residenti;

-        giorni feriali nel chiostro comunale, €100,00 per i residenti ed €200,00 per i non residenti;

-        sabato e domenica nel chiostro comunale, €150,00 per i residenti ed €250,00 per i non residenti.

 

La tariffa per i residenti si applica quando almeno uno dei due contraenti è residente nel Comune di Putignano.Le tariffe potranno tuttavia essere modificate dall’Amministrazione Comunale valutando i singoli casi particolari.

Tra le prospettive di un ulteriore aggiornamento del regolamento, anche la possibilità di celebrare il rito civile, non solo del chiostro comunale o nella sala consiliare come già accade oggi, ma anche presso altri immobili comunali, come il chiostro della biblioteca o altri immobili di pregio.