L’assemblea, convocata nei giorni scorsi, ha rinnovato il direttivo del movimento (Comunicato Stampa)

Insieme CambiAmo Castellana Gruppo PoliticoCastellana Grotte Ba -  Ad affiancare il confermatissimo Federico Perricci, uomo di equilibrio ed insostituibile collante, ci saranno le vicepresidenti Tea Di Lorenzo e Mirella Perricci, il segretario politico Vito D’Alessandro e i componenti Giuseppe Aversa, Emanuele e Patrizio Caputo, Nicola Cassano, Antonio Intini, Giandomenico Laera, Angelo Lovece, Andrea Manghisi, Luigi Nitti e Sabino Tanzi.

La forza politica, attualmente presente nel Consiglio comunale di Castellana Grotte con il presidente dell’assise Caputo, è al lavoro in vista dell'appuntamento elettorale del 2022, quando la città sarà chiamata a scegliere la nuova Amministrazione comunale. L’assemblea è servita anche per ribadire le prerogative del movimento analizzando quanto fatto in questi anni e tracciando le linee programmatiche per i cruciali mesi a venire.

La straordinaria dose di entusiasmo, intrinseca nella ripartenza post Covid, merita un’accelerazione immediata. “Insieme CambiAMO Castellana” crede in un’amministrazione comunale realmente inclusiva, il più possibile attenta ai bisogni essenziali dei cittadini, efficace nella sua azione e che, partendo dalle imperdibili occasioni attuali, sia protesa alle improrogabili sfide del futuro.

Ritiene che ci debba essere una politica che costruisca nuovi scenari nel nostro paese grazie alla partecipazione attiva dei cittadini, dove tutti si sentano protagonisti della comunità in cui vivono e siano animati da una positività che porti i colori dell’arcobaleno, simbolo di una ritrovata serenità ma anche di innovazione, speranza e lotta alla discriminazione.

Una rinascita che possa partire dai diritti fondamentali di ogni componente della comunità cittadina, mettendo al centro priorità come il diritto al lavoro e all’impresa, ad un salario adeguato, ad un’abitazione dignitosa, alla salute non solo come forma di assistenza ma figlia di una migliore qualità della vita in una città più moderna, ad una partecipazione attiva alle espressioni collettive in ogni sua forma, ad esempio nel campo della cultura e dell’istruzione, oggettivamente mortificata da troppo tempo, e dello sport, settore in cui società ed impianti sono al minimo storico.

Il tutto attraverso una macchina amministrativa efficace e al passo con i tempi in cui le risorse umane possano essere valorizzate ed incrementate numericamente, dopo la gestione fallimentare degli ultimi anni. Le donne e gli uomini, gli anziani e i bambini di Castellana Grotte hanno di fatto smesso di sognare, da fin troppo tempo.

Il riscatto è imprescindibile e “Insieme CambiAMO Castellana” si riproporrà alle prossime elezioni amministrative, insieme alle forze che ne condivideranno le cogenti sfide e con l’intento di non lasciare senza risposta questi ambiziosi obiettivi. Il nuovo direttivo dà appuntamento alla cittadinanza ai prossimi giorni, quando sui propri profili social annuncerà la data di inaugurazione della nuova sede sociale nel pieno centro cittadino.

Insieme CambiAMO Castellana

 
Condividi