Titolo della pubblicazione: Effetti anti-proliferativi e pro-apoptotici dell'estratto digerito di vinaccia dell’uva Aglianico in cellule tumorali umane del colon-retto

studio effetti vinaccia tumoriCastellana Grotte - La vinaccia, il principale sottoprodotto dei processi di vinificazione, è una fonte di molecole bioattive con note proprietà benefiche per la salute umana, come attività anti-radicalica o anti-proliferativa del tumore. Studi in vitro hanno dimostrato che i polifenoli dalle vinacce influenzano specificatamente la proliferazione delle cellule del cancro del colon.

Obiettivo dello studio è stato quello di testare i composti fenolici della vinaccia, a seguito di digestione gastrointestinale simulata in vitro, precedentemente caratterizzati sia per l'attività antiossidante che per la composizione fenolica in UHPLC-DAD, su linee cellulari di cancro del colon-retto a diversi gradi di differenziazione (HT29 ed SW480).
Gli esperimenti hanno confermato l’effetto anti-proliferarivo e pro-apoptotico dell’estratto di vinaccia digerito. È interessante notare che le due linee cellulari di cancro del colon-retto hanno prodotto un aumento significativo di Bax, del rapporto Bax/Bcl-2 e della caspasi-3 e un decremento significativo di Bcl-2.

Titolo italiano della pubblicazione: Effetti anti-proliferativi e pro-apoptotici dell'estratto digerito di vinaccia dell’uva Aglianico in cellule tumorali umane del colon-retto

Titolo della pubblicazione in inglese: Anti-Proliferative and Pro-Apoptotic Effects of Digested Aglianico Grape Pomace Extract in Human Colorectal Cancer Cells

Autori della pubblicazione: Giusy Rita Caponio, Miriam Cofano, Tamara Lippolis, Isabella Gigante, Valentina De Nunzio, Graziana Difonzo, Mirella Noviello, Luigi Tarricone, Giuseppe Gambacorta, Gianluigi Giannelli, Maria De Angelis, Maria Notarnicola.

Link alla rivista: https://www.mdpi.com/1420-3049/27/20/6791

Comunicato IRCCS "Saverio de Bellis"

 
Condividi