gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Assegnato a un putignanese il 'Premio Campione' (Video intervista)
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Assegnato a un putignanese il 'Premio Campione' (Video intervista)

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Attualità

Michele Casella vince il premio Giornalista di Puglia "Michele Campione" con l'articolo Sesto potere - la rivoluzione digitale cambia l'editoria

Michele_CasellaPutignano (Ba) - Si è tenuta il 26 febbraio la cerimonia di consegna del Premio Giornalista di Puglia - Michele Campione, svoltasi nella sala consiliare del Comune di Bari. Nella sezione Cultura e costume il premio è stato assegnato a Michele Casella, di Putignano, direttore responsabile di Pool, il magazine dedicato alla cultura e allo spettacolo.

Il premio, giunto alla nona edizione, è promosso dal Consiglio dell'Ordine della Puglia, con il patrocinio del Consiglio nazionale dell'Ordine, in collaborazione con Regione Puglia, Provincia di Bari, Comune di Bari, Università degli studi di Bari, il Coni Puglia, e l'Ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Bari-Bitonto e d'intesa con la famiglia Campione.

La motivazione della giuria riguardo all'articolo di Casella recita: "Per aver saputo raccontare il complesso cambiamento epocale del mondo editoriale con uno stile di grande forza comunicativa. L'articolo presenta connotati di vera inchiesta giornalistica e fornisce un'informazione ampia e precisa sull'argomento della rivoluzione digitale che cambia l'editoria".

La cerimonia, coordinata da Pino Bruno, ha visto la partecipazione di Michele Partipilo (consigliere nazionale Ordine dei giornalisti), Onofrio Introna (presidente del Consiglio regionale), Francesco Schittulli (Presidente della Provincia di Bari), Filippo Barattolo (assessore Comune di Bari), Corrado Petrocelli (rettore dell'Università di Bari "Aldo Moro") e Elio Sannicandro (presidente del Coni Puglia), Marina Castellaneta e Lino Patruno (presidente e direttore del Master di giornalismo di Bari), Paola Laforgia (presidente dell'Ordine dei giornalisti della Puglia).

Michele, che gestisce insieme ad altri 3 soci una società di comunicazione che si chiama I Mood, si è aggiudicato il premio per la sezione Cultura e Costume con un articolo molto dettagliato riguardante il cambiamento epocale del mondo editoriale, intitolato "Sesto Potere".

Così Michele si è espresso: "Ho presentato un approfondimento su come i nuovi Media stanno modificando il panorama editoriale internazionale... questo tema mi sembrava potesse essere calzante quest'anno per il concorso; ci tenevo a partecipare al concorso perché è abbastanza importante in Puglia. Ho partecipato perché pensavo che l'articolo potesse vincere. L'articolo è organizzato in un certo modo: la prima parte è un approfondimento e la seconda costituita da una serie di interviste a personaggi che lavorano in questo ambiente (chi lavora in radio, o nel campo editoriale). È stata una soddisfazione personale specialmente perché l'articolo è stato pubblicato nella testata che noi abbiamo creato, che noi ci autofinanziamo."