gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Banner
Farmacie di turno
sabato 25 novembre 2017
Farmacia Murat
via G. Murat, 99
Tel. 080.4059246
Bonus idrico Puglia: ecco come ottenerlo
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Bonus idrico Puglia: ecco come ottenerlo

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Utilità

Domande dal 1° settembre fino al 31 dicembre 2017

Bonus_Idrico_-_Acqua_dal_rubinettoE’ stato pubblicato dall’Autorità Idrica Pugliese il bando relativo all’”Erogazione delle agevolazioni a favore delle utenze deboli del Servizio Idrico Integrato della Puglia - Periodo di agevolazione consumi 2016”. 

Dal 1° settembre fino al 31 dicembre 2017, infatti, i residenti della Regione Puglia e utenti intestatari di una fornitura idrica individuale o condominiale potranno presentare la domanda per accedere ai contributi in merito al “Bonus Idrico Puglia 2017” relativamente ai consumi dell’anno 2016. Una misura – la cui operatività è assicurata dall’Autorità Idrica Pugliese, Anci e Regione Puglia oltre che da AQP - destinata alle fasce meno abbienti ed in disagio economico e/o fisico che consiste in un rimborso dei consumi precedenti.

Bonus_Idrico_Agevolazioni

Requisiti di accesso alla richiesta del Bonus Idrico:


1) Essere cittadino residente nei Comuni della Regione Puglia in cui il S.I.I. è gestito direttamente da A.Q.P. S.p.A.;
2) Essere divenuto utente A.Q.P. fino al giorno prima della scadenza dei termini per fare richiesta di agevolazione;
3) Aver beneficiato del bonus elettrico, per utenza domestica elettrica, nella Regione Puglia, con data inizio dell’agevolazione ricadente nell’anno 2016, nel caso di domande per disagio economico;
4) Aver beneficiato di bonus elettrico, per utenza domestica elettrica, nella Regione Puglia, con almeno un giorno di agevolazione nell’anno 2015 nel caso di domande per disagio fisico;
5) Essere direttamente intestatario di una fornitura idrica AQP, ad uso abitativo domestico di residenza, oppure risiedere in un condominio che è intestatario di un contratto idrico AQP ad uso abitativo domestico;
6) Avere la fornitura idrica attiva al momento della presentazione dell’istanza, ed in regola con i pagamenti nei confronti di AQP, ovvero non morosa per fatture emesse entro il 31 dicembre 2016. Si precisa, inoltre, che possono accedere alla richiesta del Bonus Idrico anche i titolari di una Carta Acquisti attiva.

Per conoscere requisiti di accesso alla misura, termini e modalità di presentazione delle domande e tutto ciò che concerne le agevolazioni previste, è possibile consultare il bando che regolamenta il Bonus Idrico Puglia sia sul portale www.bonusidrico.puglia.it, che ai seguenti indirizzi: www.aip.gov.it (albo pretorio), www.aqp.it.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: