gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Oggi al cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Puglia: controlli dei carabinieri in tutta la regione
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit

Puglia: controlli dei carabinieri in tutta la regione

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Cronaca provincia di Bari

Carabinieri_elicotteroImpegnati 934 militari a bordo di 445 mezzi dei Comandi Provinciali di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto supportati da due elicotteri del Nucleo CC di Bari-Palese abilitati anche al volo notturno: 25 arresti, 68 denunce, 4540 le persone identificate

Bari - E’ scattato nel fine settimana fino alle prime luci dell’alba un articolato servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato soprattutto al contrasto della prostituzione e delle tipologie di reati ad esso connessi, quali l’immigrazione clandestina, che ha interessato tutta la Regione.

L’operazione, disposta dal Comando Legione Carabinieri “Puglia” secondo criteri di massima sicurezza sia per il personale operante che per gli utenti della strada e dei soggetti sottoposti a controllo, ha visto impegnati 934 militari a bordo di 445 mezzi dei Comandi Provinciali di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto supportati da due elicotteri del Nucleo CC di Bari-Palese abilitati anche al volo notturno.

I controlli si sono concentrati maggiormente sul fitto reticolo di arterie stradali dove abitualmente viene esercitata la prostituzione, strutture alberghiere, centri benessere e locali notturni.

In ambito regionale complessivamente:

-         25 sono stati gli arresti eseguiti per reati vari, di cui 16 in flagranza e 9 su ordinanza di custodia cautelare ( 4 in materia di prostituzione );

-         68 sono state le persone denunciate in stato di libertà di cui 14 per reati in materia di prostituzione;

-         421 grammi la droga sequestrata, mentre 33 sono state le persone segnalate alle Prefetture competenti, quali consumatrici di stupefacenti;

-         3 armi bianche ed 1 munizione sequestrate;

-         212.800,00 euro il valore della refurtiva recuperata;

-         4540 persone identificate ed oltre 3190 i veicoli controllati;

-         419 le contravvenzioni elevate, 19 le patenti di guida e 38 i documenti di circolazione ritirati, 52 gli automotoveicoli sequestrati e 16 quelli recuperati;

-         14 i soggetti denunciati per guida in stato di ebbrezza;

-         72 strutture ricettive, 9 centri benessere e centri massaggi ispezionati; 

-         277 perquisizioni personali e domiciliari eseguite e controllate le posizioni di oltre 1545 soggetti sottoposti a misure di prevenzione e/o cautelare.

In particolare a Bari e Province di Bari e Bat:

2 sono state le persone arrestate perché colpite da ordini di carcerazione e 12 le denunce a piede libero;

27 sono state le prostitute identificate, 26 romene ed una cinese. Per 20 donne sono state avviate le procedure per l’adozione del foglio di via obbligatorio. Nel capoluogo pugliese in particolare, i Carabinieri della Compagnia di Bari Centro hanno arrestato una 33enne romena poiché sul suo conto gravava un ordine di cattura per falsità materiale emesso nel 2004 dalla Procura della Repubblica di Firenze. La donna è stata associata presso la locale casa circondariale. I Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo invece hanno deferito in stato di libertà per favoreggiamento della prostituzione e porto abusivo di armi un 49enne di Palo del Colle poiché sorpreso, a bordo della propria autovettura, ad accompagnare sul luogo di “lavoro” una prostituta romena 23enne.

1 arma bianca, 1 munizione ed una decina di grammi di hashish sottoposti a sequestro;

2 gli immigrati clandestini rintracciati;

800 euro il valore della refurtiva recuperata;

3 strutture ricettive, un centro benessere e 13 abitazioni ispezionate;

46 le perquisizioni personali e domiciliari eseguite; controllate le posizioni di 94 soggetti sottoposti a misure di prevenzione e/o cautelare.

Nel campo della circolazione stradale con l’utilizzo di etilometri e autovelox:

380 sono state le persone identificate e 222 gli autoveicoli controllati;

20 le contravvenzioni elevate con il contestuale ritiro di 1 documento di circolazione.





 
Cronaca provincia Bari