In collaborazione con 2Cinforma

Era in stato confusionale un anziano salito sul tetto di una costruzione del centro storico ma che non riusciva più a scendere

Anziano_soccorso_sul_tettoPutignano Ba – I soccorsi sono scattati alle 11,40 circa sull’Estramurale a Levante di Putignano. Un signore ultra 70enne, risultato poi cardiopatico, è salito sul tetto di un edificio del borgo antico che si affaccia sull’estramurale.

Una volta sopra però, per cause ancora in corso di accertamento, l’uomo non riusciva più a scendere e ha chiesto aiuto ai vicini che hanno provveduto a dare l’allarme. Sul posto è sopraggiunta una squadra dei Vigili del Fuoco, turno A, guidata dal cse Antonio Lovece, che ha provveduto a trarre l’anziano in salvo. Nel contempo è arrivata sul posto un’unità del 118 e gli agenti della Polizia Municipale.

Anziano_soccorso_sul_tetto2Dai primi riscontri, si è appreso che l’uomo vive solo e in condizioni igieniche estremamente precarie. Al’interno della sua abitazione infatti sono stati rinvenuti accantonati rifiuti e altro ciarpame maleodorante.  Pare che l’uomo sia seguito da qualcuno, risultato però irreperibile in quel momento. I sanitari del 118, constatato lo stato confusionale e di disidratazione dell’anziano, lo hanno trasportato in ospedale per accertamenti.

La Polizia Locale ha segnalato il caso agli uffici assistenziali competenti.

 
Condividi