gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Maestri cartapestai al lavoro. Le prime immagini di quest'anno (Fotogallery)
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Maestri cartapestai al lavoro. Le prime immagini di quest'anno (Fotogallery)

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

In colaborazione con 2Cinforma

Attenzione, errata corrige della Fondazione Carnevale di Putignano delle ore 20,00: Il primo corso mascherato non partirà da Largo Porta Nuova, come precedentemente scritto, ma da VIA PRINCIPE DI PIEMONTE

Aggiunte nuove foto. I nostri bravi maestri cartapestai, hanno usato tutta la loro esperienza per coniugare l'arte e il sogno del cinema di Fellini con la satira corrosiva e irriverente che anima il mondo delle maschere

Carnevale_Putignano_2013_mastrangelo_-_casanovaPutignano (Ba) – Il Carnevale di Putignano ha preso il via lo scorso 26 dicembre con il rito delle propaggini, e sono già passati (inosservati) due dei giovedì che scandiscono questo periodo di festeggiamenti. I tempi moderni hanno un po’ infiacchito la partecipazione e l’attenzione popolare per queste tradizioni, che la gente prima invece viveva in maniera partecipata ed euforica, indossando maschere e facendo “scherzi di carnevale” per le vie della città.

Di tutto questo grande chiassoso e costoso baraccone che è il Carnevale di Putignano, uno dei più antichi del mondo, sembra sia rimasto solo il grande spettacolo dei carri allegorici.

Enormi manufatti in cartapesta, finemente lavorati dai nostri abili maestri cartapestai, che sfilano in occasione dei corsi mascherati, dinanzi agli sguardi attoniti degli ancora numerosi visitatori giungono per l’occasione, da molte regioni italiane. Per la prima volta in 619 anni, il Carnevale di Putignano ha un tema conduttore, un omaggio al cinema di Federico Fellini. Condivisibile o meno, a questa scelta degli organizzatori si sono attenuti i nostri artisti della cartapesta, che hanno dato fondo a tutta la loro esperienza per tentare di coniugare l'arte e il sogno del cinema con la satira corrosiva e irriverente che anima lo spirito delle maschere.

Per questa ragione vi offriamo i primissimi scatti effettuati durante gli ultimi colpi di pennello sui cosiddetti “giganti di carta”, prima della passerella che li vedrà protagonisti domani della prima parata del Carnevale 2013.


                                                  Foto 2Cinforma



Domani, domenica 27 gennaio, alle 9.30 uscita dei carri dagli Hangar. È questo il momento in cui si apre il sipario sull'edizione 2013 del Carnevale di Putignano rendendo omaggio al grande maestro del cinema italiano, Federico Fellini. Alle 14.30, con partenza da Piazza Principe di Piemonte si da quindi il via alla prima parata di Maschere e Giganti che, partendo da lì si snoda poi per le vie cittadine. Dalle 10 alle 20 in via Margherita di Savoia ci sarà l’Info point in Music. Dalle 18.30 alle 23, inoltre, in piazza San Domenico, Largo Porta Nuova e corso Umberto, omaggio a Federico Fellini, con la partecipazione della banda di Putignano. Sempre aperta (ore 11 - 21) anche la Biblioteca comunale con la Casa di Farinella con le mostre permanenti dedicate al Carnevale e una degustazione di piatti tipici della tradizione contadina all'ora di pranzo, così come anche la mostra Le stanze della memoria (dalle 10 alle 12.30 e dalle 17 alle 20 a Palazzo del Principe).

Da non perdere alle 20 in piazza S.Maria la Greca le danze popolari a cura dell’associazione L’isola che non c’è e il concorso “Amor di Maschera”, con la premiazione della maschera più bella in libertà.